Peter Angerer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Peter Angerer
Peter Angerer 1984 Paraguay stamp.jpg
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Altezza 178 cm
Peso 73 kg
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Squadra SC Hammer
Ritirato 1988
Palmarès
Olimpiadi 1 2 2
Mondiali 0 2 3
Coppa del Mondo 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Peter Angerer (Siegsdorf, 14 luglio 1959) è un ex biatleta tedesco occidentale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Originario di Hammer (Siegsdorf), con le sue cinque medaglie olimpiche, le cinque mondiali e i numerosi successi in Coppa del Mondo ha contribuito a rendere il biathlon popolare in Germania[1]; è stato portabandiera della Germania Ovest ai XV Giochi olimpici invernali di Calgary 1988[senza fonte].

In Coppa del Mondo ha ottenuto la vittoria in classifica generale nel 1983 e si è classificato secondo nel 1984 e nel 1986.

Ai Mondiali del 1986 è stato trovato positivo agli steroidi anabolizzanti al controllo antidoping; ha scontato quindi una squalifica, limitata tuttavia a soli sei mesi poiché è stato appurato che la sostanza era contenuta in un medicinale antinfluenzale prescrittogli dal suo medico[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincitore della Coppa del Mondo nel 1983
  • 11 podi (tutti individuali[3]), oltre a quelli conquistati in sede olimpica e iridata e validi anche ai fini della Coppa del Mondo:
    • 5 vittorie
    • 3 secondi posti
    • 3 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Spec.
7 marzo 1984 Oslo Holmenkollen Norvegia Norvegia IN
17 gennaio 1985 Oberhof Germania Est Germania Est IN
7 marzo 1985 Oslo Holmenkollen Norvegia Norvegia IN
18 gennaio 1986 Anterselva Italia Italia SP
14 marzo 1987 Lillehammer Norvegia Norvegia SP

Legenda:
IN = individuale
SP = sprint

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Scheda Sports-reference, su sports-reference.com. URL consultato il 19 marzo 2011.
  2. ^ a b c d Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.
  3. ^ Dati parziali fino al 1993 per le prove individuali, fino al 1997 per le prove a squadre.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]