Peppino Spadaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Peppino Spadaro, nome d'arte di Giuseppe Spadaro (Piedimonte Etneo, 6 agosto 1898Roma, 20 novembre 1950), è stato un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Debutta come attore nel teatro di varietà, nell'avanspettacolo e nella prosa dialettale, per iniziare la sua carriera nel cinema diretto da Alessandro Blasetti nella pellicola 1860. Era fratello degli attori Umberto Spadaro, Grazia Spadaro, Italia Spadaro e Mariuccia Spadaro.

Lavora ininterrottamente nel cinema, come caratterista, sino alla morte avvenuta a Roma nel 1950.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gli attori Gremese editore Roma 2002
  • Cataloghi Bolaffi del cinema italiano 1945/1955
  • Francesco Savio, Ma l'amore no, Sonzogno Milano 1975

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie