Personaggi di Grey's Anatomy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Grey's Anatomy.

Grey's Anatomy Logo.svg

Questa voce contiene un elenco dei personaggi presenti nella serie televisiva Grey's Anatomy.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Interprete Stagione
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14
Meredith Grey Ellen Pompeo
Cristina Yang Sandra Oh
Izzie Stevens Katherine Heigl
Alex Karev Justin Chambers
George O'Malley T. R. Knight
Miranda Bailey Chandra Wilson
Richard Webber James Pickens, Jr.
Preston Burke Isaiah Washington
Derek Shepherd Patrick Dempsey
Addison Montgomery Kate Walsh
Callie Torres Sara Ramírez
Mark Sloan Eric Dane
Lexie Grey Chyler Leigh
Erica Hahn Brooke Smith
Owen Hunt Kevin McKidd
Arizona Robbins Jessica Capshaw
Teddy Altman Kim Raver
Jackson Avery Jesse Williams
April Kepner Sarah Drew
Reed Adamson Nora Zehetner;
Charles Percy Robert Baker
Benjamin Warren Jason George
Lucy Fields Rachael Taylor
Eliah Lyod Daniel Sunjata;
Herny Burton Scott Foley;
Amelia Shepherd Caterina Scorsone
Jo Wilson Camilla Luddington
Stephanie Edwards Jerrika Hinton
Leah Murphy Tessa Ferrer
Shane Ross Gaius Charles
Heather Brooks Tina Majorino
Meggie Pierce Kelly McCreary
Nicole Herman Geena Davis
Penny Blake Samantha Sloyan;
Andrew Deluca Giacomo Gianniotti
Nathan Riggs Martin Henderson
Eliza Minnick Marika Domińczyk
Carina Deluca Stefania Spampinato
  • Legenda:   nel cast principale;   nel cast ricorrente;   Apparizione guest;   non presente nel cast.

Dr.ssa Meredith Grey[modifica | modifica wikitesto]

Meredith Grey (interpretata da Ellen Pompeo; stagioni: 1-in corso) è la protagonista e narratrice della maggior parte degli episodi della serie. All'inizio della serie è una promettente specializzanda in chirurgia presso il Seattle Grace Hospital, nel corso degli anni fa carriera fino a specializzarsi in chirurgia generale, dopo aver passato buona parte della sua specializzazione in neurochiururgia. Ha una situazione familiare complicata causata dalla malattia della madre, il famoso chirurgo Ellis Grey, e dall'abbandono del padre, che ha una nuova famiglia con cui Meredith fatica ad avere rapporti (a eccezione della sorellastra Lexie, sua collega, con cui inizialmente fa fatica a fare amicizia ma poi riuscirà ad instaurerarci un forte legame affettivo). Questo influenza notevolmente il suo carattere e la sua vita. Sin dall'inizio della serie instaura una forte amicizia con Miranda Bailey ma soprattutto con Cristina Yang, che considera la sua persona, e una relazione amorosa con il neurochirurgo Derek Shepherd, con il quale si sposa, adotta una bambina africana di nome Zola e ha due figli naturali, Ellis e Bailey. Nella nona stagione diventa proprietaria dell'ospedale insieme al marito e ad altri suoi colleghi. Durante l'undicesima stagione scopre di avere un'altra sorellastra, il cardiochirurgo Maggie Pierce, figlia della madre Ellis e di Richard Webber. Successivamente rimane per un breve periodo da sola con i suoi figli, poiché Derek accetta di andare a Washington per lavorare con il Presidente. Quando il marito decide di licenziarsi dal lavoro presidenziale, ha un incidente stradale. Entrerà in coma fino a quando Meredith decide di staccargli la spina. Nella dodicesima stagione torna a vivere nella casa della madre con Maggie e Amelia. Negli anni successivi avrà una breve relazione con un chirurgo oncologico e successivamente con Nathan Riggs, cardiochirurgo vascolare d'emergenza.

Dr. Derek Shepherd[modifica | modifica wikitesto]

Derek Shepherd (interpretato da Patrick Dempsey; stagioni 1-11) è un famoso neurochirurgo, considerato uno dei migliori chirurghi d'America, responsabile del reparto di neurochirurgia del Seattle Grace Hospital. Sin dalla prima stagione della serie instaura una relazione amorosa con Meredith Grey. Alla fine della prima stagione si scopre che Derek in realtà abbai una moglie, Addison, che lo tradì con il suo migliore amico Mark Sloan. Arrivata a Seattle Addison, Derek decide di iniziare a perdonarla, riprovando a starci nuovamente assieme, ma ciò non dà risultati e nella terza stagione i due divorziano definitamente, perchè Derek in realtà è innamorato ancora di Meredith che nella quarta stagione lo rifiuta e così lui ha una breve relazione con l'infermiera da sala operatoria Rose. Ma alla fine i due si lasciano e così Derek e Meredith si rimettono insieme e incominciano a progettare la loro futura casa nel terreno di Derek. Alla fine della quinta stagione si sposano su un post-it, dato che il loro programmato matrimonio in realtà viene fatto da Alex ed Izzie che sta per subire l'intervento al cervello. Durante la sesta stagione viene eletto primario di chirurgia e riassume April Kepner, licenziata da Richard per aver lasciato morire una paziente senza prestarle attenzioni e diventa il suo braccio destro. Nella settima stagione però, Richard Webber ritorna al suo incarico originale da primario. Nella stessa stagione infine lui e Meredith vanno al comune per officiare il loro matrimonio e nell'ottava stagione adottano una bambina africana di nome Zola, inizialmente con una malattia alla spina dorsale curata dallo stesso Derek. Nella nona stagione diventa proprietario dell'ospedale insieme a Meredith e ad altri suoi colleghi. Nella nona stagione diventa anche molto amico di Heather Brooks, la matricola che diventa il suo braccio destro, ma nella decima stagione Brooks rimane folgorata, e neanche Shepherd riesce a salvarla. Nella decima stagione, gli viene offerto un lavoro dal Presidente degli Stati Uniti, ma rifiuta per rimanere a Seattle insieme a Meredith e ai suoi figli. Successivamente, nel corso della undicesima stagione, accetta il lavoro a Washington e lascia per un breve periodo Meredith e i suoi figli. Dopo un flirt con una specializzanda di Washington, torna a Seattle dalla sua famiglia per cercare di aggiustare le cose. Alla fine dell'undicesima stagione, Derek assiste a un orribile incidente d'auto e cerca di salvare le vite di tre giovani passeggeri. Morirà dopo essere stato travolto da un camion, lasciando Meredith vedova. Nove mesi dopo la sua morte nasce la sua terza figlia, Ellis.

Dr.ssa Cristina Yang[modifica | modifica wikitesto]

Cristina Yang (interpretata da Sandra Oh; stagioni 1-10) è la migliore amica di Meredith Grey che conosce all'inizio dell'internato presso il Seattle Grace Hospital. All'inizio della serie, è una specializzanda con grandi potenzialità e grandi ambizioni di carriera che nel corso degli anni la portano a diventare uno strutturato di cardiochirurgia. È grande amica di Callie Torres e di Lexie Grey. Il suo temperamento e la sua ambizione spesso la rendono, agli occhi degli altri, fredda e priva di sentimenti. Nel corso della serie si innamora prima di Preston Burke, che l'abbandona sull'altare, e poi di Owen Hunt che la sposa e con cui vive una relazione problematica, caratterizzata da aborti e tradimenti. Nella nona stagione, ancora sotto shock, si trasferisce a lavorare nel Minnesota, dove trova "la sua Meredith in Minnesota", il Dr. Craig Thomas e diventa "trombamica" del Dr. Parker. Dopo la morte del Dr. Thomas torna a Seattle. Nella nona stagione, diventa proprietaria dell'ospedale insieme ad altri suoi colleghi. Nella decima stagione, divorzia da Owen e si concentra totalmente sulla sua carriera. Alla fine della decima stagione, accetta la proposta di Preston Burke di diventare direttore di una clinica privata cardiochiururgica di Zurigo, così lascia Seattle e si trasferisce in Svizzera. Alla fine dell'undicesima stagione, sebbene si veda solo di spalle, Cristina è presente al funerale di Derek.

Dr.ssa Izzie Stevens[modifica | modifica wikitesto]

Izzie Stevens (interpretata da Katherine Heigl; stagioni 1-5, ricorrente stagione 6) è collega, amica e coinquilina di Meredith Grey. È una specializzanda in chirurgia con buone capacità, anche se in alcuni casi la sua professionalità viene meno a causa della sua emotività e istintività che la portano a fare scelte sbagliate. Nella seconda stagione si innamora di Denny Duquette, un paziente malato di cuore che poi morirà. Durante la quinta stagione, si ammala di cancro (un melanoma metastatico al IV stadio diffuso alla pelle, cervello e fegato), e riesce a scoprirlo grazie al fantasma di Denny, il quale in realtà era solo un'allucinazione; la prima a scoprire del suo tumore è Cristina che la aiuterà ad affrontarlo inizialmente, e questo legherà ancora di più le due specializznde. Ma grazie alle cure mediche dei suoi amici e colleghi riesce a superare la malattia. Nel corso della serie, stringe una forte amicizia col collega George O'Malley, con cui nella quarta stagione finirà a letto, mentre lui era sposato con Callie Torres. Si innamorerà del collega Alex Karev con cui si sposa alla fine della quinta stagione. Durante la sesta stagione viene licenziata dall'ospedale, divorzia da Alex e lascia Seattle per sempre.

Dr. Alex Karev[modifica | modifica wikitesto]

Alex Karev (interpretato da Justin Chambers; stagioni 1-in corso) è collega, amico e per un periodo coinquilino di Meredith Grey. È un bel ragazzo e anche un donnaiolo, porta sempre donne con sé a casa. È uno specializzando di chirurgia promettente e determinato che all'inizio della serie sembrava molto portato per la chiurgia neonatale, guidato da Addison Mountgomery, reparto che poi abbandonerà dopo che il suo mentore Addison si trasferirà a Los Angeles, così decide di buttarsi nella chiurgia plastica con Mark Sloan ma alla fine Arizona Robbins, conoscendolo e scoprendo che sotto la faccia da duro, in realtà Alex sia un cucciolone e nel tempo lo porterà a specializzarsi in chirurgia pediatrica (reparto del quale, dopo che la Robbins farà il dottorato per chiurgia fetale nell'undicesima stagione, diventerà primario). Nel corso delle prime stagioni ha alcuni flirt con diverse colleghe del Seattle Grace Hospital (quali l'infermiera Olivia, Callie Torres ed Addison Montgomery). Tra la terza e la quarta stagione si innamora di Rebecca Pope, una paziente di cui Karev si prende cura, che col tempo diventa pazza e tenta il suicidio, e viene chiusa in un centro di psichiatria. Successivamente si innamorerà e si sposerà con Izzie Stevens, in quel momento malata di cancro. La storia tuttavia termina quando la ragazza viene licenziata dall'ospedale e lascia la città di Seattle Successivamente, dopo alcuni flirt qua e là (di cui Lexie Grey e Lucy Fields e in seguito le nuove specializzande di primo anno -nella nona stagione- Heather Brooks e Leah Murphy) si innamora della specializzanda Jo Wilson. Nella decima stagione inizia la sua relazione con Jo e si licenzia dall'ospedale per poi tornare nel ruolo di responsabile del reparto di chirurgia pediatrica. Alla fine dell'undicesima stagione compra un loft insieme a Jo. Alla fine della dodicesima stagione, Andrew Deluca sta riportando Jo a casa dopo una sbronza e Alex, rientrante a casa li vede abbracciati, scoppia di gelosia e picchia duramente Andrew; per questo accaduto Jo lo lascerà e lui finirà anche in prigione all'inizio della tredicesima stagione, ma poi Meredith gli pagherà la cauzione e lo farà uscire da essa. Durante i primi episodi della quattordicesima stagione lui e Jo torneranno assieme.

Dr. George O'Malley[modifica | modifica wikitesto]

George O'Malley (interpretato da T.R. Knight; stagioni 1-5) è collega, amico e coinquilino di Meredith Grey. È uno specializzando di chirurgia con buone potenzialità, dall'animo gentile e disponibile verso il prossimo. Nel corso della serie si sposa con Callie Torres, dalla quale poi divorzia per essere finito a letto con l'amica Izzie Stevens. Nella quarta stagione Lexie Grey si interessa a O'Malley, ma lui la respinge e le dice che vuole essere solo suo amico. Alla fine della quinta stagione, su consiglio di Owen Hunt che in lui vedeva un futuro chrirurgo d'emergenza per la sua prontezza nel pensare e reagire alle difficoltà mediche, decide di arruolarsi nell'esercito e partire come medico per le missioni di guerra, ma non riesce a partire perché muore travolto da un autobus per salvare la vita a una ragazza.

Dr.ssa Miranda Bailey[modifica | modifica wikitesto]

Miranda Bailey (interpretata da Chandra Wilson; stagioni 1-in corso) è una specializzanda al secondo anno che nelle prime stagioni della serie è responsabile delle matricole Meredith, Cristina, Alex, Izzie e George.Dalla sesta stagione in poi diventa strutturata in chrurgia generale. È un chirurgo capace e dedito al lavoro, per il quale spesso mette in secondo piano la vita privata. Si relaziona con modi burberi nei confronti dei colleghi e dei suoi specializzandi, ma è una donna altruista e disponibile verso il prossimo. Ha un rapporto speciale di amicizia e stima con il primario Richard Webber e con la sua specializzanda Meredith Grey. All'inizio della serie è sposata con Tucker Jones, con il quale ha un bambino di nome William George (in onore di George O'Malley che l'aiuta a partorire). Successivamente divorzia e si fidanza prima con l'infermiere Eliah e poi con l'anestesista Ben Warren, con il quale si sposa. Durante la decima stagione, le viene diagnosticato un disturbo ossessivo compulsivo, che tiene sotto controllo grazie a sedute psicologiche e medicine. Nell'undicesima stagione diventa membro del Consiglio di Amministrazione dell'ospedale, ereditando le azioni di Cristina Yang. Nella dodicesima stagione Meredith diventa il suo braccio destro, essendo la nuova primaria del reparto di chirurgia generale, posto della Bailey che deve lasciare per diventare poi primario di chirurgia, sostituendo Owen Hunt.

Dr. Richard Webber[modifica | modifica wikitesto]

Richard Webber (interpretato da James Pickens Jr.; stagioni 1-in corso) è il primario di chirurgia del Seattle Grace Hospital durante le prime stagioni della serie. È un chirurgo di grande esperienza nel campo della chirurgia generale. In passato è stato l'insegnante di Derek Shepherd e Addison Montgomery. Ha un rapporto speciale con Miranda Bailey e anche con Meredith Grey, poiché in passato è stato collega e amante di Ellis Grey, la madre di Meredith. Nel corso della serie affronta diversi problemi personali, infatti cade nella dipendenza da alcool (come già accaduto in giovinezza) e, dopo averla superata, deve abbandonare il ruolo di primario (nominando come suo successore Owen Hunt) in modo da avere più tempo a disposizione per accudire la moglie Adele, affetta dal morbo di Alzheimer in stadio avanzato. Quando la malattia di Adele si aggrava a tal punto da non riconoscerlo più e da innamorarsi di un altro uomo, Richard cerca con difficoltà di andare avanti senza la moglie e ha una relazione con Catherine Avery (famoso chirurgo, madre di Jackson Avery). Alla fine della nona stagione, durante un blackout va in cantina per riattivare il generatore, però con la tempesta è entrata dell'acqua in quella stanza e prende la scossa attivando l'interruttore. Riesce poi a sopravvivere, a differenza della specializzanda Heather Brooks che scivola sulla stessa acqua e sbattendo la testa, morirà per un trauma cranico sul colpo. Alla fine della decima stagione scopre che la nuova responsabile del reparto di cardiochirurgia, Maggie Pierce, è sua figlia avuta dalla relazione con Ellis Grey, la madre di Meredith, mentre nell'undicesima stagione fatica ad avere un rapporto con sua figlia. Nel finale dell'undicesima stagione accetta di sposare Catherine Avery.

Dr. Preston Burke[modifica | modifica wikitesto]

Preston Burke (interpretato da Isaiah Washington; stagioni 1-3, guest stagione 10) è un famoso cardiochirurgo che instaura una relazione amorosa con Cristina Yang, alla quale fa da mentore e a cui insegna i segreti della cardiochirurgia. Nel corso della serie subisce un incidente che gli compromette una mano, per questo per un periodo di tempo fa svolgere a Cristina i suoi interventi sotto la sua supervisione, tenendo all'oscuro delle sue condizioni fisiche il primario Richard Webber. Alla fine della terza stagione, lascia la città e l'ospedale, senza preavviso, abbandonando Cristina sull'altare nel giorno del loro matrimonio. Durante la decima stagione, propone a Cristina di prendere il suo posto come direttore di una clinica privata di Zurigo e si scopre che è sposato e ha due figlie, e sta per trasferirsi a Milano, in Italia.

Dr.ssa Addison Montgomery[modifica | modifica wikitesto]

Addison Montgomery (interpretata da Kate Walsh; stagioni 2-3, guest stagioni 1, 4, 6-8, ricorrente stagione 5) è un famoso chirurgo neonatale, ex moglie di Derek Shepherd, che arriva a sorpresa a Seattle e viene assunta come responsabile del reparto di chirurgia neonatale del Seattle Grace Hospital. Il suo arrivo mette in crisi il rapporto tra Derek e Meredith, che non sapeva della sua esistenza. Durante il suo soggiorno a Seattle, Addison cerca di riconquistare senza successo Derek, ha un flirt sia con Mark Sloan (con il quale aveva tradito Derek in passato) sia con Alex Karev. Dopo essere andata a Los Angeles a far visita a una coppia di amici dell'università, Addison decide di trasferirsi in California per lavorare presso la loro clinica privata. Le vicende californiane della dottoressa Montgomery vengono mostrate nella serie Private Practice. Nonostante il trasferimento, dalla quarta all'ottava stagione il personaggio di Addison torna in alcune occasioni a far visita ai suoi vecchi colleghi del Seattle Grace Hospital.

Dr.ssa Callie Torres[modifica | modifica wikitesto]

Callie Torres (interpretata da Sara Ramírez; stagioni 2-12) è una specializzanda del secondo anno responsabile ed affidabile, con una passione per la chirurgia ortopedica, reparto nel quale si specializza nella sesta stagione e di cui diventerà primario in seguito. Si innamora di George O'Malley e dopo poco tempo lo sposa a Las Vegas, ma il matrimonio dura poco a causa di un tradimento di George con l'amica Izzie Stevens. Successivamente ha dei brevi flirt con Alex Karev e Mark Sloan, che diventa il suo migliore amico. Nel corso della serie Callie scopre di provare attrazione anche per le donne, così si innamora dapprima del cardiochirurgo Erica Hahn la quale l'abbandona all'inizio della quinta stagione, poi della matricola bisessuale Sadie Harris (amica adolescenziale di Meredith) e, quando quest'ultima viene licenziata e arriva all'ospedale il chirurgo pediatrico Arizona Robbins, intraprende una relazione con lei. Durante un periodo di separazione da Arizona che era partita per l'Africa, ha un rapporto sessuale con Mark e rimane incinta. A causa di un incidente automobilistico, Callie partorisce prematuramente una bambina di nome Sofia Robbins Sloan Torres, che si impegna a crescere insieme a Mark e a Arizona e nel frattempo diventata sua moglie. Nella nona stagione diventa proprietaria dell'ospedale insieme alla moglie e ad altri suoi colleghi, sostituendo Mark Sloan, morto nell'incidente aereo. Tra la decima e l'undicesima stagione vive una crisi matrimoniale con Arizona, che la tradisce con la chirurga neonatale Lauren Boswell e poi con Leah Murphy, il che determina la fine del loro matrimonio. Nella dodicesima stagione Callie conosce Penny Blake, nuova specializzanda del Grey-Sloan con la quale intrattiene una relazione. Callie decide di trasferirsi a New York con Penny ma Arizona non vuole che si porti via la figlia; infine una sentenza di tribunale affida la custodia esclusiva di Sofia a Arizona, che alla fine decide di concedere alla ex-moglie un anno sì e uno no, in sua compagnia.

Dr. Mark Sloan[modifica | modifica wikitesto]

Mark Sloan (interpretato da Eric Dane; stagioni 3-8, guest stagione 2, ricorrente stagione 9) è un chirurgo plastico, che arriva al Seattle Grace Hospital in occasione di un intervento per poi essere assunto come responsabile del reparto di chirurgia plastica. È un donnaiolo ed è anche la causa della separazione tra Derek Shepherd e Addison Montgomery, in quanto in passato era l'amante della donna nonostante Derek fosse il suo migliore amico. Pian piano riconquista la fiducia e l'amicizia di Derek, diventa grande amico di Callie Torres e si fidanza con Lexie Grey, della quale rimane innamorato anche dopo la fine della loro relazione. Nella quinta stagione Lexie Grey gli rompe il pene mentre copulavano. Nel corso della serie, Mark scopre di essere padre di una diciottenne incinta di nome Sloan Rile. Insieme a Callie e ad Arizona diventa genitore di una bambina, Sofia. Nel corso della serie si fidanza con Julia Canner, ma lo stesso continua a essere innamorato di Lexie. Alla fine dell'ottava stagione è coinvolto nell'incidente aereo in cui muore Lexie, alla quale dice addio dichiarandole il suo amore, e nel quale rimane gravemente ferito. Muore all'inizio della nona stagione in seguito alle ferite riportate nell'incidente. Per omaggiare la sua morte e quella di Lexie, l'ospedale cambia nome in Grey-Sloan Memorial Hospital.

Dr.ssa Lexie Grey[modifica | modifica wikitesto]

Lexie Grey (interpretata da Chyler Leigh; stagioni 4-8, guest stagione 3) è la sorellastra di Meredith Grey, figlia di Thatcher Grey e della sua seconda moglie Susan, che inizia il suo internato come specializzanda in chirurgia presso il Seattle Grace Hospital. Lexie è una ragazza sveglia e intelligente, che sembra portata per la neurochrurgia. Si è laureata in medicina a Harvard ed è un chirurgo promettente. Al suo arrivo in ospedale, Meredith non sembra disposta ad allacciare nessun tipo di rapporto con lei, ma successivamente le due si avvicinano e instaurano un rapporto di sorellanza, diventando anche coinquiline. Nella quarta stagione si innamora di George O'Malley, che non ricambia. Nel corso della serie ha delle relazioni sentimentali con Mark Sloan, a cui rompe il pene durante un rapporto sessuale, anche con Alex Karev e con Jackson Avery. La storia d'amore più importante è quella con Mark Sloan, di cui Lexie è molto innamorata anche dopo la fine della loro relazione, infatti nell' episodio 22, gli dichiara il suo amore finalmente. Alla fine dell'ottava stagione, Lexie muore in seguito a un incidente aereo, provocando la disperazione di Meredith e di Mark, che le dichiara il suo amore, ma sfortunatamente Mark muore dopo pochi giorni in ospedale a causa dell'incidente aereo. Nella nona stagione, l'ospedale viene intitolato a lei e Mark cambiando nome in Grey-Sloan Memorial Hospital.

Dr.ssa Erica Hahn[modifica | modifica wikitesto]

Erica Hahn (interpretata da Brooke Smith; stagioni 4-5, ricorrente stagioni 2-3) è un brillante cardiochirurgo del Mercy West, assunta come responsabile del reparto di cardiochirurgia dopo l'abbandono di Preston Burke (suo ex compagno di college e storico rivale). Poco incline ai rapporti di amicizia con i colleghi, nutre una grande antipatia per Cristina Yang, alla quale si rifiuta di insegnare. Nel corso della serie ha una breve relazione con Callie Torres, che termina quando Erica decide di licenziarsi e lasciare l'ospedale a causa di un litigio con la fidanzata.

Dr. Owen Hunt[modifica | modifica wikitesto]

Owen Hunt (interpretato da Kevin McKidd; stagioni 5-in corso) è un chirurgo specializzato in traumatologia e chirurgia d'emergenza, che tornato negli Stati Uniti dopo una missione in Iraq. Viene assunto come responsabile del pronto soccorso e del reparto di traumatologia e prima emergenza. Arrivato al Seattle Grace Hospital, Owen conosce Cristina Yang con la quale instaura una storia d'amore, che nonostante diversi alti e bassi giunge al matrimonio. Una volta sposati, Owen vorrebbe avere dei figli, ma il suo desiderio di paternità non viene assecondato da Cristina che rimasta incinta decide di abortire senza il suo consenso. A causa di questo episodio la coppia entra in crisi e in un momento di debolezza Owen tradisce Cristina. Durante l'ottava stagione, Owen Hunt diventa il nuovo primario di chirurgia, in sostituzione di Richard Webber. Nella decima stagione divorzia da Cristina. Nel corso della undicesima stagione si fidanza con la sorella di Derek Sheperd, Amelia e decide di abbandonare il suo incarico di primario e lo cede a Miranda Bailey durante la dodicesima stagione. Al termine della dodicesima stagione si sposa con Amelia, con la quale tenta di avere un bambino ma con scarsi risultati, infatti Amelia confessa di non volere alcun figlio, dopo che a Los Angeles, il suo primo bambino nacque anencefalo (senza il cervello) e ciò la devasta per sempre. Questo avvenimento manda la coppia in crisi e durante la quattordicesima stagione divorziano, essendosi resi conto di sembrare affatto una coppia.

Dr.ssa Arizona Robbins[modifica | modifica wikitesto]

Arizona Robbins (interpretata da Jessica Capshaw; stagioni 6-in corso, ricorrente stagione 5) è un brillante chirurgo pediatrico responsabile del reparto di chirurgia pediatrica del Seattle Grace Hospital. Ama particolarmente il suo lavoro perché le permette di salvare la vita ai suoi cuccioli umani, ai quali è molto legata. È molto amica di Miranda Bailey, Teddy Altman e della matricola Jo Wilson. È una figura importante per Alex Karev, al quale fa da guida durante il percorso di specializzazione in chirurgia pediatrica. Dichiaratamente lesbica, si innamora e instaura una relazione amorosa con Callie Torres, con la quale si sposa e si impegna a crescere la piccola Sofia, figlia di Callie e Mark Sloan. Alla fine dell'ottava stagione rimane coinvolta in un incidente aereo insieme ai suoi colleghi e a causa delle ferite riportate perde una gamba. Nella nona stagione, diventa proprietaria dell'ospedale insieme alla moglie e ad altri suoi colleghi e affronta la riabilitazione in seguito all'amputazione della gamba. Alla fine della nona stagione tradisce Callie con un'altra donna e viene lasciata. Durante la decima stagione, ha un flirt con la specializzanda Leah Murphy, che termina quando Callie perdona il suo tradimento e decide di tornare con lei. Nell'undicesima stagione decide di specializzarsi in chirurgia fetale e dopo una lunga crisi matrimoniale termina la relazione con Callie. Nel corso della tredicesima stagione instaura una relazione amorosa con Eliza Minnick, chirurgo assunto come responsabile degli specializzandi e del loro apprendimento. La loro storia termina quando Eliza viene licenziata e decide di lascaire Seattle. All'inizio della quattordicesima stagione inizia un flirt con la nuova ricercatrice sul cervello umano, Carina Deluca, che però non sarà duraturo dato che con l'arrivo di Sofia a casa, non può permettersi una ragazza.

Dr.ssa Teddy Altman[modifica | modifica wikitesto]

Teddy Altman (interpretata da Kim Raver; stagioni 6-8, ricorrente stagione 14) è un cardiochirurgo che viene assunta come responsabile del reparto di cardiochirurgia su consiglio di Owen Hunt, suo amico e collega nella missione di guerra in Iraq. Da sempre innamorata di Owen, al suo arrivo Teddy mette in crisi la relazione tra l'amico e Cristina Yang. Rifiutata da Owen, supera le incomprensioni iniziali con Cristina, che diventa il suo braccio destro, è diventa grande amica di Callie Torres e della moglie Arizona. Ha un breve flirt con Mark Sloan e si fidanza per un breve periodo con lo psicologo Andrew Perkins, che però lascia quando capisce di essere innamorata di Henry Burton, un paziente malato di leucemia che aveva precedentemente sposato per permettergli di avere un'assicurazione sanitaria. Nell'ottava stagione, Henry muore durante un'operazione esercitata da Cristina inconsapevole di chi fosse in realtà il paziente sul tavolo, da quel momento Teddy vive un difficile periodo di elaborazione del lutto. Alla fine dell'ottava stagione, Owen licenzia Teddy in modo da permettere all'amica di accettare un'importante offerta di lavoro presso un ospedale dell'esercito in Germania. Torna nei primi episodi della quattordicesima stagione dopo che Megan Hunt è stata ritrovata viva dopo dieci anni

Dr. Jackson Avery[modifica | modifica wikitesto]

Jackson Avery (interpretato da Jesse Williams; stagioni 6-in corso) è uno specializzando del Mercy West entrato nella serie durante la fusione tra Mercy West e Seattle Grace. E' un chirurgo promettente e molto portato per la sua professione. Nel corso della specializzazione si rivela bravo in ogni reparto, in particolare in neurochirurgia e in chirurgia plastica; ma alla fine sceglierà la chirurgia plastica e, con un dottorando in otorino-laringoesofagea, diventerà il braccio destro del suo mentore Mark Sloan, formando 'la banda dei plastici'. Jackson è molto legato a Mark, in quanto sia stato come un padre per lui e lo stesso è per Mark che lo considera come un figlio; infatti alla morte di Mark, Jackson continua a fargli vedere i progressi compiuti dal neo-strutturato. Jackson ha passato una vita difficile, in cui il padre è sempre stato assente (che poi rincontrerà nella dodicesima stagione in un viaggio in Mountana con April) ed è stato difficile vivere la vita da Avery (famiglia di medici molto ricca, con una grossa eredità, con la quale ogni anno si premia il chirurgo americano e le sue scoperte scientifiche e mediche). Nella sparatoria del finale della sesta stagione ha perso i suoi amici Reed e Charles, morti nella sparatoria, e questo lo segna per parte della settima stagione. Nel corso della serie avrà una relazione con Lexie Grey (nella settima e nell'ottava stagione) e con la nuova specializzando Stephanie Edwards (nella decima stagione). Verso la fine dell'ottava stagione, Jackson e April vanno a letto insieme, violando il voto fatto a Gesù da April, e questo unisce i due amici molto. Nella decima stagione Jackson si rende poi conto di amare April e nel giorno del suo matrimonio col paramedico Matthew vi si oppone, a questo punto April molla tutto e scappa con Jackson con cui si sposerà segretamente di notte. In seguito i due neo-sposini hanno un figlio, nato con una malattia generativa alle ossa, che porterà il piccolo Samuel a morire. Ció segna gravemente April che alla fine dell'undicesima stagione fugge in Iraq con Owen per un po' di tempo, in modo da ritrovare sè stessa. Jackson, stufo di aspettarla invano, al suo ritorno le fa trovare le carte del divorzio e i due si separano. Allora April scopre di essere incinta di nuovo di Jackson e partorisce nella tredicesima stagione Harriet. I due cresceranno assieme la bambina, pur essendo separati ma ugualmente buoni amici. Jackson dalla fine della tredicesima stagione e agli inizi della quattordicesima, si rende conto che tra lui e la cardiochiururga Maggie, c'è attrazione e così i due iniziano a flirtare.

Dr.ssa April Kepner[modifica | modifica wikitesto]

April Kepner (interpretata da Sarah Drew; stagioni 7-in corso, ricorrente stagione 6) è una specializzanda in chirurgia che arriva al Seattle Grace Hospital dopo la fusione dell'ospedale con il Mercy West Hospital, in cui April lavorava. April è una ragazza insicura, logorroica e con una forte fede religiosa. Amica e collega di vecchia data di Jackson Avery, instaura un rapporto di amicizia con Meredith Grey e con Arizona Robbins. Ha delle discrete capacità come chirurgo e diventa stretta collaboratrice di Owen Hunt, specializzandosi poi in chirurgia d'emergenza. Nel corso della serie viene licenziata due volte, da Richard Webber e da Owen Hunt, per essere riassunta prima da Derek Shepherd e poi dallo stesso Owen Hunt. Alla fine dell'ottava stagione, perde la verginità con Jackson Avery, ma nonostante sia innamorata di lui, decide di non intraprendere una relazione per non andare contro il suo credo religioso. Nella nona stagione, inizia una relazione con il paramedico Matthew, che condivide i suoi stessi valori religiosi. Durante la decima stagione, lascia Matthew sull'altare e scappa insieme a Jackson, con il quale si sposa segretamente, per poi rimanerne incinta. Nell'undicesima stagione il figlio suo e di Jackson nasce prematuro e muore poco dopo la nascita a causa di ostrogenesi imperfetta. Nel corso della dodicesima stagione i due divorziano, nel giorno del divorzio April scopre di essere incinta, il bambino nasce al termine della dodicesima stagione quando Ben Warren, fa nascere il bambino in casa di Meredith con un cesareo sul tavolo della cucina, durante il matrimonio di Owen e di Amelia, del quale April era testimone.

Dr.ssa Reed Adamson[modifica | modifica wikitesto]

Reed Adamson (interpretata da Nora Zehetner; stagione 6) è una specializzanda in chirurgia del Mercy West Hospital che arriva al Seattle Grace dopo la fusione tra i due ospedali. È amica di Jackson Avery e April Kepner. Reed è una ragazza ambiziosa e determinata e al suo arrivo all'ospedale entra subito in competizione con Cristina Yang, Meredith Grey, Izzie Stevens e soprattutto con Alex Karev, per il quale prova attrazione. Muore durante la sparatoria in ospedale, infatti Reed è la prima vittima del killer Gary Clark che la uccide con un colpo di pistola alla testa.

Dr. Charles Percy[modifica | modifica wikitesto]

Charles Percy (interpretato da Robert Baker; stagione 6) è uno specializzando in chirurgia del Mercy West Hospital che arriva al Seattle Grace dopo la fusione tra i due ospedali. È amico di Jackson Avery e April Kepner ed è segretamente innamorato di Reed Adamson. Dopo il suo arrivo in ospedale entra in competizione con Cristina Yang, Meredith Grey, Alex Karev e soprattutto Izzie Stevens. Charles è una delle vittime del killer Gary Clark, infatti muore tra le braccia di Miranda Bailey e la sua paziente Mary Portman a causa di un colpo di pistola al petto, che le due cercarono di curare senza risultati.

Dr. Benjamin Warren[modifica | modifica wikitesto]

Benjamin Warren (interpretato da Jason George; stagioni 12-in corso, ricorrente stagioni 6, 8-11; guest stagione 7) è un medico anestesista del Mercy West Hospital che arrivato al Seattle Grace, dopo la fusione tra i due ospedali, si fidanza con Miranda Bailey. La loro relazione finisce all'inizio della settima stagione per volere della Bailey, che scioccata dalla sparatoria in ospedale non vuole legami con nessuno. Nell'ottava stagione Ben torna insieme a Miranda e va a vivere con lei e suo figlio. Nella nona stagione Ben sposa Miranda e inizia il tirocinio per diventare chirurgo a Los Angeles, che lascerà per continuarlo a Seattle vicino alla moglie, amandola sempre qualunque cosa accada. Durante la specializzazione sembra il più promettente degli sepcializzandi, infatti ne diventa capo. Sembrerebbe anche portato per la chrurgia plastica, guidato da Jackson Avery che vuole ricreare "la banda dei plastici".

Eliah Lyod[modifica | modifica wikitesto]

Eliah Lyod (interpretato da Daniel Sunjata; stagioni 7-8) è un infermiere che instaura una relazione con Miranda Bailey. La storia tra i due termina quando la Bailey decide di tornare con il suo ex Ben Warren.

Herny Burton[modifica | modifica wikitesto]

Henry Burton (interpretato da Scott Foley: stagioni 7-8) è il marito di Teddy Altman. I due si conoscono quando Henry, gravemente malato di diabete, viene ricoverato al Seattle Grace Hospital e per avere le cure necessarie ha bisogno di un'assicurazione sanitaria che può ottenere solo attraverso il matrimonio. Così Teddy, diventata sua amica, decide di aiutarlo e lo sposa. Pian piano il rapporto di amicizia si trasforma in amore, quindi Henry e Teddy diventano una vera coppia e vanno a vivere insieme. Nell'ottava stagione, Henry muore durante un intervento cardiochirurgico eseguito da Cristina che non era a conoscenza dell'identità dell'uomo sul tavolo, fino a quando il paziente non muore.

Dr.ssa Lucy Fields[modifica | modifica wikitesto]

Lucy Fields (interspretata da Rachael Taylor; stagione 7) è una ginecologa che segue Callie Torres durante la sua gravidanza. Ha studiato all'Harvard Medical School e alla Duke University Medical Center. È una persona cinica e ironica allo stesso tempo. Inizialmente ha un rapporto conflittuale con Alex Karev, ma successivamente instaura una relazione con lui. Quando Arizona Robbins rinuncia alla borsa di studio per l'Africa e torna a Seattle, sia Lucy sia Alex sono tra i candidati a partire per l'esperienza africana. La prima scelta ricade su Alex ma quest'ultimo rinuncia per via del suo lavoro a Seattle e perché intenzionato a proseguire seriamente la relazione con Lucy che invece, contattata come seconda scelta, accetta la borsa di studio e parte per l'Africa, terminando così la relazione con Karev.

Dr.ssa Jo Wilson[modifica | modifica wikitesto]

Jo Wilson (interpretata da Camilla Luddington; stagioni 9-in corso) è una specializzanda in chirurgia con buone capacità da chirurgo. È una ragazza forte ed indipendente, che ha avuto un'infanzia difficile, non avendo genitori e venendo trattata male dalle famiglie adottive; così a sedicianni ruba un'auto dove vivrà fino all'inizio della sua specializzazione. Il suo passato la accomuna a Alex Karev, con il quale instaura subito un rapporto speciale, ostacolato però dalla sua relazione con lo specializzando di ginecologia, Jason Myers (soprannominato "Pettmarm"), che la picchia, così Jo, sapendo difendersi, lo spinge e gli fa battere la testa sul camino, rischiando di ucciderlo. Terminata la relazione con quest'ultimo, dopo la dichiarazione d'amore di Alex si fidanza con lui. Alla fine dell'undicesima stagione decidono di comprare un loft insieme e Jo dice per la prima volta "ti amo" ad Alex. È la migliore amica di Stephanie Edwards ed è una degli specializzandi più promettenti. Alex le chiede di sposarlo ma lei rifiuta, e solo al termine della dodicesima stagione Jo confida, in un momento di ubriachezza, ad Andrew DeLuca che Jo (Josephine) non è il suo vero nome e che è scappata a Seattle per nascondersi dall'uomo che la teneva imprigionata anni prima, ma non vuole che Alex lo sappia. Così poi Alex entra e vedendo abbracciati Jo ed Andrew, lo picchia duro, e per questo Jo lo lascerà ed Alex finirà in prigione agli inizi della tredicesima stagione. Nella quattordicesima stagione, Jo chiederà ad Alex di tornare a vivere assieme con un cartello con scritto "Homecoming?" (in inglese, "torni a casa?").

Dr.ssa Stephanie Edwards[modifica | modifica wikitesto]

Stephanie Edwards (interpretata da Jerrika Hinton; stagioni 9-13) è una specializzanda in chirurgia, sveglia e intelligente. Durante la serie si innamora della nuerochirurgia e diventa il braccio destro di Amelia Shepherd. Instaura una relazione con Jackson Avery, che termina quando quest'ultimo la lascia perché innamorato di April Kepner. È la migliore amica di Jo Wilson, nonché la specializzanda più talentuosa in chirurgia. Stephanie era molto amica di Heather Brooks (morta dopo la tempesta a causa di una scossa presa dal generatore dell'ospedale). Decide di lasciare il lavoro in ospedale volendo cambiare la propria vita (dato che da bambina era spesso malata e quindi si trovava spesso in ospedale) in seguito a un incendio del quale è protagonista nella tredicesima stagione e che le riporta grosse ustioni.

Dr. Shane Ross[modifica | modifica wikitesto]

Shane Ross (interpretato da Gaius Charles; stagione 9-10) è uno specializzando in chirurgia, molto competitivo e ambizioso. Durante la nona stagione, si interessa alla neurochirurgia e instaura una forte rivalità con la collega Heather Brooks, fino a quando quest'ultima muore a causa della tempesta abbattutasi su Seattle. Sentendosi responsabile della morte della collega, decide di lasciare la neurochirurgia e diventa il braccio destro di Cristina Yang in cardiochirurgia, con la quale ha un breve flirt. Alla fine della decima stagione, lascia Seattle per andare a lavorare a Zurigo presso la clinica privata diretta dalla Yang.

Dr.ssa Leah Murphy[modifica | modifica wikitesto]

Leah Murphy (interpretata da Tessa Ferrer; stagione 9-10, ricorrente stagione 13) è una specializzanda in chirurgia, istintiva e spesso insicura. All'inizio della nona stagione ha una cotta per Alex Karev, con il quale ha avuto un breve flirt. Nella decima stagione ha una breve relazione con Arizona Robbins. Alla fine della decima stagione, viene licenziata e ottiene un lavoro presso un laboratorio di ricerca medica. Fa il suo ritorno nel sesto episodio della tredicesima stagione per conoscere Maggie Pierce e apprendere le sue tecniche, dopo aver continuato con impegno il suo percorso di specializzazione, diventando una "prima della classe". Così passerà parte della tredicesima stagione diventando il braccio destro della Pierce.

Dr.ssa Heather Brooks[modifica | modifica wikitesto]

Heather 'Topolo' (Mousy in originale) Brooks (interpretata da Tina Majorino; stagioni 9-10) è una specializzanda in chirurgia, al primo anno di internato. Ha un talento naturale per la chirurgia e una personalità particolare. Ha uno spiccato talento per la neurochirurgia, tant'è che diventa il braccio destro di Derek Shepherd. Muore in seguito a un grave trauma cranico causato dalla folgorazione, che subisce all'inizio della decima stagione, durante la tempesta che si abbatte su Seattle, mentre sta cercando il dr. Webber in cantina.

Dr.ssa Amelia Shepherd[modifica | modifica wikitesto]

Amelia Shepherd (interpretata da Caterina Scorsone: stagioni 11-in corso, guest stagioni 7-8 e ricorrente stagione 10) è una delle quattro sorelle di Derek Shepherd, con il quale condivide la professione di neurochirurgo. Profondamente segnata dall'omicidio del padre, di cui è stata testimone insieme a Derek, ha avuto una vita difficile, infatti è più volte caduta nella dipendenza da medicinali e droga. Dopo alcuni anni trascorsi in California per lavorare presso la clinica privata Ocean Side di Los Angeles, insieme a Addison Montgomery (sua ex cognata, protagonista della serie Private Practice, di cui Amelia diventa uno dei personaggi principali), decide di trasferirsi a Seattle per lavorare presso il Grey-Sloan Memorial Hospital. Nell'undicesima stagione stringe un legame di amicizia con Meredith, mentre entra in conflitto con il fratello. Nel corso dell'undicesima stagione, ha una relazione con il chirurgo Owen Hunt. Successivamente, alla fine dell'undicesima stagione, deve affrontare la morte del fratello. Al termine della dodicesima stagione Amelia si sposa con Owen. Durante la tredicesima stagione, dopo varie incomprensioni dovute alla perdita del figlio che cercavano di avere, i due sembrano essere giunti alla fine della loro relazione, finché durante uno studio al cervello femminile guidato dalla sorella di Andrew, Carina Deluca, Amelia scopre di avere un tumore al cervello, cosa che riavvicinerá i due amanti per poco, ma che poi farà finalmente capire ad Amelia di voler porre fine alla relazione dato che in realtà i due non si amano più, così i due divorziano, restano buoni amici. In realtà Amelia non ha mai voluto il bambino poichè a Los Angeles ha dovuto affrontare la morte del suo primo figlio nato anecefalo (senza il cervello) e che quindi l'ha devastata sotto questo punto di vista.

Dr.ssa Maggie Pierce[modifica | modifica wikitesto]

Margareth "Maggie" Pierce (interpretata da Kelly McCreary; stagioni 11-in corso, guest stagione 10) è un cardiochirurgo che viene assunta come nuovo responsabile del reparto di cardiochirurgia presso il Grey-Sloan Memorial Hospital. È la figlia di Richard Webber ed Ellis Grey, data segretamente in adozione da quest'ultima, pertanto è sorellastra di Meredith Grey. Nell'undicesima stagione instaura con fatica un legame con Meredith, ma rifiuta di avere rapporti con Richard, ma con il passare del tempo diventano amici. Nella dodicesima stagione si innamora di Andrew Deluca, con il quale ha avuto un breve flirt. In seguito i due si lasceranno e alla fine della stessa stagione Maggie s'innamorerà del nuovo collega cardiochrurgo Nathan Riggs, innamorato però di Meredith. Alla fine della tredicesima stagione e all'inizio della quattordicesima scopre che tra lei e Jackson Avery ci sia un'attrazione e quindi i due iniziano ad avere dei flirt.

Dr.ssa Nicole Herman[modifica | modifica wikitesto]

Nicole Herman (interpretata da Geena Davis; stagione 11) è un chirurgo del Grey-Sloan Hospital che offre un dottorato in chirurgia fetale ad Arizona Robbins. È una dottoressa rigida e severa. Ha un tumore al cervello allo stadio terminale e il suo scopo è quello di insegnare ad Arizona le tecniche innovative di chirurgia fetale prima di morire. Verrà sottoposta ad un intervento da parte di Amelia Sheperd, che la renderà cieca ma almeno senza tumore.

Dr.ssa Penny Blake[modifica | modifica wikitesto]

Penny Blake (interpretata da Samantha Sloyan; guest stagione 11, stagione 12) è una specializzanda in chirurgia, trasferitasi dal Dillard Medical Center, ospedale dove morì Derek; infatti Penny fu una chirurghi di Derek che però non riusci a farsi valere essendo convinta di dover fare la tac, cosa che avrebbe potuto salvare Derek poichè aveva un'emorragia subdurale. Instaura una relazione amorosa con Callie Torres, senza che questi sappia inizialmente che è coinvolta nella morte di Derek Sheperd. Ottiene una borsa di studio a New York che accetta lasciando l'ospedale insieme alla sua compagna.

Dr. Andrew DeLuca[modifica | modifica wikitesto]

Andrew DeLuca (interpretato da Giacomo Gianniotti; stagione 12-in corso, guest stagione 11) è uno specializzando in chirurgia, al primo anno di internato. Instaura una relazione con Maggie Pierce. Successivamente i due si lasceranno senza però conseguenze per la loro carriera. Si innamorerà poi di Jo Wilson, in seguito alla serata in cui lei fa una confessione sul suo vero nome che non è Josephine, che però lo rifiuterà. Nella quattordicesima stagione sarà uno dei primi a sapere del tumore di Amelia, insieme alla sorella Carina Deluca che lo scoprì per prima mentre Amelia si trovò nella sala RM come volontaria per la sua ricerca sul cervello femminile.

Dr. Nathan Riggs[modifica | modifica wikitesto]

Nathan Riggs (interpretato da Martin Henderson; stagioni 12-14) è un chirurgo cardiovascolare che entra a far parte del cast nella dodicesima stagione. Sembra avere dei dissapori con Owen, infatti quest'ultimo arriverà a colpirlo con un pugno durante un litigio. Durante la serie si innamora di Meredith Grey ma tra loro sorgeranno fin da subito vari ostacoli (primo fra tutti il fatto che Meredith è ancora innamorata di Derek). Nella quattordicesima stagione torna Megan (sorella di Owen e fidanzata di Nathan quando lavoravano nell'esercito) che era stata rapita e ritrovata viva successivamente. Nathan e Megan ritornano insieme e insieme a Farouk (figlio adottivo di Megan) si trasferiscono a Malibu per iniziare una nuova vita

Dr.ssa Eliza Minnick[modifica | modifica wikitesto]

Eliza Minnick (interpretata da Marika Domińczyk; stagione 13), specializzata in medicina dello sport, è una consulente che viene assunta dal Grey Sloan Memorial Hospital per apportare miglioramenti al metodo di insegnamento dall'ospedale, ritenuto da Catherine Avery obsoleto. Si dimostra immediatamente intraprendente e i suoi metodi non vengono inizialmente apprezzati dalla maggior parte dei chirurghi. Manifesta esplicitamente la sua intenzione di sostituire il Dr. Webber, attuale direttore del programma di specializzazione, e ciò mette in crisi il primario Miranda Bailey. Durante la stagione instaura una relazione amorosa con Arizona Robbins. Alla fine della serie la Bailey la licenzia, capendo che prepara gli specializzandi come dei robot e non come persone; dopo il licenziamento lascia la città e la sua nuova compagna.

Dr.ssa Carina Deluca[modifica | modifica wikitesto]

Carina Deluca (interpretata da Stefania Spampinato; stagione 14 -in corso), è la sorella di Andrew e viene assunta al Seattle Grey Sloan Memorial Hospital per poter lavorare alla sua ricerca sul cervello femminile; è grazie a tale ricerca che scopre del tumore al cervello di Amelia, che si era presentata come volontaria. Durante la stagione inzia una relazione amorosa con Arizona Robbins la quale la lascia per l'arrivo della figlia. In seguito ha un flirt con Owen Hunt.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Personale dell'ospedale[modifica | modifica wikitesto]

  • Olivia Harper (interpretata da Sarah Utterback; stagioni 1-6) è un'infermiera del Seattle Grace Hospital. Durante le prime stagioni della serie ha delle relazioni prima con Alex Karev e poi con George O'Malley, a poca distanza l'uno dall'altro. Tant'è che dopo essere stata contagiata con la sifilide da Alex, Olivia la trasmette a George. Nella versione originale in lingua inglese, Meredith, Izzie e Cristina la soprannominano Syph Nurse in relazione alla sifilide. Alex tradisce più volte la fidanzata Izzie Stevens avendo rapporti sessuali con Olivia. All'inizio della sesta stagione, viene licenziata a causa della fusione del Seattle Grace Hospital col Mercy West Hospital.
  • Dr. Sydney Heron (interpretata da Kali Rocha; stagioni 2-4) è una specializzanda al quarto anno presso il Seattle Grace Hospital che nel periodo di maternità di Miranda Bailey diventa la responsabile degli specializzandi al primo anno Meredith Grey, Cristina Yang, Izzie Stevens, Alex Karev e George O'Malley. Sydney si contraddistingue per la sua personalità eccessivamente allegra e vivace, a causa della quale si scontra spesso con i suoi colleghi e con gli specializzandi, in particolare con Cristina Yang. Durante una chiacchierata con Izzie Stevens, Sydney dichiara che la causa del suo atteggiamento eccessivamente positivo deriva da un esaurimento nervoso provocato da un aborto spontaneo avuto in passato. Durante la quarta stagione entra in competizione con Miranda Bailey per la posizione di specializzando capo.
  • Dr. Katherine Wyatt (interpretata da Amy Madigan; stagioni 4-6) è una psichiatra del Seattle Grace Hospital ed è la terapista di Meredith Grey, Erica Hahn e Owen Hunt.
  • Dr. Steve Mostow (interpretato da Mark Saul; stagioni 4-8) è uno specializzando in chirurgia che al suo primo anno di internato viene seguito dalla specializzanda più anziana Cristina Yang. Ha una relazione con la collega Megan Nowland, con la quale si sposa e ha un figlio. Licenziato dopo la fusione tra Seattle Grace e Mercy West, viene riassunto da Derek Shepherd nel periodo in cui è primario di chirurgia.
  • Dr. Megan Nowland (interpretata da Molly Kidder; stagioni 4-6) è una specializzanda in chirurgia che al suo primo anno di internato viene seguita dalla specializzanda più anziana Meredith Grey. Ha una relazione con il collega Steve Mostow, con il quale si sposa e ha un figlio. Il periodo di maternità coincide con la fusione tra Seattle Grace e Mercy West, quindi Megan è tra i primi specializzandi a essere licenziata, ma successivamente viene riassunta da Derek Shepherd.
  • Rose (interpretata da Lauren Stamile; stagioni 4-5) è un'infermiera del Seattle Grace Hospital che spesso lavora nella sala operatoria di Derek Shepherd, con il quale inizia una relazione durante un periodo di separazione tra Derek e Meredith. Dopo un po' di tempo Derek la lascia per tornare con Meredith, ma Rose non prende bene la fine della relazione e non riuscendo più a lavorare con serenità a fianco del neurochirurgo decide di cambiare reparto.
  • Dr. Sadie Harris (interpretata da Melissa George; stagione 5) è una vecchia amica e compagna di studi di Meredith Grey che arriva al Seattle Grace Hospital per svolgere il tirocinio in chirurgia. Si invaghisce di Calliope Torres, e diventa grande amica di Lexie Grey. Ha delle gravi carenze nella conoscenza teorica della medicina, di cui si accorge solo George O'Malley, che convince il capo a licenziarla.
  • Dr. Swender (interpretata da Kimberly Elise; stagione 5) è un chirurgo specializzato in chirurgia oncologica che propone un trattamento particolare, l'IL-2, per la cura del cancro di Izzie Stevens.
  • Dr. Robert Stark (interpretato da Peter MacNicol; stagione 7) è un chirurgo pediatrico che diventa responsabile del reparto di chirurgia pediatrica, nel periodo in cui la dottoressa Arizona Robbins parte per una borsa di studio in Africa. È un chirurgo incompetente che non ha molta simpatia per Alex Karev, specializzando molto più preparato di lui. Si invaghisce di April Kepner che però lo respinge a causa della grande differenza di età.
  • Dr. Andrew Perkins (interpretato da James Tupper; stagione 7) è uno psicologo che si occupa di fare terapia al personale ospedaliero coinvolto nella sparatoria di Gary Clark. Ha il compito di abilitare i chirurghi a tornare in sala operatoria solo dopo aver accertato il superamento dello shock e la loro stabilità psicologica. Le ultime a essere abilitate al ritorno alla professione chirurgica sono Lexie, Cristina e Meredith. Durante il suo operato al Seattle Grace Hospital, Andrew si fidanza con Teddy Altman ma la loro storia finisce quando lui si trasferisce in Germania per lavoro e lei rimane a Seattle perché innamorata di Henry Burton.
  • Dr. Morgan Peterson (interpretata da Amanda Fuller; stagione 8) è una specializzanda in chirurgia, al primo anno di internato, che viene seguita da Alex Karev. È fidanzata con uno specializzando di un altro ospedale con il quale aspetta un bambino. La gravidanza si complica e Morgan partorisce un figlio prematuro di nome Thomas che, a causa dei gravi problemi a molti organi del corpo, viene più volte operato da Arizona Robbins e Alex Karev. Abbandonata dal fidanzato, Morgan si appoggia all'aiuto di Alex del quale presto si innamora. Capito l'interesse sentimentale di Morgan nei suoi confronti, Alex prende le distanze da lei e il bambino. Successivamente Alex si riavvicina a Morgan quando quest'ultima deve affrontare la morte del piccolo Thomas, che non sopravvive ai numerosi gravi problemi di salute.
  • Dr. Jason Myers (interpretato da Charles Michael Davis; stagione 9) è uno specializzando di ginecologia. Ha una relazione con Jo Wilson e per questo motivo ha un rapporto conflittuale con Alex Karev, che è innamorato della ragazza.
  • Matthew Taylor (interpretato da Justin Bruening; stagioni 9-10) è un paramedico che instaura una relazione con April Kepner, con la quale condivide il principio religioso della sessualità dopo il matrimonio. Alla fine della nona stagione chiede a April di sposarlo e la ragazza accetta la proposta. Nella decima stagione, viene lasciato sull'altare da April, che decide di scappare con Jackson Avery.
  • Dr. Lauren Boswell (interpretata da Hilarie Burton; stagione 9) è un medico specialista craniofacciale che aiuta Arizona Robbins per un intervento su un bambino. Si mostra interessata a Arizona e ha un rapporto sessuale con lei.
  • Dr. Isaac Cross (interpretato da Joe Adler; guest stagione 11, stagioni 12-in corso) è uno specializzando in chirurgia, al primo anno di internato. Tenta in tutti i modi di compiacere Jo Wilson.
  • Dr. Mitchell Spencer (interpretato da Joe Dinicol; guest stagione 11, stagioni 12) è uno specializzando in chirurgia, al primo anno di internato.

Famiglia Grey[modifica | modifica wikitesto]

  • Dr. Ellis Grey (interpretata da Kate Burton: stagioni 1-3) è la madre di Meredith Grey, affetta da morbo di Alzheimer in avanzato stadio, a causa del quale ha terminato la sua brillante carriera di chirurgo. Infatti Ellis è una leggenda della chirurgia, in quanto artefice di numerose ricerche mediche e operazioni d'avanguardia, tra le quali spicca la pionieristica Laparoscopia Metodo Grey. In giovinezza ha avuto una relazione extraconiugale con Richard Webber (del quale era molto innamorata) che ha provocato la fine del matrimonio con Thatcher Grey (padre di Meredith). Ellis ha sempre avuto un rapporto difficile con Meredith, in quanto era una donna concentrata totalmente sulla carriera, abbastanza fredda e poco presente con la figlia. Il rapporto madre-figlia ha influito notevolmente sulla formazione caratteriale e sulla vita di Meredith. Durante la serie viene ricoverata più volte al Seattle Grace Hospital a causa della sua malattia, che le fa credere di lavorare ancora come chirurgo e di avere ancora un relazione con Richard Webber. Inoltre Ellis non riconosce quasi mai la figlia Meredith. Muore nella terza stagione, mentre Meredith è in coma a causa di un incidente. Successivamente, la ragazza si sveglia dal coma proprio dopo un'apparizione della madre che la sprona a combattere per la vita. Nella realtà parallela, mostrata nel tredicesimo episodio dell'ottava stagione, Ellis Grey è il primario di chirurgia del Seattle Grace Hospital, è sposata con Richard Webber e ha un rapporto leggermente più sereno con Meredith. Nel finale della decima stagione, Webber scopre che il nuovo responsabile di cardiochirurgia, la dottoressa Maggie Pierce, è la figlia di Ellis Grey data in adozione della quale nessuno conosceva l'esistenza.
  • Thatcher Grey (interpretato da Jeff Perry: stagioni 2-7) è il padre di Meredith Grey ed ex marito di Ellis Grey, con la quale è stato sposato per circa sette anni, fino a quando scopre la relazione tra Ellis e Richard Webber. Dopo la separazione da Ellis, lascia la casa di famiglia e non vede più Meredith per circa vent'anni. Negli anni di assenza dalla vita della figlia, Thatcher si rifà una famiglia sposandosi con Susan e avendo altre due figlie, Molly e Lexie (studentessa di medicina che poi diventerà collega di Meredith). Riavvicinatosi a Meredith, Thatcher fa fatica a recuperare un rapporto con lei, rapporto che si spezza totalmente quando, in seguito alla morte di Susan, avvenuta al Seattle Grace, l'uomo schiaffeggia la figlia accusandola di aver ucciso la moglie. Dopo quest'incidente Thatcher diventa un alcolista e allontana dalla sua vita anche Lexie, l'unica rimastagli ancora vicino che lo abbandona e va a vivere da Meredith. Successivamente viene ricoverato due volte al Seattle Grace, prima a causa di un trapianto di fegato e poi a causa di un'ostruzione ureterale causata da un calcolo renale. Durante quest'ultimo ricovero è accompagnato dalla sua giovane fidanzata, con grande sorpresa delle figlie Meredith e Lexie.
  • Susan Grey (interpretata da Mare Winningham: stagioni 2-3) è la seconda moglie di Thatcher Grey e madre di Lexie e Molly Grey. Susan conosce Meredith durante il ricovero in ospedale della figlia Molly, incinta con alcuni problemi, e sin dal primo momento cerca di instaurare un rapporto amichevole con Meredith, ma la ragazza non accetta di avere rapporti con la nuova famiglia del padre. Nella terza stagione, supporta Meredith dopo la morte di Ellis e successivamente muore in seguito a delle complicazioni dovute a un'operazione per un banale singhiozzo.
  • Molly Grey Thompson (interpretata da Mandy Siegfried) è la sorellastra di Meredith Grey, figlia di Thatcher e Susan Grey e sorella di Lexie Grey. È sposata con Eric Thompson, un soldato in missione in Iraq, ed è incinta. Conosce Meredith quando diventa paziente della dottoressa Addison Montgomery che la opera per curare un'ernia diaframmatica congenita della bambina, che poi fa nascere. Molly vive lontano da Seattle e non instaura alcun tipo di rapporto con Meredith, che ha notizie di lei e della bambina tramite Lexie.
  • Laura Thompson è la figlia di Molly Grey, quindi nipote di Lexie e Meredith. Nasce al Seattle Grace Hospital tramite un intervento di Addison Montgomery, che le cura anche un'ernia congenita.

Famiglia Shepherd[modifica | modifica wikitesto]

  • Caroline Maloney Shepherd (interpretata da Tyne Daly) è la madre di Derek Shepherd. È molto protettiva verso Derek e le sue sorelle, di cui si è presa cura dopo l'uccisione del marito per mano di un rapinatore.
  • Nancy Shepherd (interpretata da Embeth Davidtz) è una delle quattro sorelle di Derek Shepherd. Durante una visita al fratello a Seattle, copula con Mark Sloan.
  • Lizzie Shepherd (interpretata da Neve Campbell) è una delle quattro sorelle di Derek Shepherd. Nella nona stagione, arriva a Seattle per donare dei lembi di nervo del polpaccio utili a salvare la mano di Derek, fortemente compromessa a causa dell'incidente aereo.
  • Kate Shepherd è una delle quattro sorelle di Derek Shepherd, non compare mai nella serie.
  • Amelia Sheperd (interpretata da Caterina Scorsone) è una delle quattro sorelle di Derek Shepherd. È un neurochirurgo.

Famiglia Grey/Shepherd[modifica | modifica wikitesto]

  • Zola Shepherd è la figlia adottiva di Derek Shepherd e Meredith Grey. Zola è un'orfana nata in Africa, che viene portata a Seattle per essere curata da Alex Karev e Arizona Robbins poiché affetta da malattia alla spina dorsale. Una volta guarita, Derek e Meredith chiedono la sua adozione e dopo alcune difficoltà con i servizi sociali ottengono la custodia della bambina e diventano suoi genitori.
  • Bailey Shepherd è il figlio naturale di Derek Shepherd e Meredith Grey, ed è il secondo figlio della coppia dopo Zola. Nasce durante un blackout causato da una tempesta che si abbatte su Seattle.
  • Ellis Shepherd è la figlia naturale di Derek Shepherd e Meredith Grey, ed è la terza figlia della coppia dopo Zola e Bailey. Nasce nove mesi dopo la morte di Derek tramite un parto cesareo.

Famiglia Yang[modifica | modifica wikitesto]

  • Helen Yang Rubenstein (interpretata da Tsai Chin) è la madre di Cristina Yang; ha divorziato dal padre quando lei aveva solo tre anni. È sposata in seconde nozze con un dentista di Los Angeles, Saul Rubenstein. Helen visita Cristina quando quest'ultima viene ricoverata in ospedale per un aborto. Il rapporto tra le due donne è un po' conflittuale a causa della diversa visione della vita, infatti Helen vorrebbe che la figlia si concentrasse più sulla vita privata e meno sulla carriera mentre Cristina non accetta i consigli della madre ed è ossessionata dal lavoro.

Famiglia Karev[modifica | modifica wikitesto]

  • Aaron Karev (interpretato da Jake McLaughlin) è il fratello minore di Alex Karev. Lavora come traslocatore e si occupa della sorella minore Amber. Ha avuto un'infanzia difficile a causa dalla malattia mentale della madre e come la sorella è stato cresciuto da Alex, dal quale riceve mensilmente un aiuto economico. Viene ricoverato al Seattle Grace Hospital a causa di un'ernia che la dottoressa Bailey opera con successo. È molto loquace e racconta agli specializzandi la travagliata storia familiare dei Karev che Alex aveva sempre tenuto nascosta. Successivamente ha una crisi psicotica durante la quale cerca di uccidere la sorella Amber. Viene così ricoverato in reparto psichiatrico dove gli viene diagnosticata la schizofrenia (ereditata dalla madre).
  • Amber Karev è la sorella minore di Alex e Aaron Karev. È una studentessa delle superiori. Rischia di essere uccisa dal fratello Aaron affetto da schizofrenia.
  • Jimmy Evans (interpretato da James Remar) è il padre di Alex Karev. È un drogato dipendente da eroina che ha lasciato la famiglia quando Alex era un bambino. Ritorna nella vita del figlio quando viene portato al Grey Sloan Memorial Hospital a causa di un incidente. Dopo essere stato dimesso, torna in ospedale per disintossicarsi dalla droga, ma muore a causa di un'operazione al cuore mal eseguita dallo specializzando Shane Ross.

Famiglia Stevens[modifica | modifica wikitesto]

  • Robbie Stevens (interpretata da Sharon Lawrence) è la madre di Izzie Stevens che rimasta incinta in adolescenza ha cresciuto la figlia come mamma single, lavorando come cameriera e vivendo in una roulotte. Robbie arriva a Seattle per stare vicino a Izzie malata di cancro, che però è infastidita dalla presenza della madre, respinge le sue attenzioni ed è come se si vergognasse di lei, tant'è che cerca di non presentarla al fidanzato Alex Karev. Secondo Izzie è stata davvero una brava madre, ma purtroppo è anche visibilmente poco intelligente, tanto da aver più volte sprecato sia i propri soldi sia quelli della figlia in sensitivi.
  • Hannah Klein (interpretata da Liv Hutchings) è la figlia di Izzie Stevens. È nata quando Izzie aveva solo sedici anni ed è stata data in adozione poco dopo la sua nascita. Hannah è malata di leucemia e quando viene ricoverata in ospedale Izzie le dona il midollo osseo. Le due però non si incontrano per volontà di Hannah che si rifiuta di vedere Izzie.

Famiglia O'Malley[modifica | modifica wikitesto]

  • Harold O'Malley (interpretato da George Dzundza) è il padre di George O'Malley e marito di Louise. Lavora come camionista e ha la passione per le auto d'epoca e per la caccia, che esercita con i figli per tradizione. Nel corso della serie gli viene diagnosticato un cancro esofageo esteso allo stomaco e in parte anche al cuore. Ricoverato al Seattle Grace Hospital, viene operato due volte ma il suo corpo debilitato non regge gli interventi e muore.
  • Louise O'Malley (interpretata da Debra Monk) è la madre di George O'Malley. Estremamente protettiva verso la sua famiglia interferisce spesso nella vita di George. Ha un buon rapporto con Callie Torres (sua nuora per un breve periodo) e con Meredith Grey ed Izzie Stevens, molto amiche del figlio. Nel corso della serie deve affrontare prima la morte del marito Harold e poi quella del figlio George.
  • Jerry O'Malley (interpretato da Greg Pitts) è il fratello di George O'Malley. Lavora come commesso in una tintoria.
  • Ronnie O'Malley (interpretato da Tim Griffin) è il fratello di George O'Malley. Lavora come impiegato d'ufficio.

Famiglia Bailey[modifica | modifica wikitesto]

  • Tucker Jones (interpretato da Cress Williams) è l'ex marito di Miranda Bailey. Nel corso della serie, Tucker chiede il divorzio perché non tollera che Miranda sia poco presente nella vita familiare a causa del suo eccessivo impegno nel lavoro. Qualche tempo prima di divorziare i due hanno un figlio, William George (detto Tuck), che Miranda partorisce lo stesso giorno in cui Tucker viene operato da Derek Shepherd a causa di un grave incidente stradale.
  • William George Bailey Jones, soprannominato Tuck, è il figlio della dottoressa Miranda Bailey e del primo marito Tucker Jones. Viene fatto nascere da Addison Montgomery e George O'Malley, da cui prende il nome.
  • William Bailey (interpretato da Frankie Faison) è il padre di Miranda Bailey, che crede nell'istituzione sacra della famiglia e non approva il divorzio della figlia dal marito.

Famiglia Webber[modifica | modifica wikitesto]

  • Adele Webber (interpretata da Loretta Devine: stagioni 1-9) è la moglie di Richard Webber, con il quale spesso discute a causa degli eccessivi impegni di lavoro che lo tengono lontano dalla famiglia. Durante la serie, lascia per un periodo Richard, dopo avergli dato un ultimatum di scelta tra lei e il lavoro. Successivamente, Adele e Richard tornano insieme. Nella settima stagione, Adele si ammala di Alzheimer. Nell'ottava stagione, le sue condizioni di salute peggiorano rapidamente tant'è che Richard è costretto a ricoverarla nella stessa clinica in cui aveva vissuto Ellis Grey prima di morire. Durante il ricovero, complice la malattia che ormai non le permette alcun momento di lucidità, Adele si innamora e ha una relazione con un altro paziente ricoverato nella clinica a causa della sua stessa malattia e inoltre non riconosce più Richard. Quest'ultimo, dopo un iniziale tentativo di allontanare la moglie dal nuovo amore, si rassegna tristemente a vederla felice con un altro uomo. Adele muore nella nona stagione in seguito ad un attacco di cuore.
  • Camille Travis (interpretata da Tessa Thompson / Camille Winbush) è la nipote adolescente di Richard ed Adele, figlia della sorella di quest'ultima. Durante la seconda stagione, viene ricoverata in ospedale a causa di un cancro, che le ritorna dopo averlo già sconfitto in passato. La malattia è ormai incurabile, così Richard Webber decide di assecondare uno degli ultimi desideri della nipote quello di andare al ballo della scuola, che viene organizzato al Seattle Grace Hospital da Miranda Bailey e i suoi specializzandi Grey, Yang, Stevens, Karev e O'Malley.
  • Arlene Travis (interpretata da Shelley Robertson) è la madre di Camille e la sorella di Adele.

Famiglia Burke[modifica | modifica wikitesto]

  • Jane Burke (interpretata da Diahann Carroll) è la madre di Preston Burke, del quale è molto fiera per la sua brillante carriera chirurgica. È una donna pretenziosa e dal carattere rigido che con i suoi atteggiamenti incute timore in Cristina Yang, con la quale non instaura un buon feeling.

Famiglia Torres[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlos Torres (interpretato da Hector Elizondo) è il padre di Callie Torres. Uomo integerrimo e cattolico tradizionalista, è spesso in contrasto con la figlia a causa delle sue scelte di vita quali il divorzio da George, la bisessualità e la storia d'amore con Arizona Robbins. Nonostante l'iniziale disapprovazione, successivamente Carlos accetta le scelte della figlia, si riconcilia con lei, partecipa alle sue nozze con Arizona e accetta la sua gravidanza al di fuori del matrimonio. È molto legato alla nipote Sofia.
  • Lucia Torres (interpretata da Gina Gallego) è la madre di Callie Torres. È un avvocato e una donna di principi cattolici. Al contrario del marito, non accetta il matrimonio della figlia con Arizona Robbins e la nascita fuori dal matrimonio della nipote Sofia.
  • Sofia Robbin Sloan Torres è la figlia di Callie Torres e di Mark Sloan, concepita durante un periodo di separazione tra Callie e Arizona Robbins. Nasce con parto cesareo, prematura a causa di un incidente stradale in cui Callie, incinta di sette mesi, rischia di perdere la vita. Arizona viene riconosciuta legalmente madre della bambina in seguito al matrimonio con Callie. Sofia porta Robbin (contrazione di Robbins) come secondo nome come aggiunta ai cognomi dei genitori naturali. Quando Callie si trasferirà a New York (nel finale della dodicesima stagione) Sofia la seguirà.

Famiglia Sloan[modifica | modifica wikitesto]

  • Sloan Riley (interpretata da Leven Rambin) è la figlia adolescente di Mark Sloan. Sloan è incinta e si presenta dal padre, che non sapeva neppure della sua esistenza, dopo che sua madre (vecchia fiamma di Mark) la caccia di casa perché non accetta la sua gravidanza. Il suo arrivo sconvolge la vita di Mark che si trova a fare i conti con una figlia e un nipote in arrivo. Sloan partorisce al Seattle Grace Hospital e dà il bambino in adozione, nonostante le obiezioni di Mark che lo vorrebbe crescere. Dopodiché lascia Seattle e torna a casa dalla madre.
  • Sofia Robbin Sloan Torres è la figlia di Callie Torres e di Mark Sloan, concepita durante un periodo di separazione tra Callie e Arizona Robbins. Nasce con parto cesareo, prematura a causa di un incidente stradale in cui Callie, incinta di sette mesi, rischia di perdere la vita. Arizona viene riconosciuta legalmente madre della bambina in seguito al matrimonio con Callie. Sofia porta Robbin (contrazione di Robbins) come secondo nome come aggiunta ai cognomi dei genitori naturali.

Famiglia Torres/Sloan/Robbins[modifica | modifica wikitesto]

  • Sofia Robbin Sloan Torres è la figlia di Callie Torres e di Mark Sloan, concepita durante un periodo di separazione tra Callie e Arizona Robbins. Nasce con parto cesareo, prematura a causa di un incidente stradale in cui Callie, incinta di sette mesi, rischia di perdere la vita. Arizona viene riconosciuta legalmente madre della bambina in seguito al matrimonio con Callie. Sofia porta Robbin (contrazione di Robbins) come secondo nome come aggiunta ai cognomi dei genitori naturali. Dopo la separazione delle due madri, nel corso della dodicesima stagione avviene un'udienza per l'affidamento esclusivo della bambina, vinta da Arizona, che però permette a Callie di portare Sofia con lei a New York.

Famiglia Robbins[modifica | modifica wikitesto]

  • Daniel Robbins, detto Il Colonnello, (interpretato da Denis Arndt) è il padre di Arizona Robbins, ex colonnello dei marines.
  • Barbara Robbins (interpretata da Judith Ivey) è la madre di Arizona Robbins.
  • Timothy "Tim" Robbins è il fratello di Arizona Robbins, morto durante la guerra in Iraq. Non appare nella serie ma viene nominato più volte.

Famiglia Avery[modifica | modifica wikitesto]

  • Dr. Harper Avery (interpretato da Chelcie Ross: stagione 6, 14) è il nonno di Jackson Avery, che viene ricoverato per un'operazione. È una vera e propria leggenda della chirurgia, tant'è che è stato istituito un premio per la chirurgia a suo nome, l'Harper Avery Award. La sua importanza nell'ambito della chirurgia rappresenta un peso ed un ostacolo per Jackson che vuole essere riconosciuto esclusivamente per i suoi meriti e non per il cognome che porta. Nella stagione quattordici visita il Gray Sloan per la prima volta e ne è molto deluso per via dei soldi che porta via alla fondazione. Decide così di togliere i fondi all'ospedale ma il primario Bailey, per evitare che questo fallisca, lo convince a rinunciare. In seguito, Harper licenzia Miranda per essere stata irrispettosa con lui anche se poco dopo ha un infarto e muore.
  • Dr. Catherine Avery (interpretata da Debbie Allen: stagioni 8-in corso) è la madre di Jackson Avery, nuora del famoso chirurgo Harper Avery. Fiera del cognome che porta, è una famosa urologa che giunge al Seattle Grace Hospital per effettuare il primo trapianto di pene al mondo. È una donna espansiva, che interferisce spesso nella vita e carriera del figlio anche se però sta anche attenta a non oltrepassare il limite. Dall'ottava stagione, Catherine ha una relazione con Richard Webber, con il quale si sposa nell'undicesima stagione.

Altri personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Joe (interpretato da Steven W. Bailey) è il proprietario dell'Emerald City Bar spesso frequentato dai medici dell'ospedale con i quali instaura un rapporto d'amicizia. Il suo bar è il luogo in cui Meredith Grey e Derek Shepherd si incontrano per la prima volta. Ha un fidanzato di nome Walter. Nel corso delle prime stagioni, viene operato con successo da Derek e Preston Burke a causa di un aneurisma.
  • Dennison "Denny" Duquette (interpretato da Jeffrey Dean Morgan: stagioni 2-3, 5) è un paziente cardiopatico in attesa di un trapianto al cuore. Durante il suo ricovero in ospedale si innamora della specializzanda Izzie Stevens, che ricambia il suo amore. Quando le condizioni di Denny si aggravano, Izzie decide di velocizzare i tempi del trapianto staccando il LVAD (uno strumento che permette al cuore malato di pompare il sangue) in modo da far sì che Denny abbia la precedenza rispetto agli altri malati della lista trapianti. Con la complicità di Meredith, George, Cristina e Alex, Izzie porta a compimento il suo piano e Denny viene operato per il trapianto di cuore. Svegliatosi dall'intervento chirurgico, Denny chiede a Izzie di sposarlo, la ragazza accetta ma il matrimonio non avverrà mai perché Denny muore poche ore dopo a causa di un'embolia formatasi sulle suture che gli provoca un ictus. Nella terza stagione si scopre che Denny Duquette era ricco, in quanto suo padre consegna a Izzie un assegno di 8,7 milioni di dollari come eredità. Izzie decide di usare i soldi ereditati per aprire un poliambulatorio gratuito all'interno del Seattle Grace Hospital chiamato "Denny Duquette Memorial Clinic" e gestito da Miranda Bailey (da sempre medico curante di Denny, nonché responsabile di Izzie). Denny appare anche dopo la sua morte, infatti nella terza stagione appare a Meredith Grey che si trova momentaneamente in stato di coma e nella quinta stagione appare a Izzie Stevens sotto forma di visione a causa del cancro che piano piano progredisce nel cervello della ragazza. Le apparizioni di Denny terminano quando Izzie viene operata da Derek Shepherd, che le rimuove il tumore al cervello.
  • Dr. Finn Dandridge (interpretato da Chris O'Donnell: stagioni 2-3) è il veterinario di Doc, il cane di Meredith e Derek. Finn instaura una relazione con Meredith, nel periodo in cui Derek torna con Addison Montgomery. La relazione tra lui e Meredith termina quando quest'ultima capisce di essere ancora innamorata di Derek. Finn è vedovo, in quanto sua moglie di nome Liz è morta in un incidente stradale.
  • Dylan Young (interpretato da Kyle Chandler: stagione 2) è il capitano della squadra della polizia di Seattle specializzata nella detonazione di esplosivi. Nella seconda stagione, interviene al Seattle Grace Hospital per disinnescare una bomba trovata nel corpo di un paziente e tenuta con le mani da Meredith Grey per evitare che esploda. Dylan aiuta Meredith a calmarsi, prende il suo posto ed estrae la bomba dal paziente, ma mentre cerca di uscire dall'ospedale la bomba gli esplode in mano e lo uccide nei corridoi dell'ospedale. Nella terza stagione, Dylan Young (insieme a Denny Duquette) appare a Meredith mentre quest'ultima si trova in coma dopo essere quasi affogata nell'oceano.
  • Rebecca Pope, conosciuta inizialmente come Ava, (interpretata da Elizabeth Reaser: stagioni 3-4) è una donna incinta che viene trasportata d'urgenza in ospedale da Alex Karev che la trova quasi morta sul luogo di un disastroso incidente. A causa dell'incidente, la donna ha perso la memoria e non ricorda né il suo nome né da dove viene. Inoltre ha il volto completamente sfigurato. Durante il ricovero in ospedale instaura un'amicizia con Alex che la sprona a tentare di ricordare qualcosa e a scegliere la sua nuova faccia. Inizialmente la paziente viene chiamata "Jane Doe", ovvero il nome generico che si usa negli Stati Uniti per denominare una persona non identificata (al maschile "John Doe"), in seguito Alex la rinomina Ava. Rimane ricoverata in ospedale per molto tempo per essere sottoposta a interventi di chirurgia plastica che le danno il nuovo volto e per partorire una bambina. Un giorno, dopo un intervento al cervello che sembrava fallito, Ava ritrova la memoria ma finge di non ricordare ancora nulla, dato che scopre di avere un matrimonio che non la soddisfa. Dopo che Alex scopre che lei ha riacquisito la memoria, prova a convincerla a parlare con la polizia, in modo da localizzare la sua famiglia. Inizialmente titubante, alla fine Ava confessa di chiamarsi in realtà Rebecca Pope e di essere sposata con un uomo di nome Jeff. Ritrovata la sua famiglia, Rebecca torna a casa nonostante tra lei e Alex sia nata una storia e un sentimento. Ma sei settimane dopo la donna torna a Seattle dicendo a Alex di essere incinta di lui. In realtà Rebecca non è incinta ma è affetta da gravidanza isterica. Successivamente Alex, con l'aiuto di Izzie (che non vede di buon occhio la relazione dell'amico con la donna), scopre che Rebecca è affetta da problemi mentali e che per questo motivo il marito l'ha lasciata portando la loro figlia con sé. A questo punto Alex provvede a far ricoverare Rebecca in una clinica psichiatrica.
  • Amanda (interpretata da Shannon Lucio: stagioni 5-6) è una ragazza che rischia di essere investita da un autobus ma viene salvata da George O'Malley, che per salvarla viene a sua volta investito dall'autobus e muore in seguito alle ferite riportate. Profondamente segnata da questa vicenda, Amanda considera George il suo principe, rimane in ospedale fino alla sua morte e partecipa disperata ai suoi funerali. Izzie ricordando a Amanda di essere viva grazie a George le dice che deve continuare a vivere la sua vita onorando sempre l'uomo che l'ha salvata.
  • Gary Clark (interpretato da Michael O'Neill: stagione 6) è il marito di una paziente dell'ospedale operata da Richard Webber e Lexie Grey. Dopo l'intervento chirurgico la signora Clark entra in coma irreversibile e data la sua volontà (firmata) di non accanimento terapeutico (DNR) vengono staccate le macchine che la tengono in vita, nonostante le proteste del marito Gary Clark. Quest'ultimo, ritenendo i medici colpevoli della morte della moglie, fa causa all'ospedale e a Derek Shepherd, che in quel periodo è il primario di chirurgia al posto di Webber. Ma persa la causa in tribunale, alla fine della sesta stagione, Gary Clark torna armato di pistola al Seattle Grace Hospital con l'intento di uccidere Shepherd, Webber e Lexie Grey, per vendicare la morte della moglie. Durante il suo piano omicida ferisce Alex Karev, Owen Hunt e Derek Shepherd (che rischia di morire), punta la pistola contro Cristina Yang e Meredith Grey, spara senza successo a Lexie Grey e uccide diversi membri del personale ospedaliero tra i quali gli specializzandi Reed Adamson e Charles Percy. Dopo un intenso e teso dialogo con Richard Webber, invece di uccidere lui, Gary Clark decide di usare l'ultimo proiettile disponibile per suicidarsi.
  • Mary Portman (interpretata da Mandy Moore: stagioni 6-7) è una paziente dell'ospedale seguita da Miranda Bailey che si ritrova coinvolta nella sparatoria insieme a quest'ultima e allo specializzando Charles Percy. Si salva dalla follia omicida di Gary Clark fingendosi morta e poi aiuta la Bailey a salvare la vita a Charles, che però muore poco dopo essere stato colpito al petto da un proiettile dell'omicida. Nella settima stagione, a sei mesi dalla sparatoria, torna al Seattle Grace Hospital per essere operata dalla Bailey. Nonostante l'intervento si concluda con successo, Mary non si risveglia e muore, gettando così la Bailey (molto legata a lei dopo la terribile esperienza vissuta insieme) nello sconforto. Mary ha un marito di nome Bill Portman.
  • Bill Portman (interpretato da Ryan Devlin: stagioni 6-7) è il marito di Mary Portman, molto innamorato della moglie. Bill non viene coinvolto nella sparatoria perché in quel momento si trovava fuori dall'ospedale. Nella settima stagione si trova ad affrontare la morte della moglie.
  • Dr. Julia Canner (interpretata da Holley Fain: stagioni 8-9) è un chirurgo oculistico del Seattle Presbyterian (altro ospedale di Seattle) che nell'ottava stagione instaura una relazione con Mark Sloan, dal quale vorrebbe avere un figlio. Julia suscita la gelosia di Lexie Grey, ancora innamorata di Mark nonostante la fine della loro relazione.
  • Dr. Craig Thomas (interpretato da William Daniels: stagioni 8-9) è un anziano cardiochirurgo della Mayo Clinic, clinica del Minnesota dove viene assunta Cristina Yang. Diventa stretto collaboratore nonché unico vero amico di Cristina in Minnesota. Nonostante sia considerato non più competente dai colleghi, tanto da eseguire ancora operazioni ritenute universalmente obsolete, Cristina nota la genialità che si nasconde dietro le sue scelte e l'abilità con cui riesce a metterle in pratica, portando spesso a risultati che fino ad allora neanche lei riteneva possibili, quindi quest'ultima comincia ad assisterlo negli interventi con entusiasmo. Thomas muore mentre realizza un difficile intervento chirurgico, durante il quale dice a Cristina che lei sarà il più grande cardiochirurgo della sua generazione come lui lo è stato per la sua. Dopo la sua morte, Cristina decide di tornare al Seattle Grace Mercy West, poiché ritiene che Craig fosse la sua persona nel Minnesota. È stato anche il medico esaminatore dell'esame di Cristina alla fine dell'ottava stagione.
  • Dr. Parker (interpretato da Steven Culp: stagione 9) è il caporeparto di cardiochirurgia alla Mayo Clinic dove lavora per breve tempo Cristina. Intraprende una relazione di solo sesso con quest'ultima, che termina quando lui decide di licenziare l'anziano Dr. Thomas, stretto collaboratore e amico di Cristina. Pur essendo un chirurgo competente, non è talentuoso e geniale come la Yang e Thomas quindi non riesce a capire le ragioni dell'amicizia tra i due e il motivo per cui la prima sia così entusiasta delle operazioni eseguite dal secondo, che tutti nel loro reparto ritengono obsolete e non necessarie.
  • Dr. Alana Cahill (interpretata da Constance Zimmer: stagione 9) è un chirurgo, non più praticante, che arriva a Seattle per apportare modifiche all'ospedale da parte della Pegasus Fondation ed evitare che venga chiuso a causa della crisi economica in cui versa. È un' ex allieva del Dr. Webber. Lascia il suo incarico dopo che Meredith, Derek, Arizona, Cristina, Callie e la fondazione Avery acquistano l'ospedale e lo salvano dalla chiusura.
  • Dr. Emma Marling (interpretata da Marguerite Moreau: stagione 10) è un chirurgo del Seattle Presbyterian che instaura una relazione con Owen Hunt.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]