Peppe Licciardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Peppe Licciardi
Peppe Licciardi.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica etnica
Musica classica
Periodo di attività musicale1976 – in attività
Sito ufficiale

Peppe Licciardi (Napoli, 10 ottobre 1957) è un chitarrista e compositore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Musicista napoletano. Autore, compositore, arrangiatore e direttore d'orchestra, fratello della nota artista Consiglia Licciardi.

Studia presso il Conservatorio statale di musica Giuseppe Martucci di Salerno, consegue la Laurea in Chitarra classica presso il Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli.

Un suo brano dal titolo Sulo 'nu mumento fa parte dell'album di Roberto Murolo 'Na voce e 'na Chitarra, ma la maggior parte delle sue composizioni sono pubblicate negli album di Consiglia Licciardi: Alma latina edizione Flying, Ariammore edizione CNI distribuzione RTI e Sud edizione Phonotype Record.

Un suo brano Alma latina scritto in collaborazione con Nuccio Tortora e Andre Reyes, dal CD omonimo di Consiglia Licciardi e cantato dai Gipsy Kings insieme a Consiglia Licciardi nel 1994 è stato nei primi posti di tutte le classifiche radiofoniche italiane ed estere.

Tra le sue performance live, spettacoli nei teatri d'opera di tutto il mondo tra cui: Il Cairo, Buenos Aires, Montevideo, Curitiba, Lione, Tirana, Napoli, Tunisi, Istanbul, Colonia, Francoforte, Madrid, Siviglia.

In televisione è apparso in trasmissioni nazionali e internazionali tra cui: International Doc Club, Domenica in, Roxy bar, Uno Mattina, Serata d'onore in onore di Roberto Murolo. Direttore di orchestra nel 1990 in una trasmissione Su Rai1 di Renzo Arbore dal titolo 'Na voce 'na chitarra, fatta in onore dei 50, anni di carriera del maestro Roberto Murolo con grandi ospiti come Lucio Dalla, Renato Carosone, Gino Paoli e tanti altri ancora.

Nel dicembre del 2017 la casa editrice Zona pubblica un suo libro autobiografico dal titolo Da vico paradiso al paradiso e ritorno Storia di Peppe e Consiglia Licciardi, fratelli in musica nel ventre di Napoli.

Collaborazioni artistiche[modifica | modifica wikitesto]

Consiglia Licciardi, Joe Amoruso, Fausto Cigliano, Renzo Arbore, Giovanni Mauriello, Enzo Avitabile, Eugenio Bennato, Pino Daniele, Roberto Murolo, Nuova Compagnia di Canto Popolare, Antonio Onorato, Enzo Gragnaniello, Nuno da Câmara Pereira, Gipsy Kings, Daniele Sepe, Frank Sinatra.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album ai quali ha preso parte[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 1977 - 1º premio Rassegna Internazionale Musica Folk Teatro Cilea di Napoli brani inediti di (Peppe Licciardi) cantati con Consiglia Licciardi e il gruppo (Lo cunto del li cunte)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enciclopedia della canzone italiana (a cura di Gino Castaldo), editore Armando Curcio (1990); alla voce Licciardi Consiglia, di Marco Giorgi, pagg. 908-909
  • Enciclopedia illustrata della canzone Napoletana (di Pietro Gargano), editore Magmata (2008); alla voce Licciardi Giuseppe, Volume IV, pagg. 330

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]