Peter Stetina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peter Stetina
Tour de France 2016, stetina (27978428684).jpg
Peter Stetina al Tour de France 2016
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180[1] cm
Peso 63,5[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra Trek
Carriera
Squadre di club
2006 TIAA-CREF
2007 Team Slipstream
2008 VMG élite 2
2009 Felt élite 2
2010-2013 Garmin
2014-2015 BMC
2016- Trek
Nazionale
2007-2009 Stati Uniti Stati Uniti
 

Peter Stetina (Boulder, 8 agosto 1987) è un ciclista su strada statunitense, che corre per la Trek-Segafredo. Professionista dal 2006, conta tre titoli nazionali nelle categorie minori.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Da junior, Stetina fu campione statunitense nel 2005. Dopo due stagioni da professionista nel biennio 2006-2007 con la TIAA-CREF, Stetina ridiscese nel biennio successivo tra gli élite 2. Grazie ai buoni risultati, come la vittoria dei campionati statunitensi a cronometro under-23 nel 2008 e nel 2009, nel 2010 fu ingaggiato dalla Garmin-Transitions. Con la squadra di Jonathan Vaughters vinse la corsa in salita di Mount Evans nel 2010, mentre nella stagione successiva fu ventiduesimo al Giro d'Italia (terzo tra i giovani) e quattordicesimo al Giro di Lombardia. Con la nazionale statunitense prese parte a tre edizioni dei mondiali under-23. Anche il padre Dale e lo zio Wayne Stetina sono stati ciclisti professionisti.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Campionati statunitensi, Prova in linea juniors
Campionati statunitensi, Cronometro under-23
1ª tappa Ronde de l'Isard d'Ariège (Saint-Girons > Les Monts d'Olmes)
Campionati statunitensi, Cronometro under-23
  • 2010 (Garmin-Transitions, una vittoria)
Bob Cook Memorial-Mount Evans

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 (Garmin-Sharp)
4ª tappa Giro d'Italia (cronosquadre)
2ª tappa Tour of Utah (cronosquadre, Miller Motorsports Park)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2011: 22º
2012: 27º
2013: 52°
2017: 46º
2014: 35º
2016: 46º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2010: 100º
2011: 75º
2012: 54º
2013: 42º
2016: 85º
2010: ritirato
2011: 14º
2012: ritirato
2017: 31º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Stoccarda 2007 - In linea Under-23: 93º
Varese 2008 - Cronometro Under-23: 6º
Varese 2008 - In linea Under-23: 52º
Mendrisio 2009 - Cronometro Under-23: 20º
Mendrisio 2009 - In linea Under-23: 19º
Toscana 2013 - In linea Elite: 37º

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]