Percichthyidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Percichthyidae
Small Murray cod.JPG

Macquarie perch.jpg
Maccullochella peelii (in alto) e Macquaria australasica

Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Osteichthyes
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Famiglia Percichthyidae
Generi e specie

Vedi testo

Percichthyidae è una famiglia di pesci ossei d'acqua dolce e salmastra appartenente all'ordine Perciformes.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia ha un areale disgiunto, si trova infatti nell'Asia orientale e l'Oceania e nella parte meridionale del Sudamerica. Vivono prevalentemente in acqua dolce, solo poche specie popolano acque salmastre[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'aspetto di questi pesci ricorda quello dei Percidae o dei Centrarchidae. Le pinne dorsali possono essere due o una. I raggi spinosi nella dorsale sono da 7 a 12 tranne in Gadopsis bispinosus in cui non sono più di 3. Tre raggi spiniformi sono presenti nella pinna anale. La linea laterale è ben sviluppata e completa[1].

La specie più grande è Maccullochella peelii che raggiunge 180 cm di lunghezza. La taglia media delle altre specie della famiglia, tranne poche eccezioni, è di 15–20 cm, con molte specie che non raggiungono i 10 cm da adulti[2].

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Non sono ermafroditi ma hanno sessi separati[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La tassonomia dei Percichthyidae non è molto nota ed è frequentemente soggetta a revisioni[1].

Specie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85099724
Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci