Petition of Right

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Petition of Right.

La Petition of Right del 1628 fu un insieme di norme stilate dal Parlamento inglese nel clima di conflittualità tra Re e Parlamento. Fu indirizzata al re d'Inghilterra Carlo I Stuart nel 1628; in realtà la legge fu firmata dal re nel 1628 ma fu redatta dai deputati nel 1627. Ecco l'elenco dei punti inviolabili della Petition of Right. Divieto di:

  • Imposizione di tasse senza l'approvazione del Parlamento;
  • Prestiti forzati;
  • Arresto arbitrario;
  • Imprigionamenti contrari alla Magna Charta;
  • Interferenza con la proprietà privata;
  • Obbligo di dare alloggio ai soldati;
  • Imposizione della legge marziale;
  • Esenzione degli ufficiali dai processi.

Alla redazione della legge partecipò anche il celebre giurista Edward Coke.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]