Persona (Marracash)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Persona
ArtistaMarracash
Tipo albumStudio
Pubblicazione31 ottobre 2019
Durata50:52
Dischi1
Tracce15
GenereAlternative hip hop
EtichettaIsland
ProduttoreMarz, Low Kidd, TY1, Zef, Dardust, Charlie Charles, Demo Casanova, Rashaad Wiggins, Big Fish
RegistrazioneRoccia HQ Studio, Milano (Italia)
FormatiCD, 2 LP, download digitale, streaming
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (4)[1]
(vendite: 200 000+)
Marracash - cronologia
Album precedente
(2017)
Album successivo
Singoli
  1. Bravi a cadere - I polmoni
    Pubblicato: 1º novembre 2019
  2. Sport - I muscoli
    Pubblicato: 27 marzo 2020
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
All Music Italia[2] 8/10 stelle
La casa del rap[3] 9/10 stelle
OndaRock[4] 5.5/10 stelle
Rockit[5] Positivo
Rockol[6] 4/5 stelle

Persona è il sesto album in studio del rapper italiano Marracash, pubblicato il 31 ottobre 2019 dalla Island Records.[7]

L'album ha ricevuto il plauso della critica, venendo definito come un «classico istantaneo» dalla critica specializzata del genere,[3] e come «il miglior disco italiano dell'anno» secondo la rivista Rolling Stone Italia.[8]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Composto da quindici brani, l'album è il risultato di un periodo di isolamento durato due anni e nove mesi causato da vicissitudini personali:[9]

«Il disco è figlio del superamento di un momento duro, cupo e disperato. Per due anni e nove mesi ho vissuto in isolamento, mi sono legato a una persona "tossica" dal punto di vista sentimentale. Sono andato dallo psicanalista perché mi sentivo vuoto. Un samurai che aveva perso il suo fuoco. Poi le canzoni sono uscite come sangue da una ferita in soli tre mesi, è stata una catarsi. Fabio, per rinascere, ha dovuto uccidere Marracash.»

Il concept album è ispirato all'omonimo film di Ingmar Bergman ed è incentrato sul concetto del doppio attraverso l'incontro tra le due personalità del rapper: l'artista (Marracash) e la persona (Fabio). Il filo conduttore è rappresentato da un ipotetico viaggio attraverso gli organi del corpo umano, sulla base dei quali si appoggiano varie tematiche, come la salute mentale, le ansie o i rapporti sbagliati.[10]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Persona è stato pubblicato il 31 ottobre 2019 in formato CD, vinile e download digitale; per l'occasione il sito Amazon.it ha reso disponibili per un periodo di tempo limitato alcune edizioni autografate dallo stesso Marracash.[11]

Il 1º novembre è entrato in rotazione radiofonica il primo singolo Bravi a cadere - I polmoni, sesta traccia del disco.[12] Il seguente 10 febbraio è stato presentato il video musicale per il brano Crudelia - I nervi, diretto da Martina Pastori.[13]

Il 6 marzo 2020 Marracash ha pubblicato il singolo inedito Neon - Le ali, realizzato insieme a Elisa e tratto dalle sessioni di registrazione di Persona, ma scartato dalla lista tracce a causa dei tempi stretti di pubblicazione dell'album.[14]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi di Fabio Rizzo, eccetto dove indicato, musiche di Alessandro Pulga, eccetto dove indicato.

  1. Body Parts - I denti – 2:36 (musica: Alessandro Pulga, Lorenzo Paolo Spinosa)
  2. Qualcosa in cui credere - Lo scheletro (feat. Gué Pequeno) – 3:32 (testo: Fabio Rizzo, Cosimo Fini)
  3. Quelli che non pensano - Il cervello (feat. Coez) – 3:10 (testo: Fabio Rizzo, Silvano Albanese, Giulia Puzzo, Sebastiano Ruocco, Francesco Di Gesù, Davide Petrella – musica: Gianluca Cranco)
  4. Appartengo - Il sangue (feat. Massimo Pericolo) – 4:15 (testo: Fabio Rizzo, Alessandro Vanetti)
  5. Poco di buono - Il fegato – 3:05
  6. Bravi a cadere - I polmoni – 3:20 (testo: Fabio Rizzo, Lorenzo Urciullo, Luca Serpenti, Antonio Di Martino, Davide Petrella – musica: Alessandro Pulga, Stefano Tognini)
  7. Non sono Marra - La pelle (feat. Mahmood) – 3:08 (testo: Fabio Rizzo, Alessandro Mahmoud, Giampaolo Parisi – musica: Dario Faini, Gianluca Cranco)
  8. Supreme - L'ego (feat. Tha Supreme, Sfera Ebbasta) – 3:43 (testo: Fabio Rizzo, Davide Mattei, Gionata Boschetti – musica: Alessandro Pulga, Paolo Alberto Monachetti)
  9. Sport - I muscoli (feat. Luchè) – 3:22 (testo: Fabio Rizzo, Luca Imprudente – musica: Demo Casanova, Lorenzo Paolo Spinosa, Rashaad Wiggins)
  10. Da buttare - Il ca**o – 3:24 (musica: Lorenzo Paolo Spinosa)
  11. Crudelia - I nervi – 3:50 (musica: Alessandro Pulga, Stefano Tognini)
  12. G.O.A.T - Il cuore – 3:30 (musica: Massimiliano Dagani)
  13. Madame - L'anima (feat. Madame) – 3:41 (testo: Fabio Rizzo, Francesca Calearo)
  14. Tutto questo niente - Gli occhi – 3:30
  15. Greta Thunberg - Lo stomaco (feat. Cosmo) – 2:46 (testo: Fabio Rizzo, Marco Jacopo Bianchi)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
Produzione
  • Marz – produzione (tracce 1, 2, 4-6, 8, 11, 13-15)
  • Low Kidd – produzione (tracce 1, 9 e 10)
  • TY1 – produzione (tracce 3 e 7)
  • Zef – produzione (tracce 6 e 11)
  • Dardust – produzione (traccia 7)
  • Charlie Charles – produzione (traccia 8)
  • Demo Casanova – produzione (traccia 9)
  • Rashaad Wiggins – produzione (traccia 9)
  • Big Fish – produzione (traccia 12)
  • Emanuele Mattozzi – registrazione
  • Davide "Dade" Pavanello – arrangiamento
  • Andrea Suriani – missaggio, mastering

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Persona ha debuttato in vetta alla Classifica FIMI Album e contemporaneamente nove dei quindici brani contenuti nel disco hanno occupato le prime dieci posizioni della Top Singoli, con il brano Supreme - L'ego in cima.[15] Grazie a questi risultati l'album è stato certificato disco d'oro dalla FIMI per aver superato la soglia delle 25 000 copie vendute.[16] Nel corso della terza settimana di vendite Persona è stato certificato disco di platino.[17]

Nella sua 23ª settimana, ovvero a sei mesi dalla pubblicazione, l'album ha fatto ritorno alla vetta della Classifica FIMI Album.[18] In seguito viene rivelato che Persona è l'album più venduto del primo semestre 2020 in Italia,[19] mantenendo il primato a fine anno.[20]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche settimanali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2019) Posizione
massima
Italia[21] 1
Svizzera[21] 48

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2019) Posizione
Italia[22] 5
Classifica (2020) Posizione
Italia[20] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Persona (certificazione), su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 14 dicembre 2020.
  2. ^ Federico Traversa, MARRACASH PERSONA: Recensione di uno dei migliori dischi rap degli ultimi 10 anni, All Music Italia, 13 dicembre 2019. URL consultato il 22 dicembre 2019.
  3. ^ a b Giuseppe Tosto, Marracash, Persona: la recensione di un instant classic, su lacasadelrap.com, 11 novembre 2019. URL consultato il 22 dicembre 2019.
  4. ^ Antonio Silvestri, Marracash - Persona, su OndaRock, 1º novembre 2019. URL consultato il 2 novembre 2019.
  5. ^ Carlotta Fiandaca, RECENSIONI Marracash Persona, su Rockit, 31 ottobre 2019. URL consultato il 2 novembre 2019.
  6. ^ Claudio Cabona, Marracash vince perché combatte ancora contro se stesso, su Rockol, 31 ottobre 2019. URL consultato il 2 novembre 2019.
  7. ^ Marracash. Svelata la tracklist e i produttori del nuovo album, "Persona", su allmusicitalia.it, All Music Italia, 30 ottobre 2019. URL consultato il 1º novembre 2019.
  8. ^ I 20 migliori dischi italiani del 2019, su Rolling Stone Italia, 23 dicembre 2019. URL consultato il 25 dicembre 2019.
  9. ^ Claudio Cabona, Marracash, l'intervista: «In "Persona" vi racconto chi è Fabio», su Il Secolo XIX, 30 ottobre 2019. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  10. ^ Alessandro Giberti, Marracash è differente, su Rolling Stone Italia, 29 ottobre 2019. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  11. ^ Marracash, il nuovo disco «Persona» in uscita il 31 ottobre, su Leggo, 15 ottobre 2019. URL consultato il 7 marzo 2020.
  12. ^ Paola Corradini, Marracash - Bravi A Cadere (Radio Date: 01-11-2019), su earone.it, EarOne, 28 ottobre 2019. URL consultato il 7 marzo 2020.
  13. ^ Jessica Mandalà, Marracash è fuori con il video di CRUDELIA - I nervi, su rapologia.it, 10 febbraio 2020. URL consultato il 7 marzo 2020.
  14. ^ Giulia Ciavarelli, Marracash: "Neon – Le ali" è il nuovo singolo con Elisa, su TV Sorrisi e Canzoni, 6 marzo 2020. URL consultato il 7 marzo 2020.
  15. ^ Marracash domina le classifiche della settimana. Da aprile il tour, su Rockol, 8 novembre 2019. URL consultato il 7 marzo 2020.
  16. ^ Marracash, l'album "Persona" è già disco d'oro, su tg24.sky.it, Sky TG24. URL consultato il 26 novembre 2019.
  17. ^ Certificazioni FIMI settimana 47, su allmusicitalia.it. URL consultato il 26 novembre 2019.
  18. ^ Classifica settimanale WK 15 (dal 03.04.2020 al 09.04.2020), su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 10 aprile 2020.
  19. ^ Classifiche: i più venduti del primo semestre 2020 in Italia, su Rockol, 6 luglio 2020. URL consultato il 14 settembre 2020.
  20. ^ a b Top of the Music 2020: 'Persona' di Marracash è l'album più venduto, su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana, 7 gennaio 2021. URL consultato il 7 gennaio 2021.
  21. ^ a b (NL) Marracash - Persona, su ultratop.be, Ultratop. URL consultato l'8 novembre 2019.
  22. ^ Top of the Music FIMI/GfK 2019: un anno con la musica italiana, su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana, 7 gennaio 2020. URL consultato il 7 gennaio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]