Pavel Mamaev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pavel Mamaev
Pavel Mamayev 2019.jpg
Nazionalità Russia Russia
Altezza 178 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Rostov
Carriera
Giovanili
Torpedo Mosca
Squadre di club1
2005-2007Torpedo Mosca44 (3)
2007-2013CSKA Mosca128 (6)
2013-2019Krasnodar112 (25)
2019-Rostov1 (1)
Nazionale
2007-2010Russia Russia U-2114 (4)
2010-2016Russia Russia15 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 marzo 2020

Pavel Konstantinovič Mamaev (in russo: Павел Константинович Мамаев?; Mosca, 17 settembre 1988) è un calciatore russo, centrocampista del Rostov.

Il 9 ottobre 2018 viene arrestato, assieme al compagno di nazionale Aleksandr Kokorin, per aver aggredito un funzionario pubblico. Accusato di aggressione, viene condannato a 17 mesi di reclusione, uscendo però di prigione il 6 settembre 2019 anche per buona condotta[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

CSKA Mosca: 2007, 2009, 2013
CSKA Mosca: 2007-2008, 2008-2009, 2010-2011, 2012-2013
CSKA Mosca: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]