Persona (Marracash)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Persona
ArtistaMarracash
Tipo albumStudio
Pubblicazione31 ottobre 2019
Durata50:52
Dischi1
Tracce15
GenereAlternative hip hop
EtichettaIsland
ProduttoreMarz, Low Kidd, TY1, Zef, Dardust, Charlie Charles, Demo Casanova, Rashaad Wiggins, Big Fish
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia[1]
(vendite: 50 000+)
Marracash - cronologia
Album precedente
(2017)
Album successivo
Singoli
  1. Bravi a cadere - I polmoni
    Pubblicato: 1º novembre 2019
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
OndaRock[2] 5.5/10 stelle
Rockit[3] Positivo
Rockol[4] 4/5 stelle

Persona è il sesto album in studio del rapper italiano Marracash, pubblicato il 31 ottobre 2019 dalla Island Records.[5]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi di Fabio Rizzo, eccetto dove indicato, musiche di Alessandro Pulga, eccetto dove indicato.

  1. Body Parts - I denti – 2:36 (musica: Alessandro Pulga, Lorenzo Paolo Spinosa)
  2. Qualcosa in cui credere - Lo scheletro (feat. Gué Pequeno) – 3:32 (testo: Fabio Rizzo, Cosimo Fini)
  3. Quelli che non pensano - Il cervello (feat. Coez) – 3:10 (testo: Fabio Rizzo, Silvano Albanese, Giulia Puzzo, Sebastiano Ruocco, Francesco di Gesù, Davide Petrella – musica: Gianluca Cranco)
  4. Appartengo - Il sangue (feat. Massimo Pericolo) – 4:15 (testo: Fabio Rizzo, Alessandro Vanetti)
  5. Poco di buono - Il fegato – 3:05
  6. Bravi a cadere - I polmoni – 3:20 (testo: Fabio Rizzo, Lorenzo Urciullo, Luca Serpenti, Antonio Di Matino, Davide Petrella – musica: Alessandro Pulga, Stefano Tognini)
  7. Non sono Marra - La pelle (feat. Mahmood) – 3:08 (testo: Fabio Rizzo, Alessandro Mahmoud, Giampaolo Parisi – musica: Dario Faini, Gianluca Cranco)
  8. Supreme - L'ego (feat. Tha Supreme, Sfera Ebbasta) – 3:43 (testo: Fabio Rizzo, Davide Mattei, Gionata Boschetti – musica: Alessandro Pulga, Paolo Alberto Monachetti)
  9. Sport - I muscoli (feat. Luchè) – 3:22 (testo: Fabio Rizzo, Luca Imprudente – musica: Demo Casanova, Lorenzo Paolo Spinosa, Rashaad Wiggins)
  10. Da buttare - Il ca**o – 3:24 (musica: Lorenzo Paolo Spinosa)
  11. Crudelia - I nervi – 3:50 (musica: Alessandro Pulga, Stefano Tognini)
  12. G.O.A.T - Il cuore – 3:30 (musica: Massimiliano Dagani)
  13. Madame - L'anima (feat. Madame) – 3:41 (testo: Fabio Rizzo, Francesca Galeno)
  14. Tutto questo niente - Gli occhi – 3:30
  15. Greta Thunberg - Lo stomaco (feat. Cosmo) – 2:46 (testo: Fabio Rizzo, Marco Jacopo Bianchi)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
  • Marracashvoce
  • Gué Pequeno – voce aggiuntiva (traccia 2)
  • Coez – voce aggiuntiva (traccia 3)
  • Massimo Pericolo – voce aggiuntiva (traccia 4)
  • Mahmood – voce aggiuntiva (traccia 7)
  • Tha Supreme – voce aggiuntiva (traccia 8)
  • Sfera Ebbasta – voce aggiuntiva (traccia 8)
  • Luchè – voce aggiuntiva (traccia 9)
  • Madame – voce aggiuntiva (traccia 13)
  • Cosmo – voce aggiuntiva (traccia 15)
Produzione
  • Marz – produzione (tracce 1, 2, 4, 5, 6, 8, 11, 13, 14 e 15)
  • Low Kidd – produzione (tracce 1, 9 e 10)
  • TY1 – produzione (tracce 3 e 7)
  • Zef – produzione (tracce 6 e 11)
  • Dardust – produzione (traccia 7)
  • Charlie Charles – produzione (traccia 8)
  • Demo Casanova – produzione (traccia 9)
  • Rashaad Wiggins – produzione (traccia 9)
  • Big Fish – produzione (traccia 12)
  • Emanuele Mattozzi – registrazione
  • Andrea Suriani – missaggio, mastering

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

L'album ha debuttato alla vetta della Classifica FIMI Album con oltre 25 000 unità vendute, come certificato dal disco d'oro assegnatogli alla fine della prima settimana dalla FIMI;[6] il disco di platino, che certifica più di 50 000 unità di vendita a livello nazionale, è arrivato dopo la terza settimana.[7]

Tutte i brani del disco hanno debuttato nelle prime diciannove posizioni della Top Singoli. Supreme - L'ego ha conquistato il primo posto, seguita da Crudelia - I nervi al secondo, mentre il primo singolo estratto, Bravi a cadere - I polmoni, si è invece posizionato ottavo.[8]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2019) Posizione
massima
Italia[9] 1
Svizzera[10] 48

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Persona (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 25 novembre 2019.
  2. ^ Antonio Silvestri, Marracash - Persona, OndaRock, 1º novembre 2019. URL consultato il 2 novembre 2019.
  3. ^ Carlotta Fiandaca, RECENSIONI Marracash Persona, Rockit, 31 ottobre 2019. URL consultato il 2 novembre 2019.
  4. ^ Claudio Cabona, Marracash vince perché combatte ancora contro se stesso, Rockol, 31 ottobre 2019. URL consultato il 2 novembre 2019.
  5. ^ Marracash. Svelata la tracklist e i produttori del nuovo album, "Persona", All Music Italia, 30 ottobre 2019. URL consultato il 1º novembre 2019.
  6. ^ Marracash, l'album "Persona" è già disco d'oro, Sky TG 24. URL consultato il 26 novembre 2019.
  7. ^ Certificazioni FIMI settimana 47, su allmusicitalia.it. URL consultato il 26 novembre 2019.
  8. ^ Classifica settimanale WK 45 (dal 01.11.2019 al 07.11.2019), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 9 novembre 2019.
  9. ^ Classifica settimanale WK 45 (dal 01.11.2019 al 07.11.2019), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato l'8 novembre 2019.
  10. ^ (DE) Marracash - Persona, Schweizer Hitparade. URL consultato il 26 novembre 2019.