Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Penisola di Sadamisaki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Penisola di Sadamisaki
Penisola di Sadamisaki
La lunga e stretta penisola di Sadamisaki (a destra), con lo stretto di Hōyo che la separa dall'isola di Kyūshū.
Stato Giappone Giappone
Regione Shikoku
Prefettura Ehime Ehime
Massa d'acqua Mare interno di Seto
(Oceano Pacifico)
Lunghezza 40 km
Superficie 95 km²
Coordinate 33°26′N 132°13′E / 33.433333°N 132.216667°E33.433333; 132.216667Coordinate: 33°26′N 132°13′E / 33.433333°N 132.216667°E33.433333; 132.216667
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Giappone
Penisola di Sadamisaki
Penisola di Sadamisaki
Il faro di Sadamisaki posizionato sulla punta dell'omonima penisola.

La penisola di Sadamisaki (in giapponese 佐田岬半島 Sadamisaki-hantō?), nota anche come penisola di Misaki (三崎半島 Misaki-hantō?), è la parte più occidentale dell'isola di Shikoku ed è anche la più stretta penisola del Giappone.

Nella penisola si trovano la città di Ikata, che fa parte della prefettura di Ehime, e la centrale nucleare di Ikata.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La penisola di Sadamisaki è la più lunga e stretta del Giappone. Ha una lunghezza di circa 40 km e una larghezza di 6,4 km, che si riducono a soli 0,8 km nel punto più stretto. La superficie totale è di 95 km².

È delimitata a nord dal Mare interno di Seto, a sud dall'Oceano Pacifico e a ovest dallo stretto di Hōyo che separa l'isola di Shikoku dall'isola di Kyūshū. Si estende verso sudest dal entroterra del porto di Yawatahama, seguendo la linea tettonica mediana giapponese.

La presenza delle montagne, del mare e dell'oceano rendono la penisola di Sadamisaki una popolare meta turistica, specialmente in primavera in occasione dell'Hanami, la tradizionale usanza giapponese di ammirare la fioritura del sakura, il fiore di ciliegio.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

La penisola di Sadamisaki è estremamente montuosa, per cui gli spostamenti nella penisola risultavano piuttosto difficoltosi prima della costruzione della strada statale 197.

È attivo un servizio di traghetti che collega il porto di Misaki, all'estremità della penisola, con la città di Beppu e il porto di Ōita, entrambi nella prefettura di Ōita.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN252684887