Paula Newby-Fraser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paula Newby-Fraser
Paula Newby-Fraser Encinitas 1991 Photo by Patty Mooney2.jpg
Dati biografici
Nazionalità Zimbabwe Zimbabwe
Triathlon Triathlon pictogram.svg
Palmarès
Transparent.png Ironman Hawaii
Oro Kona 1996 Élite donne
Oro Kona 1994 Élite donne
Oro Kona 1993 Élite donne
Oro Kona 1992 Élite donne
Oro Kona 1991 Élite donne
Oro Kona 1989 Élite donne
Oro Kona 1988 Élite donne
Oro Kona 1986 Élite donne
Argento Kona 1990 Élite donne
Bronzo Kona 1987 Élite donne
Bronzo Kona 1985 Élite donne
Transparent.png Mondiali Long Distance
Oro Nizza 1992 Élite donne
Oro Nizza 1991 Élite donne
Oro Nizza 1990 Élite donne
Oro Nizza 1989 Élite donne
Statistiche aggiornate al 16 agosto 2012

Paula Newby-Fraser (Harare, 2 giugno 1962) è una triatleta zimbabwese.

È considerata una delle più grandi triatlete di sempre che abbiano mai gareggiato.

Ha vinto più Ironman di altre leggende come Mark Allen, Erin Baker e Dave Scott.

Paula Newby-Fraser ha vinto otto campionati del mondo di Ironman tra il 1986 ed il 1996 e ha ottenuto in carriera un numero di vittorie totali pari a 24 su distanza Ironman.

Ha detenuto il record ai campionati del mondo Ironman alla Hawaii, con un tempo di 8:50:24 dal 1992 al 2009, anno in cui Chrissie Wellington lo ha migliorato.

Titoli[modifica | modifica wikitesto]

  • Ironman Hawaii - 1986, 1988, 1989, 1991, 1992, 1993, 1994, 1996
  • Campionessa del mondo di triathlon long distance (Élite) - 1989, 1990, 1991, 1992

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Oltre ai suoi titoli mondiali, Paula ha ricevuto moltissimi riconoscimenti:

  • "Professional Sportswoman of the Year" dalla Women's Sports Foundation - 1990
  • "Greatest Triathlete in History" dalla rivista Triathlete - 1999
  • "Greatest All-Around Female Athlete in the World" dalla ABC's Wide World of Sports e dal Los Angeles Times
  • "Triatleta Femminile del decennio" dal Los Angeles Times per gli anni '80
  • Inserita nella lista delle 60 atlete più grandi del secolo
  • Nominata una delle prime cinque atlete professioniste femminili più forti degli ultimi 25 anni (1972-1997) da parte della US Sports Academy.


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN114636643 · LCCN: (ENn94095889 · ISNI: (EN0000 0000 8475 1282 · GND: (DE17285721X