Peter Kremer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Peter Kremer (Brilon, 18 febbraio 1958) è un attore tedesco noto per aver interpretato le prime 6 stagioni di "Siska" nel ruolo del protagonista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato a Brilon-Wald; il padre è ingegnere e la madre attrice. Ha studiato recitazione alla Folkwangschule ad Essen ed ha lavorato su palcoscenici prestigiosi tra cui Francoforte, la Schauspielhaus di Zurigo, lo Schiller Theater di Berlino, il Münchner Residenztheater e il Teatro della Ruhr. L'attore vive in uno dei piccoli pittoreschi borghi che si affacciano sul lago di Starnberg, in Baviera con la moglie Ulrike - una dottoressa specializzata in medicina cinese - e due figli: Frederic e Lucy. Helmut Ringelmann lo ha scelto dopo averlo visto recitare al Prinzregententheater di Monaco di Baviera. Peter Kremer non è un fan del genere poliziesco e della serie «Derrick» non ne ha viste più di cinque o sei puntate. Per la Scuola di Cinema e Televisione di Monaco, ha girato nel 2004 «Weiße Stille». In questa pellicola ha interpretato il ruolo di un soldato durante la Seconda Guerra Mondiale. A 2000 metri, in una solitaria postazione tra il freddo e le nevi, quattro militi devono combattere, oltre che con le difficoltà e le avversità esterne, anche con un mutamento interiore, soli con la paura e il silenzio. [1]

Film e serie TV[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013, Unsere Mütter, Unsere Väter
  • 2008, Geld.Macht.Liebe, Regia: Christine Kabisch
  • 2007, Die Frau vom Checkpoint Charlie
  • 2005, Pfarrer Braun - Der unsichtbare Beweis, Regia: Ulrich Stark
  • 1998-2004, "Siska", Regia: H. J. Tögel/V. Glowna
  • 1996, "Ausgerastet", Regia: H. Brühl; "Kalkuliertes Risiko",
  • 1997, "Der Alte", Regia: H.J. Tögel; "Einsatz in Hamburg-Süd", Regia: I. Hofmann Regia: M. Kennedy
  • 1994, "Alles außer Mord", Regia: M. Rothermund; "L'ispettore Derrick", Regia: H. Tappert; "Mann ohne Schatten", Regia: Zbyněk Brynych
  • 1993, "L'ispettore Derrick" ("Derrick"), Regia: Grädler/Kotulla
  • 1992-1993, "Il commissario Kress" ("Der Alte"), Regia: Brynych/Ashley
  • 1988, "Tatort", Regia: Zahnke
  • 1986, "Sansibar oder der letzte Grund", Regia: B. Wicki
  • 1982, "Schlagschatten", Regia: I. Schuhmacher
  • 1981, "Der Irrgarten", Regia: T. Klan

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN220500002 · GND (DE189537671