Peperonata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peperonata
Peperonata e polpette.jpg
Peperonata con polpette
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
Diffusionenel mondo
Dettagli
CategoriaCategoria non riconosciuta
Ingredienti principalipeperoni, aglio, cipolla, salsa di pomodoro, olio di oliva
Variantiinnumerevoli
 

La peperonata è una pietanza a base di peperone tagliati a fette sottili e stufati in padella con aglio, cipolla e salsa di pomodoro[1].

È una ricetta che prende il nome dal suo ingrediente principale, i peperoni.

Ricetta tipica del sud dell'Italia[2] ma consumata anche in tutto in resto del paese, la peperonata esiste in innumerevoli varianti.

È adatta ad ogni periodo dell'anno: può essere consumata calda come contorno o fredda come antipasto. Si abbina bene alle polpette, agli hamburger, o al baccalà, o più semplicemente disposta su del pane tostato, come bruschetta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Peperonata, L'enciclopedia Treccani. URL consultato il 20-02-2014.
  2. ^ Peperonata, Cibo 360.it. URL consultato il 20-02-2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]