Periklīs Iakōvakīs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Periklīs Iakōvakīs
Iakovakis-Tsiklitiria2007.jpg
Nazionalità Grecia Grecia
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Ostacoli
Carriera
Nazionale
Grecia Grecia
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Europei 1 0 0
Giochi del Mediterraneo 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Periklīs Iakōvakīs (in greco: Περικλής Ιακωβάκης; Patrasso, 24 marzo 1979) è un ostacolista greco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ai campionati del mondo di atletica leggera 2003 vinse la medaglia di bronzo nei 400 metri ostacoli, dietro a Félix Sánchez (medaglia d'oro) e Joey Woody (medaglia d'argento). Ai Campionati europei di atletica leggera 2006 vinse la competizione nella specialità dei 400 ostacoli. Partecipò anche ai Giochi della XXIX Olimpiade arrivando in finale ma giungendovi in ultima posizione con un tempo di 49"96.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Misura Note
2003 Mondiali Francia Parigi 400 m hs Bronzo Bronzo 48"24
2006 Europei Svezia Göteborg 400 m hs Oro Oro 48"46
2008 Giochi olimpici Cina Pechino 400 m hs 49"96
2009 Mondiali Germania Berlino 400 m hs 48"42
2010 Europei Spagna Barcellona 400 m hs 49"38
2012 Europei Finlandia Helsinki 400 m hs 50"57
Giochi olimpici Regno Unito Londra 400 m hs Batteria 50"27
2013 Giochi del Mediterraneo Turchia Mersin 4×400 m Bronzo Bronzo 3'07"36

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]