Paz Lenchantin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paz Lenchantin
Paz Lenchantin al basso
Paz Lenchantin al basso
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Alternative rock
Periodo di attività 2000 – in attività
Strumento basso, violino, pianoforte
Gruppo attuale Pixies
Gruppi precedenti A Perfect Circle, Zwan
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito web

Paz Lenchantin (Mar del Plata, 12 dicembre 1973) è una bassista argentina naturalizzata statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata in Argentina, di origini francesi e armene, successivamente si trasferì con i suoi genitori a Los Angeles. Dato che tutti e due i genitori erano pianisti a livello professionale, anche lei fu attratta da questo strumento e iniziò a suonarlo all'età di cinque anni.[1] Successivamente iniziò anche a suonare il violino a otto anni, e la chitarra a dodici anni.[1] Continuò così fino a che conobbe il bassista dei Jane's Addiction, Eric Avery, che vista la sua predisposizione per la musica e gli strumenti, le consigliò di iniziare a provare a suonare il basso. Questo incontro fece sì che lei iniziasse ad interessarsi ad altre forme e tipi di musica, non la sola musica classica che aveva suonato fino a quel momento. Benché fosse arrivata ad un buon livello tecnico nella musica classica, comunicò ai suoi genitori che stava iniziando ad interessarsi anche alla musica rock, ed i suoi genitori non ebbero niente in contrario. Nonostante fosse ormai interessata dalla musica rock, continuò a suonare gli strumenti classici, ed imparò da sola a suonare il basso, solamente osservando altri musicisti.

La carriera[modifica | modifica wikitesto]

Entrò a far parte di una band, i Martini's, finché i membri degli A Perfect Circle, formatisi da poco tempo, la invitarono a entrare a far parte del gruppo. Lei accettò, e contribuì con parti di basso, violino e cori, alla realizzazione nel 2000 del primo album della band, Mer de Noms.[2] Successivamente, dato che gli A Perfect Circle erano fermi a causa degli impegni del cantante Maynard James Keenan con la sua band principale, cioè i Tool, abbandonò la band per entrare a far parte degli Zwan, il gruppo che Billy Corgan aveva formato dopo lo scioglimento degli Smashing Pumpkins.[2] Ma la sua permanenza negli Zwan durò ben poco, dato che ne entrò a far parte nel 2002 e la band si sciolse nel 2003. Allora ritornò a collaborare con gli A Perfect Circle, e precisamente contribuì con violino e pianoforte alla realizzazione del terzo album della band, Emotive, un lavoro di cover pubblicato nel 2004. Contribuì anche al remix del pezzo The Hollow, presente nel DVD/CD pubblicato dalla band sempre nel 2004, dal titolo Amotion.

Dal 2004 ha collaborato con The Entrance Band di Guy Blakeslee, apparendo prima nell'album Wandering Stranger, poi nel successivo Prayer of Death, sia suonando il basso e il violino che come coproduttore e infine in The Entrance Band.[2] Nel 2013 è entrata a far parte dei Pixies come bassista, sia nei live che in studio, al posto del membro fondatore Kim Deal e della turnista Kim Shattuck. Ha anche partecipato all'album Women of War pubblicato nel 2014.[3][4]

Altre collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Per quanto riguarda le collaborazioni con altri musicisti, lei è una dei tre nuovi membri della band RTX. Ha inoltre collaborato suonando gli archi con i Queens of the Stone Age, nell'album Songs for the Deaf insieme alla sorella, Ana Lenchantin.[1] Sempre con lei ha suonato nella band di David Pajo (ex Slint), i Papa M e partecipato agli archi all'album di Melissa Auf der Maur, Auf der Maur del 2004. Con quest'ultima ha anche formato una band tutta femminile, The Chelsea nel 2002.[2] Ha collaborato e suonato dal vivo con Jarboe (ex Swans)

Carriera da solista[modifica | modifica wikitesto]

Paz ha pubblicato due album, dal titolo Yellow mY skYcaptain nel 2000 e Songs for Luci nel 2006, che non sono disponibili in vendita, dato che sono stati realizzati in tiratura limitata esclusivamente per i suoi fans, ma attraverso la sua pagina su Myspace.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli A Perfect Circle[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Zwan[modifica | modifica wikitesto]

Con i Pixies[modifica | modifica wikitesto]

Da solista[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 - Yellow mY skYcaptain
  • 2006 - Songs for Luci

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (DE) Paz Lenchantin interview at, Bassgirls.com. URL consultato il 15 luglio 2011.
  2. ^ a b c d (EN) Paz Lenchantin: A Perfect Circle Bassist's New Band & Solo Work, SuicideGirls.com, 12 dicembre 2006. URL consultato il 22 aprile 2007.
  3. ^ Pixies name Paz Lenchatin as new bassist | News | NME.COM
  4. ^ (EN) Miriam Coleman, Pixies Hire Bassist Paz Lenchantin | Rolling Stone, rollinstone.com, 9 dicembre 2013. URL consultato il 2 giugno 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN85878863