Paul Rudolph (architetto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paul Marvin Rudolph (Elkton, 1918New York, 1997) è stato un architetto statunitense.

Allievo di Walter Gropius, ricercò una notevole espressività in planimetrie e sezioni e cercò di armonizzare gli edifici con l'ambiente. Docente alla Yale University dal 1958 al 1965, ne progettò il dormitorio per studenti coniugati (1960) e il dipartimento di architettura.

Altre sue opere si trovano in tutti gli USA e perfino a Jakarta.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Paul Rudolph, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF: (EN161676 · ISNI: (EN0000 0000 7836 6150 · LCCN: (ENn50022474 · GND: (DE118750151 · BNF: (FRcb13481792k (data) · ULAN: (EN500011899
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie