Pere Galceran

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pere Galceran (... – ...) è stato un cavaliere e trovatore della celebre famiglia catalana dei Pinos[1].

Le notizie biografiche che abbiamo di lui sono alquanto scarse, mentre della sua opera ci resta una sola tenso, in lingua provenzale, En Gauseran, gardatz quai es lo pes, composta insieme a Guilhem de Berguadan[1]. Martín de Riquer scopre una certa Brunissenda de Cartella che Pere avrebbe sposata nel 1180. Si pensa che il poeta catalano e questa Brunissenda abbiano potuto avere qualcosa a che fare con il roman di Jaufré Rudel[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (FR) Le roman de Jaufré, source de Chrétien de Troyes ? (PDF), in Revue belge de philologie et d'histoire, vol. 31, fasc. 2-3, 1953, pp. 738-739..

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie