Personaggi di Tutti pazzi per amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Tutti pazzi per amore.

Questa voce contiene un elenco dei personaggi presenti nella serie televisiva Tutti pazzi per amore.

Laura Del Fiore[modifica | modifica wikitesto]

Stefania Rocca nella prima stagione e Antonia Liskova nella seconda e terza stagione sono Laura Del Fiore, una donna che da poco ha ritrovato se stessa e che, separata da Riccardo Balestrieri, scrittore di fama internazionale, ha cresciuto negli ultimi anni da sola i figli Emanuele e Nina. Dopo alcuni anni di maternità a tempo pieno trova lavoro nel settimanale Tu donna dove le viene affidata la rubrica "La Posta del cuore" e nella cui redazione trova le proprie migliori amiche. Ama i film d'amore ed è idealista, romantica e priva di ambizione, a differenza di sua madre Clelia, che infatti non perde mai occasione per criticarla. Nella seconda stagione, a causa della gravidanza della Rocca, Laura viene interpretata da Antonia Liskova. Si fidanza con Paolo nella prima stagione. Sempre in questa stagione, rimane incinta ma perde il suo bambino. Tradisce Paolo con l'ex-marito Riccardo, e quando Paolo lo scopre la lascia. Alla fine faranno pace e torneranno insieme. Nella seconda, Laura va in Francia per pubblicare il suo libro: "Innamorate Pazze", e quando torna scopre che Paolo l'ha tradita con Valeria, e perciò lo lascia. Alla fine riesce a perdonarlo e i due si sposano. Nel finale della terza stagione, Laura rivela a Paolo di aspettare un figlio da lui.

Paolo Giorgi[modifica | modifica wikitesto]

Emilio Solfrizzi è Paolo Giorgi, un perito agrario che per diletto allena una squadra di scarsissimi pallanuotisti. Vedovo con a carico una figlia adolescente, che gli è letteralmente cresciuta sotto gli occhi, si trasferisce nel palazzo di Laura. Goffo e impacciato, non sa comportarsi con le donne - siano esse coetanee, attraenti ragazze più giovani, le vecchie zie pettegole o la figlia in crisi adolescenziale. Colleziona modellini di aeroplani e adora i Matia Bazar, dei quali custodisce gelosamente l'intera discografia. Paolo non ha mai preso la patente ed è responsabile dell'incidente stradale che ha provocato la morte di sua moglie (si era messo per la prima volta al volante con lei e per di più ubriaco). Tale evento lo ha sconvolto al punto che tuttora vieta alla figlia di salire sulle moto. Si fidanza con Laura nella prima stagione. Sempre in questa, i due stanno per sposarsi ma poi lui la lascia quando scopre che lei l'ha tradito con l'ex-marito, Riccardo. Alla fine tornano insieme. Nella seconda stagione va a letto con un'altra donna, Valeria, cosa che mette a rischio il suo rapporto con Laura, che quando lo scopre lo lascia. Alla fine Laura lo perdona, e i due si sposano. Nel finale della terza stagione, si scopre che Laura aspetta una bambino da Paolo.

Monica Liverani[modifica | modifica wikitesto]

Carlotta Natoli è Monica Liverani, caporedattrice di Tu Donna e single suo malgrado. Ci tiene a definirsi “libera” e non sola, ma la verità è che le costa moltissimo non avere un compagno. È spiritosa, colta e intelligente, ma anche nevrotica e piena di complessi. È una buona forchetta e si sfinisce di corse, diete e palestra nonostante tutti le dicano che non ne ha bisogno. Di certo non è particolarmente fortunata in amore: lasciata dal fidanzato Gabriele che si sposa con la nobile Delfina (Regina Orioli), tenta infruttuosamente di distrarsi con Sergio (Luca Calvani), che però trova noioso. La più grande delusione arriva poi con Ermanno (Pietro Taricone), che sembra l'uomo perfetto ma si rivela essere costantemente imbeccato da Michele (Neri Marcorè), il donnaiolo impenitente che, pur essendo innamorato di lei, ha troppa paura di impegnarsi per farsi avanti. Monica, dopo la batosta ricevuta nella relazione con Ermanno, capisce di essere innamorata di Michele, ma teme che quest'ultimo non ricambi. Alla fine della prima stagione, Monica e Michele trovano finalmente il loro lieto fine, coronando il loro amore, fidanzandosi. Michele morirà all'inizio della seconda serie, appena prima del loro matrimonio. Monica, incinta dell'uomo, vivrà insieme ad Adriano, fratello di quest'ultimo, per superare il lutto. Adriano, divenuto il compagno di Monica, deciderà di diventare legalmente padre del nipote Michelino. Nella terza stagione, Monica viene però lasciata da Adriano. Successivamente, si innamora di Giampaolo, fidanzato di sua cugina Elisa. Alla fine i due riusciranno a stare insieme.

Michele Ventoni[modifica | modifica wikitesto]

Neri Marcorè è Michele Ventoni, perito agrario fino a quando non decide di assecondare la sua più grande passione: la cucina, aprendo un ristorante tutto suo. Sciupafemmine e single incallito, allergico alle relazioni che durano più di due giorni, adora donne e cucina. Dopo una serie di battibecchi con Monica (Carlotta Natoli), si scopre innamorato di lei, ma è terrorizzato all'idea di avere una relazione; perciò, decide di istruire a puntino il suo fornitore di cioccolata, Ermanno (Pietro Taricone), così che lui diventi l'uomo ideale di Monica al posto suo. Il piano viene puntualmente scoperto e l'amicizia tra Monica e Michele, nonché l'amore nato da essa, va all'aria. In seguito ad un fallimentare tentativo di psicanalisi, Michele capisce di dover tentare il tutto per tutto con Monica e le confessa il suo amore. Alla fine della prima serie, i due, capendo di non poter fare a meno l'uno dell'altro, si fidanzano, giurandosi amore eterno. Nella seconda stagione Michele muore poco prima di sposare Monica, che, intanto, si scopre incinta. Dall'aldilà continua a condizionare le vite dei suoi amici in qualità di anima celeste. Al termine della seconda stagione, dopo la nascita del figlio, che porterà il suo stesso nome, Michele ne diventa l'angelo custode.

Adriano Ventoni[modifica | modifica wikitesto]

Alessio Boni è Adriano Ventoni, fratello minore di Michele. Arriva a Roma per il matrimonio del fratello, e dopo la sua morte prematura, decide di restare per aiutare Monica, che aspetta un figlio. Di professione ornitologo, è un uomo meticoloso, preciso, imbranato e timido. Inizialmente Monica non lo sopporta, e il sentimento è ricambiato, ma Adriano comincia ad innamorarsi della donna, la vede infatti nuda. Chiede aiuto a Paolo, che gli consiglia di lasciarla stare, ma lui non vi riesce. Mentre l'ornitologo inizia una relazione con Bea, una parrucchiera toscana, Monica capirà la brava persona che c'è dietro quell'aria da secchione, e si innamorerà di lui. Così, Adriano lascerà Bea per fidanzarsi finalmente con Monica. Lei è al nono mese di gravidanza, ma gli permette comunque di andare a cercare una rarissima specie di oca sulle montagne. Quando trova una Papera Vulgaris che lui riesce a capire, gli comunica che la sua compagna sta partorendo, torna immediatamente a Roma, e le sta vicino, vedendo la nascita del suo nipotino, che verrà chiamato come il padre, Michele. Nella terza stagione lui non compare, è Monica, parlando con la sua amica Rosa, a dire che i due si sono nel frattempo sposati e poi separati per incompatibilità di caratteri.

Stefania del Fiore[modifica | modifica wikitesto]

Marina Rocco è Stefania Del Fiore, hostess di volo e fidanzata da dieci anni con Giulio. Viziata e capricciosa, Stefania è abituata ad essere servita e riverita da "Giulietto" e senza nemmeno rendersene conto inizia a sfruttarlo e a trascurarlo. Sempre in viaggio, con la valigia pronta, ha l'umore che sbalza come il jet lag, ama lo shopping e le feste. Quando Giulio, stufo del suo atteggiamento, la lascia, lei cambia completamente e diventa la più devota delle fidanzate. Resta incinta di due gemelle ed adotta un orfano coreano, di nome Yang, assieme a Giulio. Nella terza stagione, a causa dello stress dovuto al cambiare casa, lei e Giulio litigano spesso, tanto da minacciare il divorzio. Ma alla fine faranno pace grazie all'affetto della famiglia.

Giulio Pierantoni[modifica | modifica wikitesto]

Luca Angeletti è Giulio Pierantoni, impiegato in banca e fidanzato da sempre con Stefania. All'inizio è il classico fidanzato zerbino: anche troppo buono e sempre disponibile, lava, cucina, stira, fa la spesa e scarrozza in giro la fidanzata. Stanco delle innumerevoli esigenze della fidanzata, la lascia e ha una breve relazione con Clara, una hostess collega di Stefania. Quando quest'ultima cambia radicalmente pronta a ricominciare, i due si sposano e crescono insieme le loro due gemelle e un figlio adottato, Yang. Nella terza stagione lui e Stefania sono procinto di cambiare casa, ma essendo pieni di debiti e con lo stress del cambiare casa, avranno pesanti discussioni e litigi che li porteranno sulla via del divorzio ma alla fine grazie alla famiglia torneranno insieme.

Maya Marini[modifica | modifica wikitesto]

Francesca Inaudi è Maya Marini, giornalista stravagante dai capelli rosa tinti che scrive di eventi e costume e mangiatrice di uomini per professione. Nella seconda stagione si trova cambiata quando inizia una relazione duratura con un uomo sposato. Al termine della seconda stagione, comprende di non amare realmente Tommaso (Giulio Base), ma di essere innamorata del collega Elio (Corrado Fortuna), tornato dalle amiche e colleghe della redazione a metà serie, perché innamorato proprio di Maya. Alla fine però Maya lascia bruscamente Elio, dichiarando che non sarà più fedele a un uomo.

Rosa Salerno[modifica | modifica wikitesto]

Irene Ferri è Rosa Salerno, giornalista esperta di viaggi, sposata e mamma di tre gemelli (Marco, Guido e Lorenzo). Stressata, stanca e indaffarata, Rosa ha il sonno arretrato da quando sono nati i suoi tre bambini. Sempre di corsa, non ha più tempo di pensare a sé stessa. Le piace molto lavorare, dice che l'unico momento in cui le sembra di non sentire le urla dei bambini è quando picchietta sui tasti del computer. Ama i viaggi, che oramai si limita a sognare. Nella seconda serie viene lasciata dal marito e lei, dopo una serie di appuntamenti falliti, trova l'amore nel cugino di Elio, Teo, che lavora per lei come babysitter.

Lea De Angelis[modifica | modifica wikitesto]

Sonia Bergamasco è Lea De Angelis, giornalista di Tu donna. Ha un carattere freddo, rigido e preciso e non ha mai una parola buona per nessuno. È l'unica in redazione a non andare d'accordo con le colleghe, subito stufe della sua saccenza e il suo aperto atteggiamento di superiorità al punto da chiamarla Alien e ignorarla sfrontatamente. Lea, del resto, è convinta di avere la vita perfetta, finché non scopre che il suo ricco marito la tradisce e l'imperante femminismo che aleggia in redazione non la induce a rompere ogni rapporto con lui. Nella seconda stagione Lea diventa molto meno rigida e si scoprirà essere più umana di quanto si pensasse e si trasferisce a Londra con il suo nuovo compagno Ermanno.

Elio Franci[modifica | modifica wikitesto]

Corrado Fortuna è Elio Franci, grafico della rivista Tu Donna. Si fidanzerà presto con Manuela, la postina della redazione. In netta minoranza, unico uomo della redazione, fatica a non soccombere davanti a tutte le sue colleghe. Successivamente si trasferirà alla "Gazzetta dello sport" ma, innamorato di Maya, tornerà a Tu donna nella seconda metà della seconda stagione. Nella terza stagione, si trasferisce negli Stati Uniti, venendo sostituito da Elisa, la cugina di Monica. Torna nell'ultimo episodio, dove rivela a Maya di volerla lasciare perché si è innamorato di una donna chiamata Pamela. Così lui si trasferisce definitivamente in America.

Riccardo Balestrieri[modifica | modifica wikitesto]

Tomas Arana è Riccardo Balestrieri, ex marito di Laura e padre di Emanuele e Nina. Ha lasciato la moglie ed i figli dopo aver scoperto la propria omosessualità. È uno scrittore di grande successo, molto amato dalle donne. Vive negli Stati Uniti con il proprio compagno Peter, fino a quando decidono di tornare a vivere in Italia. Va a letto con Laura nella prima serie, nonostante si dichiari omosessuale. A causa di questo evento, Paolo la lascerà all'altare. Nella seconda stagione si scopre che è partito per gli Stati Uniti.

Emanuele Balestrieri[modifica | modifica wikitesto]

Marco Brenno è Emanuele Balestrieri, studente liceale nonché primo della classe e piccola leggenda della scuola. Maniaco dell'ordine e della pulizia, ha una serie di fissazioni legate all'igiene: non mangia mai nello stesso piatto due cibi diversi e non fa che disinfettare ogni cosa, specialmente nella sua camera. Ha una vera passione per lo studio e non perde occasione per correggere Cristina nell'uso del congiuntivo. Complice un gioco della bottiglia bacia Cristina e tra i due si smuove una lieve cotta che sfuma quando i due si rendono conto di essere fratelli. Cita Schopenhauer e Aristotele come i suoi coetanei citano rapper e calciatori. Nella seconda stagione il suo ruolo di primo della classe viene presidiato da Viola Sacchetti, che sembra essere quasi più brava di lui. I due si metteranno insieme, ma si lasceranno quando lei si metterà con Sandro, il suo ex ragazzo. Alla fine, però, i due torneranno insieme. Nella terza stagione vanno a vivere insieme, nello stesso palazzo in cui vivono Paolo e Laura, insieme a Cristina e Raoul. Durante la stagione, Emanuele sarà avvicinato da Francesca, sua compagna di scuola, innamorata di lui, che riuscirà con i suoi inganni a far lasciare Emanuele e Viola, e ad andare a letto con lui. Alla fine, però, Emanuele e Viola torneranno insieme.

Cristina Giorgi[modifica | modifica wikitesto]

Nicole Murgia è Cristina Giorgi, la figlia di Paolo. Studentessa di liceo, oltre che sua sorellastra è la compagna di banco di Emanuele. È sportiva e poco romantica. Sconvolge Emanuele non usando congiuntivi, dimostrandosi ignorante e chiamandolo più volte Psycho 5 per le sue manie ossessivo-compulsive. Tra i due ci sono alcuni baci e una lieve cotta che va a sfumare quando si rendono conto di essere, ormai, fratelli. Ama moto e motori, dei quali è una vera intenditrice, e da anni colleziona riviste a tema. Adora gli sport violenti come il wrestling e mangia hamburger, patatine e surgelati a cui il padre l'ha abituata. S'innamora di Davide Palmieri (Federico Le Pera), il ragazzo più popolare della scuola, e con lui avviene la sua prima volta. Nella seconda stagione perde la testa per il suo istruttore di Kick Boxing Raoul, fratello di Viola, per poi fidanzarsi con lui. Nella terza stagione rimane incinta di lui.

Nina Balestrieri[modifica | modifica wikitesto]

Laura Calgani è Nina Balestrieri, figlia minore di Laura e sorella di Emanuele, frequenta la prima elementare. Ha un amico immaginario che chiama Filippo, a cui attribuisce pensieri ed opinioni che non vuole esprimere da sé. In casa tutti considerano Filippo una persona vera per non turbare la bambina, finché lei stessa non dichiara di averlo perso e non vederlo più. È immancabilmente il membro più saggio della famiglia nei momenti più irrazionali. Il suo vero nome è Emily. Nella terza serie ha una improvvisa svolta Emo.

Le zie[modifica | modifica wikitesto]

Pia Velsi ed Ariella Reggio sono Filomena e Sofia, le zie di Paolo. Le due anziane donne non si sono mai sposate, vivono insieme e nutrono una profonda devozione per il nipote (e per Massimo Ranieri). Spesso preparano dei manicaretti per Paolo e Cristina, ma con pessimi risultati, tanto da decidere di prendere lezioni di cucina. Dalla terza stagione si trasferisco nella casa di Paolo e Laura, occupandosi delle faccende domestiche e di Nina.

Sergio[modifica | modifica wikitesto]

Luca Calvani è Sergio, maestro elementare di Nina (precisamente il supplente). La bambina alla ricerca del "Principe azzurro" per la madre prova a farli incontrare quando però ormai Laura è già innamorata di Paolo. Sergio avrà poi un breve e deludente flirt con Monica.

Ermanno[modifica | modifica wikitesto]

Pietro Taricone è Ermanno, cioccolataio che si innamora di Monica e che con lei non avrebbe alcuna chance se non fosse per la certosina istruzione che gli impartisce Michele da perfetto Cyrano. Il suo fidanzamento con Monica finisce quando la donna, trovatasi in casa sua, scopre che a Lelouch Ermanno preferisce Er Monnezza ed a Prévert i fumetti. Nella seconda stagione sostituirà Elio come grafico a Tu donna ed avrà una storia con Lea, con cui si trasferirà a Londra.

Davide Palmieri[modifica | modifica wikitesto]

Federico Le Pera è Davide Palmieri, il ragazzo più popolare della scuola, il più amato dalle ragazze e il più odiato dai ragazzi, il tipico "bello e impossibile". Davide si innamora di Cristina, ma dovrà lasciarla per trasferirsi in Grecia col padre, che lavora in ambasciata. Al suo ritorno, Cristina capisce di non amarlo più e lo lascia.

Chiara[modifica | modifica wikitesto]

Alessandra Bellini è Chiara, restauratrice venticinquenne con una figlia a carico, è una collega di Peter. Di lei si innamora Emanuele nonostante la differenza di età. I due avranno infatti una storia, che sarà turbolenta, e che quindi finirà verso la fine della prima stagione. Dalla seconda in poi lei non apparirà più.

Clara[modifica | modifica wikitesto]

Mia Benedetta è Clara, hostess di volo collega di Stefania. Farà un viaggio ad Helsinki con Giulio, che lo doveva fare con Stefania ma lei ha fatto cambio con Clara per via dello stress dovuto a jet lag imbarcandosi su un volo per Milano dimenticandosi di Giulio. Quando Stefania e Giulio si lasciano, quest'ultimo si fidanza con Clara. La lascerà a metà prima stagione per tornare con Stefania. Non apparirà in altre stagioni della serie.

Clelia Arcangeli[modifica | modifica wikitesto]

Piera Degli Esposti è Clelia, la madre di Laura e Stefania. È un'avvocata divorzista che non si decide ad andare in pensione. È una donna autoritaria, ma sempre con la battuta pronta per ridicolizzare e mettere in imbarazzo chiunque, persino le figlie. Il risultato è che le figlie hanno soggezione di lei ed i generi ne sono terrorizzati. È separata da suo marito Mario (Luigi Diberti), che getta tra le braccia della francese Sandrine (Emanuela Grimalda) salvo continuare a frequentarlo di nascosto da tutti, famiglia compresa. Sotto sotto ha il cuore tenero, ma non lo confessa a nessuno. Nella seconda stagione risposerà infine l'ex marito.

Il Dottor Freiss e la signorina Carla[modifica | modifica wikitesto]

La serie propone anche la figura del Dottor Freiss: in uno studio televisivo ci sono appunto il dottor Freiss e una presentatrice, Carla, i quali seguono attraverso alcuni schermi le vicende di Paolo, Laura e tutti gli altri amici e parenti. Almeno una volta a puntata avviene uno "stacco" in cui la presentatrice chiede al dottore pareri riguardo alle situazioni che vengono a crearsi nella storia principale. Inizialmente sembra essere semplicemente un programma che sta seguendo tali vicende, una cornice interpretativa nella fiction della storia principale, poi però i due piani narrativi si mescolano con l'avanzare delle puntate. Infatti il Dottor Freiss inizia ad interagire con gli altri personaggi: prima rivolgendosi attraverso lo schermo a Michele che sta guardando la tv, poi dando un parere di persona a Michele stesso che gli è venuto a chiedere consiglio sulla sua relazione con Monica (successivamente Michele lo picchierà con la sua mazza da baseball per i consigli rivelatisi inutili). Anche nell'ultima puntata della seconda serie, il dottore Freiss si collega tramite la radio della macchina di Paolo, e proprio a quest'ultimo dà dei consigli per non arrendersi mentre è caduto in un burrone.

La comicità del Dottor Freiss sta anche nel fatto che di puntata in puntata viene presentato come esperto ogni volta di qualcosa di diverso, sempre argomenti sociologici ma con definizioni assurde: ogni volta lui dà sempre una risposta esauriente. A quanto pare, anche tra il Dottor Freiss e Carla si instaura una storia d'amore.

I sottopancia con cui viene definito il Dr. Freiss di episodio in episodio
Episodio Sottopancia
1x01 Assente
1x02 Esperto in relazioni di coppia
1x03 Esperto in rapporti madre-figlia
1x04 Esperto in dinamiche della finzione
1x05 Esperto in sindrome pre-adolescenziale
1x06 Esperto in relazioni sado e masochiste
1x07 Esperto in fenomeni paranormali
1x08 Esperto in modalità e forme ossessione dell’amore
1x09 Assente
1x10 Esperto in linguaggi telematici e realtà virtuali
1x11 Esperto di psicodinamiche biocognitive
1x12 Esperto di astronomia comparata e astrologia
1x13 Esperto in iterazioni tra membri della stessa famiglia
1x14 Esperto in modalità dell’inconscio e domande a bruciapelo
1x15 Esperto in edilizia della famiglia allargata
1x16 Esperto in abbagli clamorosi della sfera emotiva
1x17 Esperto di fughe sentimentali
1x18 Esperto di gravidanze difficili
1x19 Esperto in fenomenologia degli eventi traumatici
1x20 Esperto di segni rivelatori
1x21 Esperto di mitologia greca
1x22 Esperto di relazioni amicali

Esperto di statistica e calcolo delle probabilità

1x23 Esperto in innamoramento, amore e dinamiche relazionali
1x24 Il nostro esperto
1x25 Nostro caro amatissimo
1x26 Vero pozzo di scienza
2x01 Esperto in seconde serie televisive nel cui titolo compare la parola “amore”

Esperto in cialtroneria esoterica e lieto fine

Esperto in piani del racconto

2x02 Esperto in scomparse improvvise di un personaggio da una serie televisiva
2x03 Esperto in solitudini solitarie e desiderio di affettività collettiva
2x04 Esperto di decenni che hanno cambiato la storia del costume rendendoci obiettivamente ridicoli
2x05 Esperto in risentimenti e rosicamenti vari
2x06 Esperto in lapsus freudiani e parole che scappano di bocca all’improvviso
2x07 Esperto in licenziamenti improvvisi e cambi repentini di vita

Esperto in madri che pur amando molto i loro figli nutrono sentimenti ambivalenti

Esperto in visioni di nudità che nascondono qualcos’altro

2x08 Esperto in finte felicità, complimenti fasulli e inquietudini in genere
2x09 Esperto in paure primordiali, angosce dell’inconscio e prime volte… e non solo in quel senso là
2x10 Esperto di silenzi, mancanza di argomenti e momenti di impasse
2x11 Esperto in apnea della comunicazione nella coppia

Esperto in conclusioni affrettate

Sig.na Carla – Conduttrice che salta troppo presto alle conclusioni

2x12 Esperto di incomprensioni e bisogni di consolazione
2x13 Esperto in comportamenti tipicamente maschili e strategie di difesa
2x14 Esperto di specchi e riflessologia plantare, ma soprattutto di specchi che con i piedi non c’entrano
2x15 Esperto di etica della comunicazione nel servizio pubblico radiotelevisivo

Non è Mandrache – Non è Mandrake

2x16 Presente, ma senza sottopancia
2x17 Esperto in genetliaci e compimento della maggiore età
2x18 Esperto in sonni, insonnia, mito di Morfeo e significante varie del dormire
2x19 Esperto in assenze importanti e mai casuali all’interno di un episodio di lunga serialità
2x20 Esperto in esperienze alternative e ménage à trois in voga soprattutto nei primi anni ‘70
2x21 Esperto in teoria e pratica della fiducia nelle relazioni umane
2x22 Esperto in trappole emotive e ardue riconciliazioni
2x23 Esperto di casi di emergenza e di unità di crisi

Esperto di soldatini

2x24 Esperto in piani del racconto ma che spesso e volentieri dice anche delle castronerie
2x25 Esperto di finali che mettono il cuore in pace e ci mandano a dormire tranquilli

Esperto in labbra serrate

2x26 Esperto di sopravvivenza in situazioni estreme che manco li cani e in goffi incidenti stradali con piccole vetture

Martina Liboni[modifica | modifica wikitesto]

Chiara Milani è Martina, compagna di scuola di Emanuele e Cristina. Grande amica e confidente sentimentale di quest'ultima.

Natascia Leonardi[modifica | modifica wikitesto]

Clizia Fornasier è Natascia Leonardi, ex studentessa di Paolo che, una volta divenuta sua collega, prova invano a sedurre l'uomo.

Tommaso[modifica | modifica wikitesto]

Interpretato da Giulio Base, è un uomo già sposato e con due figli che intraprende una relazione clandestina con Maya Marini. È soprannominato dalle amiche di Maya, "faccia di maiale".

Viola Sacchetti[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Claudia Alfonso, è la nuova compagna di classe di Emanuele e Cristina, nonché la nipote della professoressa Mancuso. La ragazza è molto preparata e insidia la leadership di primo della classe di Emanuele. Quest'ultimo si fidanzerà con lei, per poi lasciarsi a causa del tradimento di lei con Sandrino, il suo ex-fidanzato. Viola si lascerà con lui per stare definitivamente con Emanuele. Nella terza stagione i due vanno a vivere insieme. A causa delle macchinazioni di Francesca, compagna di classe di Emanuele, innamorata di lui, i due si lasceranno. Ma alla fine faranno pace e torneranno insieme.

Valeria Guerrieri[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Camilla Filippi, entra in scena nella seconda stagione. Si rivolge a Paolo, ispettore agrario della Regione Lazio, per ottenere dei finanziamenti per costruire una nuova serra. È un tipo molto impulsivo e il primo approccio fra i due non è dei migliori: prima lei gli versa un caffè sulla camicia e poi polemizza per l'assenteismo di Paolo dal lavoro (non sapendo del suo impegno per organizzare il funerale di Michele). Si innamora di Paolo, con il quale trascorrerà una notte d'amore che metterà a rischio il rapporto di lui con Laura. Scaricata da Paolo, lascia il vivaio e si trasferisce altrove per non doverlo vedere più tutti i giorni.

Caterina Mancuso[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Patrizia Loreti, è la professoressa di lettere e di latino di Emanuele, Cristina e Viola, nonché preside del liceo e zia di quest'ultima. Nella prima stagione sospende per due giorni Emanuele e Cristina dopo che quest'ultima gli ha dato un pugno in faccia per averle rubato il reggiseno ed averlo esposto in classe. Alla fine della seconda stagione, grazie alla sua determinazione e affetto verso i suoi studenti, li farà tutti promuovere all'esame di maturità.

Raoul Sacchetti[modifica | modifica wikitesto]

Interpretato da Gabriele Rossi. È l'istruttore di kickboxing di Cristina nonché fratello di Viola. È sieropositivo da quattro anni e per questo motivo spesso introverso. Quando si innamora, ricambiato, di Cristina, riesce a rivelarle la sua condizione e a instaurare una relazione con lei. Nella terza stagione vanno a vivere insieme, e scoprono di aspettare un figlio. All'inizio Raoul è contento, ma a causa dei bruschi modi di Paolo di farlo diventare più responsabile, lui lascerà Cristina e scapperà via. Tuttavia, Cristina riesce a trovarlo prima che possa andarsene per sempre e i due ritornano insieme.

Elisa Trombetti[modifica | modifica wikitesto]

Martina Stella interpreta Elisa Trombetti, cugina di Monica, che va a sostituire Elio, partito per gli Stati Uniti. Elisa è toscana, venuta nella capitale per sposare il suo fidanzato, Giampaolo. Molto elegante nel vestire, adora il rosa, ripete spesso le parole tre volte ed è sempre a ridere per tutto rendendosi molto spesso insopportabile alle colleghe. Scopre che Giampaolo e Monica sono amanti, così finge di essere incinta per riprendersi il fidanzato. Alla fine viene lasciata all'altare, ma si innamora del cugino di Giampaolo, dopo aver avuto una visione simile a quelle di Monica e Giampaolo.

Eva[modifica | modifica wikitesto]

Anita Caprioli interpreta Eva, vecchia amica di Laura, architetto di giardini. Viene assunta al vivaio di Paolo, che inizialmente la tratta male, sospettando che Laura l'avesse mandata per controllare la sua fedeltà, ma poi diventano molto amici. Eva è lesbica, ed ha una relazione con Roberta, anche se quando conosce Claudia Sacchetti, madre di Viola e Raoul, rimane subito affascinata.

Giampaolo[modifica | modifica wikitesto]

Ricky Memphis interpreta Giampaolo, fidanzato di Elisa, cugina di Monica. È un pediatra, molto bravo nel suo lavoro. Monica se ne innamora appena lo vede, e comincia ad avere delle visioni di loro due nel passato. Subito Giampaolo non lo capisce, ma poi comincia ad avere le stesse visioni, e i due diventano amanti. Elisa lo scopre, ma non lo dice, così finge di essere incinta. I due si lasciano sull'altare, così finalmente Monica e Giampaolo potranno stare assieme.

Claudia Mancuso in Sacchetti[modifica | modifica wikitesto]

Lucrezia Lante Della Rovere interpreta Claudia Mancuso Sacchetti, madre di Viola e Raoul. Non vive a Roma, e ci arriva solo dopo la notizia della gravidanza di Cristina, che accoglie con gioia ma anche con paura, perché pensa di non essere ancora pronta a fare la nonna. È una donna molto attiva, che adora lo shopping, in cui coinvolge Viola, che però non ne vuole sapere della madre. Paolo ha passato una notte con lei, e per questo è subito molto imbarazzato alla sua vista. Eva si prende una sbandata per lei, ma poi decide di continuare la sua storia e di essere felice con Roberta.

Roberta[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Alessia Barela, è la fidanzata di Eva. Fa la veterinaria, e detesta gli uomini. I suoi genitori non sanno che è lesbica, e per questo Eva decide di lasciarla, ma alla fine Roberta lo dice ai genitori, e le due tornano insieme.

Francesca[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Mily Cultrera. Compagna di università di Viola ed Emanuele, è pazzamente innamorata di questo. Durante la serie, soprattutto dopo l'arrivo di Jean Claude, cerca in tutti i modi di far insospettire Emanuele sul rapporto di Viola e Jean Claude. Alla fine ci riesce, e Viola ed Emanuele si lasciano. Francesca passa una notte con Emanuele, ma lui scopre che lei aveva pianificato tutto, e, andando su tutte le furie, la lascia e corre da Viola.

Elvira Arcangeli[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Giovanna Ralli. È la sorella vedova di Clelia, molto più acida e cattiva di lei. Non vive a Roma e va a trovare i protagonisti nella loro città. È molto invadente e fa di tutto per far innervosire i protagonisti. Dirà a Paolo che Cristina è incinta, dopo aver trovato il test nell'armadio di Cristina. È considerata la pecora nera della famiglia ed ha un rapporto pessimo con la sorella Clelia. L'unica che le sta un po' più a cuore è sua nipote Stefania, della quale, però, si rifarà il pensiero quando Stefania la ingannerà. Alla fine, dopo aver detto a Paolo la novità sulla gravidanza di Cristina, partirà e non sarà più presente nella serie. È ispirata al personaggio di Crudelia De Mon, il quale lo ricorda il colore dei suoi capelli (bianchi con ciocche nere).

Jean Claude[modifica | modifica wikitesto]

Interpretato da Alan Cappelli Goetz. Amico francese di Viola, è un artista concettuale. Arriva a Roma per una mostra, che consiste nel guardarlo dormire dentro una teca di cristallo per 2 giorni. Viene ospitato da Francesca, che riesce a tendere così una trappola ad Emanuele, che è molto geloso, facendogli credere che i due sono stati a letto insieme. Alla fine, Viola lascia Emanuele per la sua eccessiva gelosia e perché aveva picchiato Jean Claude. Questo però non è innamorato di Viola, bensì di Martina, migliore amica di Cristina, con la quale si mette alla fine della serie.

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione