Penensetensetep

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Penensetensetep
Re dell'Alto e Basso Egitto
In carica Secondo periodo intermedio
Incoronazione tra il 1720 a.C.ed il 1630 a.C. (± 50 anni)
Predecessore Mer?en?...
Successore Kheretheb Shepesu
Dinastia XIV dinastia egizia

Penensetensetep (... – ...) è stato un ipotetico sovrano egizio, inserito nella XIV dinastia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Questo sovrano, come molti altri della stessa dinastia, è conosciuto solamente attraverso il Canone Reale.

L'analisi stilistica dei glifi utilizzati nella scrittura del nome di questo sovrano hanno portato gli egittologi che hanno studiato il Canone Reale a proporre l'ipotesi che si tratti di un nome fittizio ossia corrispondente a un sovrano mai esistito e inserito, non si sa per quale ragione, nel documento che servì da fonte per la stesura del Canone Reale.

Liste Reali[modifica | modifica wikitesto]

Nome Horo Canone Reale Anni di regno
sconosciuto 10.9
Hiero Ca1.png
p
n
n
s K3
t t
n s p
t
Hiero Ca2.svg

p n n s tt n stp - Penensetensetep

persi

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Dinastia periodo di regno
Secondo periodo intermedio XIV tra il 1720 a.C. e il 1630 a.C. (± 50 anni)
predecessore:
Mer?en?...
Signore del Basso e dell'Alto Egitto successore:
Kheretheb Shepesu
Dinastie contemporanee Capitale
XIII Ity Tawy

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alan Gardiner - The Royal Canon of Turin - Griffith Institute, Oxford, 1987

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Approfondimenti e letture consigliate[modifica | modifica wikitesto]