Paul Raci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Paul Raci (Chicago, 7 aprile 1948) è un attore statunitense meglio noto per il suo ruolo nel film Sound of Metal (2019), per il quale è stato candidato all'Oscar al miglior attore non protagonista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di famiglia di origine polacca (il cognome era Racibożyński) è figlio di genitori sordi (sua madre perse l'udito a cinque anni, mentre il padre a nove mesi a causa della meningite), cresce con tre fratelli a Chicago imparando come prima lingua la lingua dei segni americana.[1][2] Durante la guerra del Vietnam, serve nella United States Navy sulla portaerei USS Coral Sea (CVA-43) dal 1969 al 1973, raggiungendo il grado di secondo capo.[2] Congedato, studia recitazione all'Università dell'Illinois a Chicago.[2]

Sempre a Chicago, fonda la compagnia teatrale Immediate Theatre, ispirato dalla Steppenwolf Theatre Company; trasferitosi a Los Angeles finisce però per ottenere ruoli perlopiù di secondaria importanza in televisione.[1][2] Nel 2020, settantaduenne, si fa conoscere interpretando un veterano del Vietnam che ha perso l'udito in guerra e che si prende cura del protagonista nel film Sound of Metal, per il quale ottiene il plauso della critica e numerosi riconoscimenti, tra cui una candidatura ai premi Oscar.[1][3]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

In italiano Raci è stato doppiato da:

Come doppiatore, Raci è stato sostituito in italiano da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]