Personaggi di Scream

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Scream (serie di film).

Questo è l'elenco dei personaggi di Scream, serie cinematografica horror ideata da Kevin Williamson e diretta da Wes Craven.

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

Sidney Prescott[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Sidney Prescott.

Sidney Prescott, interpretata da Neve Campbell, è l'obiettivo principale del serial killer Ghostface nella prima trilogia della saga. In Scream è una giovane studentessa di Woodsboro perseguitata dal suo ragazzo Billy, in cerca di vendetta poiché il matrimonio tra i suoi genitori è naufragato a causa della madre di Sidney. In Scream 2, mentre frequenta il college, è invece presa di mira dalla madre di Billy, la signora Loomis, che vuole vendicare la morte del figlio. In Scream 3, terminati gli studi, cerca di vivere in una località nascosta, isolata da amici e parenti, ma ancora una volta rimane vittima di Ghostface, impersonato dal figlio illegittimo di sua madre, che era stato concepito e abbandonato prima della nascita di Sidney, quando sua madre aveva tentato una carriera ad Hollywood. È presente anche nel quarto film della saga, dove, a distanza di un decennio dall'ultima volta, incontra nuovamente il serial killer, che prende di mira la sua giovane cugina Jill.

Dwight "Dewey" Riley (Linus Riley in italiano)[modifica | modifica sorgente]

Dwight "Dewey" Riley, interpretato da David Arquette, è il giovane vice-sceriffo di Woodsboro in Scream, dove cerca di proteggere Sidney da Ghostface, che quasi lo uccide. Nel frattempo si innamora della giornalista Gale Weathers. Anche in Scream 2 e Scream 3 resta accanto a Sidney, e nuovamente rimane lui stesso vittima del killer. I tentativi di costruire una storia d'amore con Gale sembrano fallire, ma alla fine del terzo capitolo le chiederà di sposarlo. In Scream 4 è diventato sceriffo di Woodsboro, dove vive con sua moglie Gale.

Gale Weathers[modifica | modifica sorgente]

Gale Weathers, interpretata da Courteney Cox, è una spietata giornalista che nei primi due film perseguita Sidney a caccia di uno scoop. Nel primo film si prende gioco dell'ingenuo vice-sceriffo, pur di restare vicina ai luoghi del delitto, ma in seguito anche lei si innamorerà di Dewey. In Scream 3 si dimostra molto più compassionevole rispetto ai capitoli precedenti, aiutando Sidney a combattere il killer. In Scream 4 si ritrova sposata con Dewey a Woodsboro. In tutti i capitoli si ritrova anche lei faccia a faccia con Ghostface.

Ghostface[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Ghostface.

Ghostface, la cui voce è di Roger L. Jackson, è il serial killer autore di efferati omicidi in tutti i capitoli di Scream. Nei vari film è impersonato da vari personaggi, Billy e Stu nel primo, Mickey e la signora Loomis nel secondo e il regista Roman nel terzo. Nella prima trilogia uccide in totale 23 persone. Nel quarto film il serial killer è impersonato da Jill e Charlie.

Cotton Weary[modifica | modifica sorgente]

Cotton Weary, interpretato da Liev Schreiber, è il sospettato per l'omicidio di Maureen Prescott, la madre di Sidney, nel primo film. Era stato condannato a morte dopo essere stato identificato dalla stessa Sidney, ma alla fine si scoprirà che gli autori del delitto erano stati Billy Loomis e Stu, così sarà scagionato. Nel secondo film cerca di riscattarsi, partecipando in diversi show televisivi allo scopo di guadagnare più soldi possibile, ma finirà nuovamente per essere sospettato degli omicidi. In Scream 3 è diventato il conduttore di un programma televisivo di successo, ma prima la sua fidanzata e poi lui stesso finiranno uccisi per mano di Ghostface.

Randy Meeks[modifica | modifica sorgente]

Randy Meeks, interpretato da Jamie Kennedy, è uno studente geek appassionato di cinema. È l'autore delle regole che vengono enunciate nei primi tre film: nel primo spiega come sopravvivere ad un film horror, nel secondo come sopravvivere al sequel di un film horror, e nel terzo come sopravvivere all'ultimo capitolo di una trilogia di film horror. È una delle vittime di Ghostface nel primo capitolo, dove si salva per miracolo. Finisce ucciso in Scream 2, mentre in Scream 3 appare in un video testamentario che ha lasciato alla sorella, dove enuncia per la terza volta le sue regole. Nel film parodia Scary Movie, uno dei personaggi si chiama Shorty Meeks, e come Randy ha una sorella. Alla fine del primo film, lo si vede fare a una telecamera un video testamento dove spiega le tre regole per sopravvivere a un "frega-e-scappa" in un negozio alimentari.

Personaggi di Scream[modifica | modifica sorgente]

Billy Loomis[modifica | modifica sorgente]

Billy Loomis, interpretato da Skeet Ulrich, è il ragazzo di Sidney, che si rivelerà il killer che impersona Ghostface, in collaborazione con il suo complice Stu. La sua prima vittima è stata Maureen Prescott, la madre di Sidney, uccisa per vendetta in quanto quest'ultima era stata amante del padre e quindi causa della fine del matrimonio tra i suoi genitori. Nel suo piano omicida tenta di uccidere Sidney e incastrare il padre Neil Prescott, ma finirà ucciso dalla stessa Sidney con un colpo di pistola alla testa, dopo essere già stato sparato da Gale Weathers.

Stuart "Stu" Macher[modifica | modifica sorgente]

Stuart "Stu" Macher, interpretato da Matthew Lillard, è un sadico compagno di scuola di Sidney, che si rivelerà essere il complice di Billy.

Maureen Prescott[modifica | modifica sorgente]

Maureen Prescott, interpretata da Lynn McRee, è la madre di Sidney, nonché prima vittima di Ghostface, un anno prima dei fatti del primo film. Nel primo e nel terzo film, dove appare in alcuni flashback, è direttamente collegata al movente che spinge il serial killer a prendere di mira Sidney. In Scream infatti è indicata dall'omicida come la causa della fine del matrimonio dei suoi genitori, mentre nel terzo ad agire è il suo figlio illegittimo concepito ed abbandonato ad Hollywood, quando da giovane aveva tentato di intraprendere una carriera cinematografica.

Casey Becker[modifica | modifica sorgente]

Casey Becker, interpretata da Drew Barrymore, è la seconda vittima di Ghostface, la prima che si vede nel film. Viene infatti uccisa e sventrata insieme al suo ragazzo, Steven "Steve" Orth, nelle scene iniziali, anche lei frequentava lo stesso liceo di Sidney.

Tatum Riley[modifica | modifica sorgente]

Tatum Riley, interpretata da Rose McGowan, è la migliore amica di Sidney, nonché sorella del vice-sceriffo Dewey, fidanzata di Stu e viziata rampolla della signora Riley. Al contrario di Sidney, è decisamente estroversa, molto debole e più dotata di carne alle cosce. Anche lei viene uccisa da Ghostface (Billy Loomis) con la porta di un garage, poiché, non essendo abile come Sidney, si era incastrata con il seno nella porta che si è sollevata e l'ha uccisa.

Kenneth "Kenny"[modifica | modifica sorgente]

Kenneth "Kenny", interpretato da W. Earl Brown è il cameraman personale di Gale Weathers, che lo sfrutta non mancando di insultarlo alla prima occasione. Viene ucciso nel suo furgone da Ghostface.

Neil Prescott[modifica | modifica sorgente]

Neil Prescott, interpretato da Lawrence Hencht, è il padre di Sidney, rapito da Billy e Stu, che tentano di incastrarlo per la serie di omicidi. Appare anche in Scream 3. Craven ha affermato in un'intervista che Neil muore di vecchiaia prima degli eventi narrati in Scream 4.

Hank Loomis[modifica | modifica sorgente]

Hank Loomis', interpretato da C. W. Morgan, è il padre di Billy, che ha avuto una relazione con la madre di Sidney, Maureen, mandando così in frantumi il suo matrimonio. Non vendica il figlio perché vede in Sidney il bellissimo sguardo di sua madre Maureen. Forse morirà di vecchiaia prima di Scream 4.

Preside Himbry[modifica | modifica sorgente]

Himbry, interpretato da Henry Winkler, è il preside del liceo frequentato da Sidney. Viene ucciso da Ghostface nel suo ufficio.

Sceriffo Burke[modifica | modifica sorgente]

Burke, interpretato da Joseph Whipp, è lo sceriffo di Woodsboro, che conduce le indagini sugli omicidi di Ghostface.

Personaggi di Scream 2[modifica | modifica sorgente]

Casey "Cici" Cooper[modifica | modifica sorgente]

Casey "Cici" Cooper, interpretata da Sarah Michelle Gellar, è membro di una congregazione di ragazze di cui fa parte la migliore amica di Sidney. Viene uccisa nella sua casa similmente a come era stata aggredita Casey Becker nel primo film. Il serial killer infatti sta replicando gli omicidi di Billy e Stu, uccidendo persone che hanno lo stesso nome delle vittime dell'originale Ghostface.

Debbie Salt/Signora Loomis[modifica | modifica sorgente]

Debbie Salt, interpretata da Laurie Metcalf, è una giornalista che segue le vicende legate agli omicidi di Ghostface. In realtà si rivelerà essere la signora Loomis, madre di Billy, che impersona Ghostface per vendicare la morte del figlio. Quando sta per uccidere Sidney, è Cotton Weary a sparargli una prima volta, per poi essere uccisa definitivamente con un colpo alla testa dalla stessa Sidney, come già fatto con Billy. Anche la signora Loomis si è fatta aiutare da un complice, Mickey.

Mickey Altieri[modifica | modifica sorgente]

Mickey Altieri, interpretato da Timothy Olyphant, è il ragazzo di Hallie, la compagna di stanza di Sidney. Si rivelerà essere il principale killer che impersona Ghostface, manovrato dalla signora Loomis.

Derek[modifica | modifica sorgente]

Derek, interpretato da Jerry O'Connell, è il fidanzato di Sidney. Viene falsamente indicato da Mickey, quando questo rivela di essere Ghostface, come suo complice, uccidendolo subito dopo.

Hallie[modifica | modifica sorgente]

Hallie, interpretata da Elise Neal, è la migliore amica di Sidney. Quando Sidney viene messa sotto scorta 24h/24, lei decide di recarsi con l'amica nella casa sicura. Tuttavia, durante il viaggio di trasferimento, vengono aggrediti da Ghostface, che uccide gli agenti di scorta e la stessa Hallie.

Joel[modifica | modifica sorgente]

Joel, interpretato da Duane Martin, è il nuovo cameramen di Gale Weathers. Per tutta la durata del film si dimostra molto impaurito da Ghostface, temendo per la sua vita.

Capo Hartley[modifica | modifica sorgente]

Hartley, interpretato da Lewis Arquette, è il capo del dipartimento di polizia dove Sidney frequenta il college, e dove Ghostface è ritornato a colpire.

Dawnie, Lois e Murphy[modifica | modifica sorgente]

Dawnie, Lois e Murphy, interpretate rispettivamente da Marisol Nichols, Rebecca Gayheart e Portia de Rossi, sono consorelle della congregazione di Cici Cooper. Dawnie condivide con lei l'abitazione, mentre Lois e Murphy sono due amiche di Hallie, che si dimostrano invidiose nei confronti di Sidney, a causa della sua popolarità e del suo ragazzo.

Agenti Andrews e Richards[modifica | modifica sorgente]

Andrews e Richards, interpretati rispettivamente da Philip Pavel e Chris Doyle, sono gli agenti assegnati alla scorta di Sidney. Entrambi vengono uccisi da Ghostface mentre tentano di trasferire in auto la ragazza in un'abitazione sicura.

Reporter[modifica | modifica sorgente]

Nancy O'Dell interpreta un reporter che appare in alcune scene di Scream 2 e Scream 3.

Phil Stevens e Maureen Evans[modifica | modifica sorgente]

Phil Stevens e Maureen Evans, interpretati rispettivamente da Omar Epps e Jada Pinkett, sono una coppia di fidanzati afroamericani. Nelle scene iniziali del film si recano al cinema per vedere l'anteprima di Squartati (Stab), un film basato sugli omicidi di Woodsboro. Qui vengono entrambi uccisi da Ghostface.

Attori di Squartati (Stab)[modifica | modifica sorgente]

All'interno del film Squartati (Stab), Luke Wilson interpreta Billy Loomis, Heather Graham interpreta Casey Becker, David Schwimmer interpreta Dewey e Tori Spelling interpreta Sidney.

Personaggi di Scream 3[modifica | modifica sorgente]

Angelina Tyler[modifica | modifica sorgente]

Angelina Tyler, interpretata da Emily Mortimer, è l'attrice che interpreta Sidney bel film Squartati 3 (Stab 3), che ha fatto sesso con il produttore John Milton per avere la parte. Viene uccisa da Ghostface.Anche se sembra buona e gentile,in realtà è senza scrupoli e ha fatto sesso con Milton solo per essere la protagonista.Però le dispiace veramente per tutte le persone che hanno perso la vita prima di lei.

Christine[modifica | modifica sorgente]

Christine, interpretata da Kelly Rutherford, è la fidanzata di Cotton Weary, uccisa da Ghostface all'inizio del film. Il killer aveva poco prima telefonato a Cotton, offrendo di salvare la vita alla sua ragazza se gli avesse rivelato dove si trovava Sidney, luogo però sconosciuto anche a Cotton.

Mark Kincaid[modifica | modifica sorgente]

Mark Kincaid, interpretato da Patrick Dempsey, è il detective della divisione omicidi della polizia di Hollywood. Anche lui viene aggredito da Ghostface.

Jennifer Jolie[modifica | modifica sorgente]

Jennifer Jolie, interpretata da Parker Posey, è l'attrice che interpreta Gale Weathers in Squartati 3 (Stab 3), e convive con Dewey, che fa da consulente per la produzione del film. Viene uccisa anche lei da Ghostface.

John Milton[modifica | modifica sorgente]

John Milton, interpretato da Lance Henriksen, è un produttore cinematografico, lo stesso che ha commissionato i film Squartati. Quando viene sospettato di essere Ghostface, ammette di aver conosciuto la madre di Sidney in passato, quando questa aveva tentato una carriera nel mondo del cinema.

Roman Bridger[modifica | modifica sorgente]

Roman Bridger, interpretato da Scott Foley, è il regista dell'ultimo di film di Squartati (Stab), attualmente in produzione. Si rivelerà essere Ghostface, spiegando di essere figlio di Maureen Prescott e Milton, che l'ha abbandonato dopo una relazione illegittima da ragazza. Roman rivela anche di essere stato lui ad indurre Billy e Stu ad uccidere Maureen e ora vuole completare la sua vendetta uccidendo Sidney. Tuttavia finisce ucciso per mano di Dewey, che gli spara alla testa dopo che inutilmente Sidney e il detective Kincaid avevano provato ad ucciderlo.

Sarah Darling[modifica | modifica sorgente]

Sarah Darling, interpretata da Jenny McCarthy, è un'attrice del film Squartati 3 (Stab 3), uccisa nello studio cinematografico da Ghostface.

Tom Prinze[modifica | modifica sorgente]

Tom Prinze, interpretato da Matt Keeslar, è l'attore che doveva interpretare Dewey nel film Squartati 3 (Stab 3). Anche lui viene ucciso da Ghostface.

Tyson Fox[modifica | modifica sorgente]

Tyson Fox, interpretato da Deon Richmond, è anche lui un attore del film Squartati 3 (Stab 3), anche lui ucciso da Ghostface.

Steven Stone[modifica | modifica sorgente]

Steven Stone, interpretato da Patrick Warburton, è la guardia del corpo di Jennifer Jolie. Anche lui viene ucciso da Ghostface.

Personaggi di Scream 4[modifica | modifica sorgente]

Jill Roberts[modifica | modifica sorgente]

Jill Roberts, interpretata da Emma Roberts, è la cugina di Sidney Prescott, che sembra essere una delle vittime designate dal serial killer. In realtà si rivelerà essere uno degli assassini che impersona Ghostface.

Kate Roberts[modifica | modifica sorgente]

Kate Roberts, interpretata da Mary McDonnell, si tratta della madre di Jill e della zia di Sidney. È una delle vittima di Ghostface.

Charlie Walker[modifica | modifica sorgente]

Charlie Walker, interpretato da Rory Culkin, è un compagno di scuola di Jill, geek appassionato di cinema. Si rivela essere complice di Jill negli omicidi. Viene ucciso da Jill alla fine.

Kirby Reed[modifica | modifica sorgente]

Kirby Reed, interpretata da Hayden Panettiere, è una delle migliori amiche di Jill. Non si capisce se dopo la coltellata di Charlie Kirby sia morta oppure no.

Olivia Morris[modifica | modifica sorgente]

Olivia Morris, interpretata da Marielle Jaffe, è una delle migliori amiche di Jill. Lei è la terza vittima che viene uccisa dal serial killer.

Robbie Mercer[modifica | modifica sorgente]

Robbie Mercer, interpretato da Erik Knudsen, è un compagno di scuola di Jill, geek appassionato di cinema. Viene ucciso dal suo migliore amico Charlie.

Trevor Sheldon[modifica | modifica sorgente]

Trevor Sheldon, interpretato da Nico Tortorella, è l'ex ragazzo di Jill, di cui è ancora innamorato e pertanto tenta di riconquistarla. Tuttavia Jill tenterà di incastrarlo per farlo sembrare il reale serial killer; finendo alla fine per ucciderlo.

Marnie Cooper[modifica | modifica sorgente]

Marnie Cooper, interpretata da Brittany Robertson, studentessa della stessa scuola frequentata da Jill, è una delle prime vittime di Ghostface, migliore amica di Jenny Randal.

Jenny Randal[modifica | modifica sorgente]

Jenny Randal, interpretata da Aimee Teegarden, studentessa della stessa scuola frequentata da Jill, viene uccisa insieme alla sua migliore amica Marnie all'inizio del film.

Rebecca Walters[modifica | modifica sorgente]

Rebecca Walters, interpretata da Alison Brie, è l'assistente personale di Sidney, anche lei vittima di Ghostface.

Judy Hicks[modifica | modifica sorgente]

Judy Hicks, interpretata da Marley Shelton, è la vice-sceriffo della stazione di polizia di Woodsboro, infatuatasi dello sceriffo Riley.

Anthony Perkins[modifica | modifica sorgente]

Anthony Perkins, interpretato da Anthony Anderson, è un poliziotto della stazione di polizia di Woodsboro, ucciso dal serial killer mentre fa di guardia all'abitazione di Sidney e Jill.

Ross Hoss[modifica | modifica sorgente]

Ross Hoss, interpretato da Adam Brody, è un poliziotto della stazione di polizia di Woodsboro, ucciso insieme al collega Anthony.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema