Peep show

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Peep show (disambigua).
Un bambino guarda le immagini di un peep show

Il peep show, o peepshow, è uno strumento ottico che permette di vedere una serie di immagini o oggetti attraverso un foro o una lente d'ingrandimento. Sebbene storicamente il peep show era una forma di intrattenimento dato da artisti di strada con temi non a sfondo sessuale[1], oggi il termine scritto come peep-show si riferisce più comunemente ad una presentazione e spettacolo a pagamento svolto da ragazze a sfondo sessuale, erotico e pornografico che viene solitamente effettuato attraverso un vetro trasparente; inoltre questo termine viene utilizzato per definire e chiamare il locale in cui si esegue tale esibizione.[2][3] Questi locali, secondo una legge federale tedesca, sono stati banditi dalla Germania.[4]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il termine deriva da Peeping Tom, il sarto spione di Coventry che praticò un foro nel muro per vedere la bella Lady Godiva che attraversava la città nuda su un cavallo, rimanendone poi abbagliato e cieco.[senza fonte]

Anche se, in origine, era una generica forma d'intrattenimento ambulante, nel tempo è divenuto un termine legato esclusivamente alla presentazione di immagini erotiche o pornografiche.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Redazione sanihelp.it, peep show - enciclopedia erotica, su Sanihelp.it. URL consultato il 16 maggio 2017.
  2. ^ peep-show: traduzione in italiano - Dizionari - La Repubblica, in peep-show: traduzione in italiano - Dizionari - La Repubblica. URL consultato il 16 maggio 2017.
  3. ^ peepshow definizione, significato - che cosa è peepshow nel dizionario Inglese - Cambridge Dictionary, su dictionary.cambridge.org. URL consultato il 16 maggio 2017.
  4. ^ Kurt Seelmann, Filosofia del diritto, Guida Editori, 2006, ISBN 9788860421302. URL consultato il 16 maggio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]