Paz Lenchantin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paz Lenchantin
Paz Lenchantin Pixies.jpg
Paz Lenchantin al basso con i Pixies
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereRock alternativo
Periodo di attività musicale2000 – in attività
Strumentobasso, violino, pianoforte
Gruppi attualiPixies
Gruppi precedentiA Perfect Circle, Zwan
Album pubblicati2
Studio2

Paz Lenchantin (Mar del Plata, 12 dicembre 1973) è una bassista, violinista e pianista argentina naturalizzata statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Paz Lenchantin nel 2010 con The Entrance Band

Nata in Argentina, di origini francesi e armene, successivamente si trasferì con i suoi genitori a Los Angeles. Dato che tutti e due i genitori erano pianisti a livello professionale, anche lei fu attratta da questo strumento e iniziò a suonarlo all'età di cinque anni.[1] Successivamente iniziò anche a suonare il violino a otto anni, e la chitarra a dodici anni.[1] Continuò così fino a che conobbe il bassista dei Jane's Addiction, Eric Avery, che vista la sua predisposizione per la musica e gli strumenti, le consigliò di iniziare a provare a suonare il basso. Questo incontro fece sì che lei iniziasse ad interessarsi ad altre forme e tipi di musica, non la sola musica classica che aveva suonato fino a quel momento. Benché fosse arrivata ad un buon livello tecnico nella musica classica, comunicò ai suoi genitori che stava iniziando ad interessarsi anche alla musica rock e i suoi genitori non ebbero niente in contrario. Nonostante fosse ormai interessata dalla musica rock, continuò a suonare gli strumenti classici, ed imparò da sola a suonare il basso, solamente osservando altri musicisti.

Entrò a far parte di una band, i Martini's, finché i membri degli A Perfect Circle, formatisi da poco tempo, la invitarono a entrare a far parte del gruppo. Lei accettò, e contribuì con parti di basso, violino e cori, alla realizzazione nel 2000 del primo album della band, Mer de Noms.[2]

Nel 2000 pubblicò il suo primo album solista, dal titolo Yellow mY skYcaptain. Successivamente, dato che gli A Perfect Circle erano fermi a causa degli impegni del cantante Maynard James Keenan con la sua band principale, cioè i Tool, abbandonò la band per entrare a far parte degli Zwan, il gruppo che Billy Corgan aveva formato dopo lo scioglimento degli Smashing Pumpkins.[2] Ma la sua permanenza negli Zwan durò ben poco, dato che ne entrò a far parte nel 2002 e la band si sciolse nel 2003. Allora ritornò a collaborare con gli A Perfect Circle, e precisamente contribuì con violino e pianoforte alla realizzazione del terzo album della band, Emotive, un lavoro di cover pubblicato nel 2004. Contribuì anche al remix del pezzo The Hollow, presente nel DVD/CD pubblicato dalla band sempre nel 2004, dal titolo Amotion.

Nel 2002 formò con Melissa Auf der Maur una band tutta femminile, The Chelsea.[2] Ha inoltre collaborato suonando gli archi con i Queens of the Stone Age, nell'album Songs for the Deaf insieme alla sorella Ana Lenchantin.[1] Sempre con lei ha suonato nella band di David Pajo (ex Slint), i Papa M e partecipato agli archi all'album di Melissa Auf der Maur, Auf der Maur del 2004. A partire dallo stesso anno ha collaborato con The Entrance Band di Guy Blakeslee, apparendo prima nell'album Wandering Stranger, poi nel successivo Prayer of Death, sia suonando il basso e il violino che come coproduttore e infine in The Entrance Band.[2]

Nel 2006 pubblicò l'album solista Songs for Luci , che, così come il precedente, è stato pubblicato in tiratura limitata esclusivamente per i suoi fans e distribuito attraverso la sua pagina su Myspace.

Nel 2013 è entrata a far parte dei Pixies come bassista, sia nei live che in studio, al posto del membro fondatore Kim Deal e della turnista Kim Shattuck. Ha anche partecipato all'album Indie Cindy nel brano Women of War pubblicato nel 2014.[3][4] Ha partecipato, anche come autrice dei brani, al loro album Head Carrier pubblicato a settembre 2016, costituendo insieme a David Lovering la nuova sezione ritmica del gruppo.[5]

Paz Lenchantin è una dei tre nuovi membri della band RTX. Ha collaborato e suonato dal vivo con Jarboe (ex Swans).

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Con gli A Perfect Circle[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio

Con gli Zwan[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio
EP
  • 2003 - 5 Song In-Store Promo
Singoli
  • 2003 - Lyric
  • 2003 - Honestly
  • 2003 - Station ID's

Con The Entrance Band[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio
  • 2004 – Wandering Stranger
  • 2006 – Prayer of Death
  • 2009 – The Entrance Band
EP
  • 2012 – Fine Flow

Con i Pixies[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio
  • 2006 - Songs for Luci
  • 2000 - Yellow My Skycaptain

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Enchanting Paz!, su BassGirls, BassGirls.Com, ottobre 2006. URL consultato il 15 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2006).
  2. ^ a b c d (EN) Paz Lenchantin: A Perfect Circle Bassist's New Band & Solo Work, su SuicideGirls, 12 dicembre 2006. URL consultato il 22 aprile 2007 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2007).
  3. ^ (EN) Adam Bychawski, Pixies name Paz Lenchatin as new bassis, in NME, 9 dicembre 2013.
  4. ^ (EN) Miriam Coleman, Pixies Hire Bassist Paz Lenchantin, in Rolling Stone, Penske Media Corporation, 9 dicembre 2013. URL consultato il 2 giugno 2015.
  5. ^ (EN) Chris Steffen, How the Pixies' New Rhythm Section Came Together on 'Head Carrier', su AllMusic. URL consultato il 12 ottobre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN85878863 · ISNI (EN0000 0000 5608 8268 · Europeana agent/base/68830 · WorldCat Identities (ENviaf-85878863