Personaggi secondari di Futurama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I personaggi alla Planet Express

Questa pagina contiene informazioni riguardo ai personaggi minori di Futurama del disegnatore statunitense Matt Groening.

Robot[modifica | modifica wikitesto]

Ben "Bending" Rodriguez[modifica | modifica wikitesto]

Ben è il figlio illegittimo di Bender e del distributore di bevande della Planet Express "Bev". Ben appare solamente nel primo episodio della settima stagione di Futurama. Il corpo di Ben è molto simile al padre, l'unica differenza fra i due è che il corpo di Ben è più squadrato rispetto al corpo di Bender. Fin dalla nascita Ben è stato cresciuto dal padre vivendo il suo stesso stile di vita. Purtroppo la scheda di memoria di Ben è stata rimossa dal professore poiché il giovane robot voleva saper piegare gli oggetti come il padre ma poiché la madre non aveva le braccia Ben non poteva piegare gli oggetti.

Boxy[modifica | modifica wikitesto]

Boxy è un crudele robot, simile al droide Gonk, apparso nella saga fantascientifica Guerre stellari, capace di comunicare solo attraverso dei bippettii. Viene solitamente visto in compagnia di Calculon, e recita assieme a lui nella soap opera Tutti i miei circuiti (in inglese All My Circuits, parodia di All My Children), nella parte del suo gemello.[1] Nello show Tutti i miei circuiti, viene spesso visto dormire con Monique, la fittizia moglie di Calculon. Alla sua prima apparizione Fry si chiese se il suono emesso da Boxy fosse un segnale di disapprovazione oppure se stesse facendo marcia indietro (essendo i bip simili a quelli dei carrelli elevatori quando fanno marcia indietro), e Amy gli dice in risposta "Forse entrambe le cose".

Calculon[modifica | modifica wikitesto]

Calculon è un pomposo e arrogante attore robot, che deve il suo talento recitativo al robot diavolo, con il quale ha stretto un patto all'inizio della sua carriera.[2]

Calculon iniziò la sua esistenza nel XXI secolo, come un normale robot industriale, chiamato Calculon 1.0. Venne coinvolto nel Progetto Satana, la macchina più crudele che sia mai esistita, ricevendo così la maledizione dell'Auto Mannara [in italiano tradotta inettamente come Auto che Era]. Da allora, vive come un attore robot, cambiando identità ogni vent'anni. In passato infatti, si è fatto chiamare Unità recitativa 0.8, Performat e David Duchovny.[3] Recita principalmente ruoli melodrammatici. Il personaggio per il quale è più famoso è il protagonista della serie Tutti i miei circuiti. Nell'episodio "Lei...Bender" Calculon si innamora di Bender, che aveva cambiato sesso per partecipare alle olimpiadi femminili, e lui/lei per non far soffrire troppo l'attore inscena una morte e ritorna uomo.

Calculon è anche la star del film di Harold Zoid, zio del Dr. Zoidberg, I magnifici tre.[4]

Calculon muore nella settima stagione, nell'episodio Calculon 2.0.

Flexo[modifica | modifica wikitesto]

Come Bender, Flexo è un'unità Bender-22. I numeri seriali di Flexo e Bender sono, rispettivamente, 3370318 e 2716057; questo li rende simili in quanto entrambi questi numeri sono esprimibili come la somma di due cubi: 3370318 = 119³ + 119³ e 2716057 = 952³ + (-951)³.[5]

Flexo è esteticamente e psicologicamente simile a Bender, se non per il pizzetto che porta sul mento. Entra per la prima volta nella vita dell'equipaggio quando Fry lo investì con una macchina del passato. Diventò buon amico di Bender, rendendo invidioso Fry, che iniziò ad avere dei sospetti su Flexo, credendolo il gemello malvagio di Bender.[5] Quando, invece, Fry scoprì Bender mentre rubava un prezioso oggetto che la Planet Express stava consegnando, si rese conto che il suo amico era il gemello malvagio di se stesso. Quando la polizia arrivò sulla scena del crimine, scambiarono Flexo per Bender e, a causa della risata sinistra e del suo pizzetto, lo arrestarono.[5]

Successivamente, Bender frequentò brevemente l'ex-moglie di Flexo, Angleene. Quando, però, Bender scoprì che Angleene era sposata con Flexo, Bender impersonò Flexo e, per la seconda volta, Flexo venne punito per il comportamento di Bender, quando la robo-mafia gettò una grande e impiegabile sbarra di metallo su Flexo, schiacciandolo. Venne salvato da Bender e si rimise con la sua ex-moglie.[6]

Kwanzaa Bot[modifica | modifica wikitesto]

Kwanzaa Bot è un robot di 647 anni, che professa il culto Kwanzaa. Durante le festività è solito distribuire il libro "Che diavolo è il Kwanzaa?!". Sebbene la sua professione non implichi la violenza, lo si vede spesso farne uso nei momenti meno opportuni.[7]

Roberto[modifica | modifica wikitesto]

Roberto è un robot criminale, amico d'infanzia di Bender. Durante un prelievo in banca Bender e Fry incontrano Roberto, che sta per commettere una rapina. I due vengono giudicati complici di Roberto, fuggito, e rinchiusi in un manicomio per robot: Bender non ha problemi, ma Fry venne considerato dai robot dottori un automa pazzo che crede di essere umano e per questo viene sottoposto ad una sorta di lavaggio del cervello. Successivamente anche Roberto viene rinchiuso nello stesso manicomio e si serve di Bender per fuggire e farsi condurre alla Planet Express. Lì Roberto, inseguito dalla polizia, prende in ostaggio tutti gli impiegati della ditta, ma l'intervento imprevisto di Fry, che ormai si crede un robot, salva la situazione.[8]

Il personaggio di Roberto si rifà al romanzo di John Sladek, Robot fuorilegge (Tik-Tok, 1983): oltretutto, il personaggio di Futurama è disegnato partendo dalla copertina americana del libro.[9]

Robot diavolo[modifica | modifica wikitesto]

Il robot diavolo è il robot più potente, è il sovrano del robot inferno, situato nel New Jersey.[10] La sua funzione è quella di tormentare i robot che hanno commesso vari peccati. Rapì Bender, quando questo aderì al culto di Robotology, ma non ne rispettò le regole. Fry e Leela tentarono di salvarlo, e il robot diavolo fu obbligato, secondo una legge vigente all'inferno, a liberare Bender se Leela fosse riuscita a batterlo in una gara musicale, con un violino d'oro (da notare il riferimento alla canzone "The devil went down to Georgia", interpretata da vari artisti country americani, e apparsa anche nella colonna sonora de Le ragazze del Coyote Ugly). Leela perse, ma spaccò il violino in testa al robot, riuscendo a creare un diversivo per la fuga dei tre.[10]

Il robot diavolo comparirà in seguito, stipulando un patto con Fry, desideroso di possedere le sue mani, capaci di suonare l'olofono. Il robot si accorse ben presto dell'errore commesso e rivolle indietro le sue mani.[10] Il robot ha, inoltre, stretto un patto con Calculon, al quale diede il talento recitativo.[2] Compare anche nel lungometraggio Futurama: la bestia con un miliardo di schiene, stipulando un patto con Bender, egli metterà a sua disposizione l'esercito robotico del robot inferno in cambio del suo primogenito. Bender per il suo piano glielo offre senza alcuna preoccupazione, buttandolo con un calcio nelle vasche di olio bollente dei robot dannati. Il Robot diavolo ammette che quell'azione è stata piuttosto brutale anche per i suoi standard.

Robot mafia[modifica | modifica wikitesto]

La robot mafia è un'organizzazione mafiosa, impegnata principalmente in traffici illegali di sigari zubani, ai quali ha, in passato, collaborato Bender, mettendo in pericolo la vita dei suoi amici, che stavano trasportando un carico di sigari quando vennero intercettati dalla robot mafia. Bender riuscì a salvarli, ma si disse fuori dal circolo.

possiedono un'astronave a forma di limousine anni 50

L'intera robot mafia è composta da tre automi:

  • Donbot - Il leader della robot mafia, indossa diversi anelli e un mantello, è il più basso del gruppo.
  • Joey - Uno dei due scagnozzi di Donbot, dotato di scarsa intelligenza, indossa una collana formata da un mouse.
  • franzis x pinzaccio[11] - L'altro scagnozzo di Donbot, è molto più basso e magro rispetto a Joey. Sarcastico e psicotico, è ossessionato dalle sue pinze e dal desiderio di usarle in tutte le occasioni.

Babbo Natale robot[modifica | modifica wikitesto]

Babbo Natale robot è stato creato dalle industrie di Mamma nel 2801, per decidere chi fosse stato buono e chi cattivo e di punire o premiare chi se lo meritava. Sfortunatamente, a causa di un errore di programmazione, i suoi standard furono mal impostati e, ai suoi occhi, tutti venivano giudicati cattivi. L'automa, però, puniva, ogni anno, chi era stato cattivo con morte e distruzione. L'unico che venne esentato da tutto questo e considerato meritevole di un regalo fu Zoidberg, al quale venne dato un regalo.[12]

Il robot risiede nella sua fortezza della morte, situata su Nettuno.[7][13] All'entrata della residenza appare il cartello "Se sei più alto di un elfo, preparati a morire!" con sopra una feritoia dalla quale esce una grossa sega circolare, in quanto solo i nettuniani, fabbricanti di giocattoli, possono passare. La fortezza è attrezzata con diversi dispositivi di difesa, come missili, telecamere collegate a monitor che visualizzano tutte le cattiverie dell'universo, cani-bot, torrette, bombe e mine.[7]

Nell'episodio de I Simpson "La fobia di Homer" si può vedere un giocattolo con le stesse fattezze del Babbo Natale Robot. Esso rappresenta il Babbo Natale giapponese, che viene chiamato in realtà "il porta doni annuale" ed abita sulla Luna.

URL[modifica | modifica wikitesto]

URL (pronunciato Earl) è un robot ufficiale poliziotto, che lavora a Nuova New York. URL; è munito di sirena, megafono, e manganello laser. Il suo linguaggio comprende diverse frasi appartenenti al genere della blaxploitation, come "Awwww yeah". È spesso visto in compagnia di Smitty, suo partner nel lavoro e nella vita.[14][15]

Il nome di URL deriva da Uniform Resource Locator, un termine comune nel gergo di internet.

Robot Edonista[modifica | modifica wikitesto]

Robot Edonista è un robot dorato che viene sempre visto mangiare dell'uva da un ciotola attaccata al suo ventre, accompagnato da diversi servi, tra i quali ne spicca uno chiamato Djambi.[2] Ha la particolare caratteristica di avere pupille rotonde, piuttosto che quadrate, come il resto dei robot. Ha inoltre commissionato un'opera teatrale a Fry, il quale per comporla ha stretto un patto con il robot diavolo.[2]

Il Robot Edonista è una chiara parodia degli imperatori romani.

Timmy[modifica | modifica wikitesto]

Robot orfano e zoppo che appare in molti episodi. Spesso viene sfruttato da Bender o da altri personaggi, nonostante ciò, vede in Bender una figura di riferimento. Timmy è amico con Dwight Conrad e Cubert Farnsworth. È la parodia del piccolo Tim di Canto di Natale e Oliver Twist, tutti e due di Charles Dickens. Il suo aspetto ricorda un personaggio del film "Il piccolo Lord" cui il protagonista offre un passaggio sul suo pony e dona una nuova stampella.

Reverendo Lionel[modifica | modifica wikitesto]

Questo robot è il prete della comunità religiosa della città.

Riproduzione robotica[modifica | modifica wikitesto]

Benché i robot sono prodotti e costruiti in alcune fabbriche, anch'essi possiedono la capacità di riprodursi tramite l'accopiamento, in modo simile agli umani. I robot di futurama, sono simbolicamente di sesso maschile e femminile. I robot maschi possiedono un'antenna per lo più posizionata sulla testa. Nel momento dell'accopiamento, l'antenna carica un file binario che si inserisce nell'Hard Disk interno della Fembot (robot femmina). Le specifiche di fabbricazione di entrambi i robot vengono così ricombinate da un algoritmo randomizzato e il codice risultante regola l'assemblaggio di un nuovo robot.

Umani[modifica | modifica wikitesto]

Le teste[modifica | modifica wikitesto]

Uno degli elementi portanti di Futurama è la costante presenza di personaggi contemporanei e passati (da George Washington a Leonard Nimoy, passando per Richard Nixon e Lucy Liu). La presenza attiva di tali soggetti nel futuro è resa possibile grazie ad una tecnologia (inventata da Ron Popeil, come dichiara lui stesso[16]) che consente di separare le teste dal resto del corpo e di conservarle, vive e attive, a tempo indeterminato all'interno di contenitori cilindrici trasparenti pieni di un liquido dalla formula chimica: H2OGfat. La maggior parte di questi contenitori è radunata all'interno del museo delle teste, dove si trovano politici, atleti, attori e ogni sorta di personaggio famoso. Benché immersi in questo liquido, questi personaggi riescono ugualmente a parlare e sono inoltre in grado di controllare alcuni servomeccanismi tramite una connessione alla base del contenitore (sovente si vedono queste teste "sotto vetro" montate su corpi robotici o altri dispositivi, come quando Nixon compra il corpo metallico di Bender a un banco dei pegni.[17]

Al Gore[modifica | modifica wikitesto]

Al Gore è il primo imperatore della Luna.[18] Ha una vasta gamma di accessori, applicati alla base della testa: proiettori d'ologramma, razzi, laser e un mantello.[18] Gore è l'inventore dell'ambiente e autore del libro Earth in Balance e del suo più famoso seguito Harry Potter and the Balance of Earth, nel quale spiega che l'ambiente deve essere protetto dal riscaldamento globale e dalla cacca.[18]

Richard Nixon[modifica | modifica wikitesto]

La testa di Nixon è una delle teste presenti nell'omonimo museo. Nixon raggiunse prestigio e potere quando acquistò al monte dei pegni il corpo di Bender,[17] con il quale si candidò alle presidenziali terrestri.[19] La testa di Nixon ridiede il corpo a Bender la notte prima delle elezioni, a causa di uno scandalo riguardante i suoi veri intenti. Sostituì il corpo del robot, con quello di un droide enorme e minaccioso, con il quale si fece strada fino alla casa Bianca, dopo le elezioni, vinte con la differenza di un singolo voto.[17]

L'amministrazione di Nixon è segnata da una violenta e aggressiva politica estera: entra spesso in guerra per insignificanti motivi, guidando la Terra verso la colonizzazione aliena.[17]

Sui documenti ufficiali, è solito apporre la firma "Richard Nixon's Head" (la Testa di Richard Nixon).

Zapp Brannigan[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Zapp Brannigan.

Brannigan è un membro dell'esercito dell'Ordine Democratico dei Pianeti (DOOP) anche se i suoi titoli variano, ed è stato definito come "Generale a 25 stelle" e "Generale Maggiore Webelo". Kif Kroker è il suo stressato tenente e assistente personale tra i cui molti compiti c'è tenere gli appuntamenti di Brannigan sul palmare, raderlo sotto le ascelle, indicare le sue medaglie e riferire all'equipaggio delle sue conquiste sessuali.

Zapp è (assieme al suo tenente) il personaggio secondario con più apparizioni nella serie.[19]

Cubert Farnsworth[modifica | modifica wikitesto]

Cubert Farnsworth (il cui nome ha la stessa pronuncia di Q*bert) è il clone del professor Hubert J. Farnsworth. Cubert è stato clonato da una verruca dorsale del professore e sottoposto ad un processo di invecchiamento rapido. Frequenta la scuola media insieme all'inseparabile amico Dwight, figlio di Hermes e LaBarbara. Nonostante all'inizio dichiarasse di non voler avere niente a che fare con il "padre", alla fine sembra essere deciso ad intraprendere la carriera di "scienziato pazzo". Lui ha il naso schiacciato da maiale perché è rimasto appiccicato dentro la provetta per tutto il tempo della clonazione.

Linda[modifica | modifica wikitesto]

Linda è la co-conduttrice umana, assieme al collega Morbo, del telegiornale nazionale (U.S.A.) con sede a Los Angeles. Linda appare spesso come ingenua e tutt'altro che intelligente, rendendosi così la spalla comica ai violenti commenti di Morbo.

Mamma[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Mamma (Futurama).

Proprietaria della ditta Robot amichevoli di Mamma, è la produttrice indiscussa di tutti i robot e dell'olio per robot fatto con l'antica ricetta della Mamma. Ogni anno si festeggia il giorno della Mamma, e tutti i robot creati nelle fabbriche di Mamma la onorano portandole regali. Donna di gran classe, dietro all'aspetto materno e amorevole si cela una persona malvagia fino all'osso. Nel quattordicesimo episodio della seconda stagione, La festa della Mamma, cerca di conquistare la terra grazie all'aiuto dei suoi robot.

Da giovane ebbe una passionale storia amorosa con il Professor Farnsworth, al tempo suo dipendente, che si rivelerà non ancora finita. Ha tre figli-scagnozzi, di nome Walt, Larry e Igner, che obbediscono a qualunque suo ordine. Indossa un vestito-armatura che ne aumenta la stazza corporea, conferendole un'aria più bonaria.

Scruffy[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Scruffy Scruffington.

Scruffy Scruffington (cognome rivelato nel calendario di Futurama) è il portiere e custode della Planet Express, è un personaggio secondario di cui nessuno si interessa, e che spesso durante le sue comparsate non viene riconosciuto dagli altri membri dello staff. Appare per la prima volta nell'episodio 1x6 "Per un pesce di dollari" mentre smeriglia la schiena di Bender dopo che Fry ha portato l'equipaggio a Le Spa. Non ha mai un ruolo attivo nello svolgimento della trama, tranne che per l'episodio 3x21 "Un manager d'assalto", in cui la sua votazione ed il fatto che possieda una grossa partecipazione azionaria della Planet Express (il 40%) consente l'elezione a presidente della compagnia del candidato presentato da Fry, "quel tizio", un uomo d'affari degli anni ottanta ibernatosi a causa di una scheletrite incurabile.

Scruffy è solito comparire nei momenti più disparati della trama (quasi sempre all'interno degli edifici della Planet), sfogliare riviste pornografiche e mangiare patatine, e nell'episodio 4x16 Trecento Bigliettoni spende i "300 dollari di Nixon" per farsi un'acconciatura alla moda. Parla spesso di sé in terza persona.

Le sue frasi ricorrenti sono: "Non posso, sono in pausa", "Sono Scruffy, il custode" e " Scruffy muore com'è sempre vissuto ".

Smitty[modifica | modifica wikitesto]

Smitty è un ufficiale poliziotto, che lavora a Nuova New York. È spesso visto in compagnia di URL, suo partner nel lavoro e nella vita.[14][15]

Leo e Inez Wong[modifica | modifica wikitesto]

Leo Wong e Inez Wong sono i benestanti genitori di Amy Wong. Possiedono un ranch su Marte, grazie al quale hanno fatto fortuna allevando bovini dalle forme di insettoidi chiamati "scaramucche". I genitori di Amy vengono spesso visti lamentarsi del fidanzato della figlia, Kif (sebbene siano stati loro stessi a farli conoscere), ed esternano, ogniqualvolta è loro possibile, il loro desiderio di avere dei nipoti da crescere. Leo Wong è presente nel quarto film Nell'immenso verde profondo dove fa la parte del cattivo che vuole distruggere il 12% di spazio nella galassia compresa la Nana viola, per costruire il più grosso campo da golf mai esistito. Si scopre inoltre che voleva un figlio maschio e non femmina.

Mr. Yancy Fry[modifica | modifica wikitesto]

Nome sia del padre sia del fratello di Fry. Il primo è un fervido repubblicano, vede complotti in ogni cosa ad opera di liberali, comunisti, e sovietici, mentre il secondo è molto competitivo con il fratello ma è molto legato a lui, tanto da dare lo stesso nome al figlio, che sarà il primo uomo ad andare su Marte.

Mrs. Fry[modifica | modifica wikitesto]

Madre di Philip J. Fry. Di lei si sa che era una sfegatata appassionata sportiva. Durante il parto di Fry, infatti, stava ascoltando una partita alla radio e non si preoccupava minimamente della situazione, tanto da non sentire nemmeno i dolori del parto. Inoltre, quando vede arrivare Seymour, il cane di Fry, senza di lui, comincia a preoccuparsi, ma se ne dimentica non appena vede in tv la sua squadra di football fare un touchdown. Nonostante le apparenze, lei e il figlio si volevano molto bene, Fry (grazie all'aiuto di Mordicchio) riesce a dirle addio attraverso un sogno, abbracciandola, infatti a dimostrazione di quanto lei tenesse a Fry, la donna tiene una sua foto nel comodino vicino alla sua parte del letto.

Mr. Panucci[modifica | modifica wikitesto]

Era il padrone del locale Panucci's pizza e datore di lavoro di Fry. Una delle cose che lo contraddistingueva era la scarsa attenzione per le norme igieniche. Infatti lo si è visto grattarsi la schiena con un salame per la pizza, starnutire nell'impasto e asciugare il cane Seymour, che aveva fatto il bagno nelle fogne, con l'impasto della pizza. Permetteva anche a Fry di scaccolarci dentro e a Seymour di fare il bagno (e i bisogni) dentro al sugo. Inoltre, Fry ha affermato che usava la spatola sia per infornare la pizza, sia per schiacciare i topi. Passarono molti anni e, circa 10 anni dopo che Fry è stato ibernato, muore.

LaBarbara Conrad[modifica | modifica wikitesto]

LaBarbara Conrad è la moglie di Hermes Conrad e la madre di Dwight Conrad. Un tempo era sposata con Barbados Slim, rivale di Hermes, a cui fa riferimento chiamandolo "adone umano" e "Dio di mogano". La presenza di LaBarbara sembra rendere Hermes piuttosto insicuro. Nel film: "Futurama: il colpo grosso di Bender", LaBarbara lascia Hermes temporaneamente, quando questo perde il proprio corpo.

Dwight Conrad[modifica | modifica wikitesto]

Dwight Conrad è il figlio di Hermes Conrad e LaBarbara Conrad. È amico di Cubert Farnsworth, e sembra aver ereditato dal padre la passione per i conti e la burocrazia.

Barbados Slim[modifica | modifica wikitesto]

Il principale rivale di Hermes. Medaglia olimpica e campione di limbo e di sesso. Un tempo era sposato con LaBarbara Conrad. Nel film: "Futurama: il colpo grosso di Bender", LaBarbara lo risposerà temporaneamente a causa dell'infortunio del marito. Potrebbe essere un riferimento allo sprinter giamaicano Asafa Powell.

Ogden Wernstrom[modifica | modifica wikitesto]

Scienziato dell'università marziana, acerrimo nemico del professor Farnsworth. La loro rivalità iniziò cento anni prima dell'inizio della serie, quando Farnsworth negò la lode a Wernstrom (che allora era solo uno studente) per la cattiva calligrafia e questi giurò vendetta. I due collaborano solo nel film La bestia con un miliardo di schiene, salvo poi tornare nemici alla fine. In passato è stato sposato con Mamma.

Alieni[modifica | modifica wikitesto]

Elzar[modifica | modifica wikitesto]

Elzar è un famosissimo chef nettuniano dotato di quattro braccia e protagonista di molti programmi di cucina dedicato alla gastronomia aliena; il suo ristorante è fra i più rinomati di Nuova New York, anche se i prezzi astronomici del suo locale sono solo raramente giustificati dalla qualità del cibo o del servizio.

È stato allievo del più grande chef della passata generazione, Helmut Asparago, il quale tuttavia è stato surclassato professionalmente da Elzar (il programma televisivo che quest'ultimo conduce apparteneva originariamente a Helmut). Successivamente, Bender chiederà aiuto ad Helmut per poter sconfiggere Elzar in una gara di cucina (Bender riuscirà poi nell'impresa grazie ad un condimento speciale, acqua ed LSD, che Helmut gli regala prima di morire).

Ipnorospo[modifica | modifica wikitesto]

L'ipnorospo è un rospo di gigantesche proporzioni, caratterizzato da occhi oscillanti multicolore che emettono un inquietante ronzio. Grazie a queste proprietà, l'ipnorospo è in grado di ipnotizzare qualunque essere vivente, anche in gran numero, con sforzo minimo. Durante la sua prima apparizione vince un concorso di bellezza per animali ipnotizzando la giuria e l'intero pubblico. Nella puntata della quarta stagione Quelli del P.U.Z.Z.A., l'ipnorospo conduce un proprio spettacolo in TV, denominato Everybody Loves Hypnotoad (Tutti amano l'ipnorospo). L'intera trasmissione consiste in una ripresa statica dell'ipnorospo che fissa la telecamera.

Durante un'intervista per il mensile ToyFare, David X. Cohen ha dichiarato "è nostra intenzione produrre un episodio completo, della durata di 22 minuti, di Everybody Loves Hypnotoad per il rilascio del DVD Bender's Big Score. Dico sul serio."[20]

Goffredo Lrrr[modifica | modifica wikitesto]

Signore sovrappeso del pianeta Omicron Persei 8, è un violento gerarca che è sempre pronto ad invadere la Terra.

La sua razza probabilmente è più sviluppata tecnologicamente di quella terrestre, dato che ad ogni attacco degli Omicroniani i Terrestri sono sempre inermi, e pare aver scoperto la "formula dell'immortalità", come Lrrr stesso dichiara in mondovisione. È un grande appassionato di sit-com statunitensi del XXI secolo, tra le quali Jenny McNeal (parodia del famoso telefilm Ally McBeal), che lui vede sulla TV del suo pianeta nel 3000 in quanto il segnale video gli arriva in ritardo di 1000 anni a causa dei 1000 anni luce di distanza del suo pianeta dalla Terra. I piccoli Omicroniani vengono probabilmente "deposti" in pianeti-nido e prima dell'inizio del loro sviluppo hanno l'aspetto ed il sapore di gamberetti fritti, rinominati in una puntata "Scrocchiazeppi", malgrado una volta adulti siano più alti e possenti degli umani.

Compare per la prima volta nella prima stagione, nella puntata 12 intitolata "Attacco alieno", in cui minaccia per la prima volta di distruggere la terra. Successive apparizioni nelle puntate 2x7 San Valentino decollato, 2x15 Il cibo parlante, 3x18 Il gioco del se fossi 2 e 4x17 Nasi afrodisiaci. Per ragioni inspiegabili, pur non essendo cambiato il doppiatore, in quest'ultimo episodio il suo nome viene cambiato in "Goffredo" e viene adottato un ibrido accento pseudo-napoletano in luogo della normale pronuncia utilizzata in passato.

Ndnd (Indunda)[modifica | modifica wikitesto]

È l'attuale moglie di Lrrr. Ndnd accompagna spesso Lrrr nei suoi viaggi sulla Terra. Litiga spesso con il marito sulla mancanza di romanticismo nel loro matrimonio e sottolinea continuamente i suoi difetti.

Morbo[modifica | modifica wikitesto]

Morbo è un mezzobusto che conduce, assieme a Linda, il telegiornale nazionale. Si tratta di un alieno megacefalo dall'aspetto mostruoso di colore verde; Morbo auspica in ogni suo commento giornalistico la distruzione degli inutili o patetici esseri umani da parte della sua razza che – come annuncia spesso in TV – sta organizzando una flotta per lo sterminio della popolazione terrestre, informazione che i terrestri (compresa la sua collega giornalista) sembrano ignorare o ridicolizzare. Morbo è amico di Richard Nixon e vanta una famiglia "bellicosa e numerosa".

Mordicchiani[modifica | modifica wikitesto]

I mordicchiani sono una specie aliena che viveva sul pianeta Vergon 6 che venne distrutto nell'episodio L'amore perduto nello spazio. I mordicchiani sono la razza più antica che vive sulla Terra. Infatti in una puntata si scopre che quando avvenne il Big Bang, questi avevano già 17 anni. I nemici di questa razza sono i cervelli giganti intergalattici.

Mordicchio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Mordicchio.

Mordicchio è un esemplare di mordicchiano che viene trovato da Turanga Leela durante una missione, la ragazza ne fa il suo animale domestico, nonostante l'appetito smisurato che lo porta spesso a divorare altri esseri. La prerogativa di questo essere è il fatto che espelle Materia oscura, combustibile fossile per navicelle spaziali. Nonostante inizialmente sembri stupido e si dimostri totalmente dipendente da Leela, durante l'attacco dei "Cervelli galattici" dà la prova di essere una creatura dotata di intelletto e appartenente ad una razza antichissima. Mordicchio è inoltre il responsabile dell'arrivo di Fry nel futuro.

Iperpollo[modifica | modifica wikitesto]

Pollo antropomorfo proveniente dall'asteroide agricolo. Di professione fa l'avvocato, sia pure con scarso successo; durante le sue arringhe lo si può vedere sistemarsi le penne e becchettare per terra come un vero pollo.

H.G.Blob[modifica | modifica wikitesto]

Horrible Gelatinous Blob, spesso indicato come Blob HG, è il padre di Brett Blob ed è una creatura dal buon carattere, a meno che non sia arrabbiato per qualcosa come problemi sul lavoro o un film triste. Poi diventa incline alla violenza alla minima provocazione. Questa si conclude di solito con lui che inghiotte il contravventore.

Brett Blob[modifica | modifica wikitesto]

Brett Blob è il figlio di H.G.Blob e Mrs.Blob. Lui è il bullo della scuola di Cubert Farnsworth e Dwight Conrad. Quando Dwight e Cubert consegnavano i loro giornali, hanno fatto arrabbiare Brett lanciando un giornale attraverso la sua finestra e H.G.Blob ha combattuto con Hermes e il professor Farnsworth.

Robot Arm[modifica | modifica wikitesto]

Robot Arm è la madre di Bender, ovvero presumibilmente la macchina incaricata al suo assemblaggio. Non compare spesso nella serie; è comparsa per la prima volta nell'episodio "storia di natale" in una fotografia.

Regina Slurm[modifica | modifica wikitesto]

La regina Slurm è un mostro che assomiglia ad una lumaca, che produce una bibita chiamata per l'appunto Slurm. Appare per la prima volta nell'episodio Gusto sorpresa nella prima stagione. Vive in una fabbrica simile a quella del film La fabbrica di cioccolato.

Munda e Morris[modifica | modifica wikitesto]

Turanga Munda e Morris sono i genitori di Leela, sono dei mutanti che vivono nelle fogne. Quando era piccola abbandonarono Leela all'orfanotrofio per farla vivere in superficie.

Alieni nudisti[modifica | modifica wikitesto]

Sono un gruppo di alieni nudisti che compaiono nel film di Futurama: il colpo Grosso di Bender. Sono esseri rosa, con la pelle flaccida fatta a strati, con un naso simile ad una lumaca. Sulla loro gola è posto un organo sensoriale che loro chiamano "Gargarozzo" che si gonfia quando individuano enormi segreti carichi di informazioni, di cui si servono per rintracciarle o che si ragrinzisce in caso di forte pericolo. Alla presenza di Fry rimangono stupiti di come esso emani un livello così alto di informazioni che loro chiamano: Codice di Livello 87 considerati tali livelli come leggenda. Infatti Fry possiede il codice per la bolla spazio-temporale per i viaggi nel tempo. Sembrano conoscere i mordicchiani poiché mordicchio scoprendo che intendono usare la temposfera tenta di fermarli.

Roccia Sapiens[modifica | modifica wikitesto]

Sono esseri alieni il cui corpo è interamente composto di roccia naturale e minerale. Fanno la loro prima comparsa nell'ultima stagione di Futurama. Essi sono probabilmente una delle razze più antiche dell'universo insieme ai mordicchiani. I roccia sapiens possiedono poteri misteriosi, tra cui il teletrasporto, la possibilità passare da una dimensione all'altra e cambiare il sesso degli individui tra maschi e femmine e viceversa oppure renderli ermafroditi.

Alieni di Fiamma[modifica | modifica wikitesto]

Esseri fatti di pura energia solare che abitano nelle profondità del sole. Le fiamme di cui sono composti sono inestinguibili, e solo le basse temperature come quelle artiche possono spegnerle.

Langdon Cobb[modifica | modifica wikitesto]

È apparentemente il migliore attore vivente sulla terra. Si presenta come una normale persona con un corpo umano, ma in testa tiene sempre un sacchetto di carta che non si toglie mai, se non quando è solo in casa sua. Langdon in realtà è un alieno proveniente dal pianeta Bayoria 6 abitato dal popolo dei licheni quantistici, chiamati dal professore "Parassiti dell'attenzione". Essi sono predatori che si nutrono dell'ammirazione delle loro prede, ma se l'individuo in questione, vede direttamente nel suo vero aspetto il lichene quantistico, viene privato della sua essenza vitale (l'anima). Ciò può accadere anche se il lichene viene fotografato. Gli unici ad essere immuni sono i robot. Ma come i licheni terrestri, essi hanno una loro controparte. Benche essi siano separati fisicamente entrambi sono legati a livello quantistico. Langdon rappresenta la parte bella e seducente, il suo ego è il suo cane da guardia composto da funghi e piante parassite che gli danno un aspetto grottesco e in esso vi sono racchiuse le anime di coloro che hanno guardato Langdon. In passato, Langdon depredava i pianeti risucchiando le anime di coloro che lo guardavano, passando in seguito al pianeta successivo. Giungendo sulla terra scoprendo quanto la gente ammirasse le star famose, cambiò strategia iniziando a fare l'attore nutrendosi così dell'ammirazione che la gente provava per lui.

Galassia brillante[modifica | modifica wikitesto]

Viene mostrata per la prima volta nell'episodio Il mestiere di dio della terza stagione e successivamente nel film: Il colpo grosso di Bender; non è chiaro che cosa essa sia in realtà. Bender alla deriva nello spazio viene intercettato dalla galassia che gli manda un messaggio in codice binario; successivamente dimostra di parlare la lingua umana avendola appresa in un istante nell'avere sentito Bender, traendolo in salvo dal suo arenaggio nello spazio. Nel film sentendo il messaggio del Time Code, proietta la bolla per i viaggi nel tempo sulla terra.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Futurama: episodio 01x03, I, Roommate [Io, coinquilino].
  2. ^ a b c d Futurama: episodio 04x18, The Devil's Hands Are Idle Playthings [Musica dal profondo].
  3. ^ Futurama: episodio 02x18, The Honking [La macchina satanica].
  4. ^ Futurama: episodio 03x08, That's Lobstertainment! [Un gambero da ridere].
  5. ^ a b c Futurama: episodio 02x06, Lesser of Two Evils [Il male minore].
  6. ^ Futurama: episodio 03x06, Bendless Love [Il pizzetto ballerino].
  7. ^ a b c Futurama: episodio 03x03, A Tale of Two Santas [Aiuto, è Natale!].
  8. ^ Futurama: episodio 03x11, Insane in the Mainframe [Infermità robotica].
  9. ^ Tik-Tok by John Sladek, fantasticfiction.co.uk. URL consultato il 17 febbraio 2008.
  10. ^ a b c Futurama: episodio 01x09, Hell Is Other Robots [Un viaggio infernale].
  11. ^ 6x14 Il silenzio delle pinze
  12. ^ Futurama: episodio 02x04, Xmas Story [Babbo Nasale].
  13. ^ The Monster Robot Maniac Fun Collection, popmatters.com. URL consultato il 20 febbraio 2008.
  14. ^ a b Futurama: episodio 01x01, Space Pilot 3000 [Pilota spaziale 3000].
  15. ^ a b Futurama: episodio 03x05, The Birdbot of Ice-catraz [Pingui-bot di Gel-catraz].
  16. ^ Futurama: episodio 01x08, A Big Piece of Garbage [Palla d'immondizia].
  17. ^ a b c d Futurama: episodio 02x03, A Head in the Polls [Un colpo di testa].
  18. ^ a b c Futurama: episodio 04x08, Crimes of the Hot [Crimini del caldo].
  19. ^ a b M. Keith Booker, Drawn to Television: Prime-Time Animation from The Flintstones to Family Guy, pp. 115-125.
  20. ^ Intervista a David X. Cohen, wizarduniverse.com. URL consultato il 17-02-08.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]