Penguin Highway

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Penguin Highway
Titolo originaleペンギン・ハイウェイ
Lingua originalegiapponese
Paese di produzioneGiappone
Anno2018
Genereanimazione
RegiaHiroyasu Ishida
SoggettoTomihiko Morimi (romanzo)
SceneggiaturaMakoto Ueda
Casa di produzioneStudio Colorido
Distribuzione in italianoNexo Digital
Character designYojiro Arai
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Penguin Highway (ペンギン・ハイウェイ Pengin Haiwei?) è un film d'animazione giapponese, diretto da Hiroyasu Ishida. La storia è tratta dall'omonimo romanzo per ragazzi scritto da Tomihiko Morimi, vincitore nel 2010 del Nihon SF Taisho Award.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Aoyama, un bambino di tredici anni, con doti intellettuali prodigiose, ha un modo tutto suo di vedere e conoscere il mondo, tiene dei quaderni su cui annota quotidianamente le sue osservazioni, i suoi esperimenti e le sue esplorazioni. Un giorno alcuni pinguini compaiono improvvisamente nella città in cui vive, Il ragazzino decide di indagare e cercare di risolvere l'enigma sul perché dei pinguini si trovassero nella sua città. Poco tempo dopo aver trovato degli indizi su essi Aoyama si trova vicino ad una fermata dell'autobus, insieme ad una ragazza da lui chiamata "sorellona", che lavora in uno studio dentistico.

In questo luogo i due scoprono un fenomeno straordinario: dopo che la ragazza lancia una bibita in aria quest'ultima si trasforma inspiegabilmente in un pinguino. Dopo essere riuscito a capire il motivo delle trasformazioni degli oggetti in pinguini il ragazzo viene portato da una sua compagna di classe di nome Hamamoto insieme al suo compagno di esplorazioni Uchida, nei meandri di una foresta spuntando su una prateria, mostrandogli un oggetto tondo sospeso in aria, i tre Aoyama, Hamamoto e Uchida passano l'estate in quella prateria controllando la sfera e annotandone ogni cambiamento. In seguito si scoprirà che i pinguini, la sfera e la ragazza soprannominata "sorellona" sono collegati.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito in Giappone il 17 agosto 2018, il film è stato proiettato in Italia dalla Nexo Digital il 20 e il 21 novembre 2018, in occasione della settima stagione del Nexo Anime[1][2].

Il romanzo di Tomihiko Morimi è stato pubblicato in Italia da Kappalab nel mese di novembre 2018[3].

La sigla italiana del film, Il mistero dei pinguini (V. Niccolai - M. Cucchi), è eseguita dai The Misfits - Cartoon Cover Band, vincitori del premio "Red Phoenix" a Lucca Comics & Games 2018.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nexo ANIME, Stagione 7, su nexodigital.it. URL consultato il 25 settembre 2018.
  2. ^ Andrea Fontana, La fine, il vuoto, l’assenza: “Penguin Highway” di Hiroyasu Ishida, su Fumettologica, 20 novembre 2018. URL consultato il 21 novembre 2018.
  3. ^ Penguin Highway, su kappalab.it. URL consultato il 21 novembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]