Paul Plishka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paul Plishka (Old Forge, 28 agosto 1941) è un basso statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce in Pennsylvania da genitori di origini ucraine. Studia canto al Montclair State College con Armen Boyajian, già insegnante di Marisa Galvany e Samuel Ramey, debuttando nel 1961 con la Paterson Lyric Opera.

Sale alla ribalta nel 1967 con l'esordio al Metropolitan Opera come Bonzo in Madama Butterfly, diventando un membro fisso del teatro newyorkese, dove si esibisce per 46 anni e in 1642 spettacoli, ponendosi al numero 10 assoluto ed al numero 1 dei bassi nella classifica ufficiale degli interpreti che risale alla nascita del teatro nel 1883. Sempre negli Stati Uniti appare anche a Chicago e San Francisco.

Canta anche in Europa, esordendo al Teatro alla Scala nel 1975 come Brander ne La damnation de Faust e cantando nello stesso anno nella Messa di Requiem verdiana diretta da Riccardo Muti al Teatro Comunale di Firenze. Appare inoltre alla Royal Opera House di Londra (Ramfis in Aida nel 1977), all'Opéra National de Paris (Padre Guardiano ne La forza del destino nel 1981), all'Arena di Verona nel 1990, al Grand Théâtre di Ginevra nel 1992, al Festival di Salisburgo nel 1998.

Si ritira dalle scene al Metropolitan il 28 gennaio 2012 dopo aver interpretato il ruolo del sagrestano in Tosca.

Rimasto vedovo nel 2004, si risposa poi con la regista del Metropolitan Sharon Thomas.

Dotato di una voce morbida e di bel timbro, si è fatto valere come interprete stilisticamente corretto, aiutato anche da un'ottima dizione e dalla figura statuaria.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo
Ruolo
Cast Direttore Etichetta
1972 Les Contes d'Hoffmann
Crespel
Placido Domingo, Joan Sutherland, Huguette Tourangeau Richard Bonynge Decca
Tosca
Sagrestano
Leontyne Price, Placido Domingo, Sherrill Milnes Zubin Mehta RCA
Anna Bolena
Enrico VIII
Beverly Sills, Shirley Verrett, Stuart Burrows, London Symphony Orchestra Julius Rudel Westminster
1973 I Puritani
Sir Giorgio
Beverly Sills, Nicolai Gedda, Louis Quilico, Philharmonia Orchestra Julius Rudel EMI
Norma
Oroveso
Beverly Sills, Shirley Verrett, Enrico Di Giuseppe James Levine Deutsche Grammophon
1976 Faust
Méphistophélès
Giacomo Aragall, Montserrat Caballé, Philippe Huttenlocher Alain Lombard Erato
1977 Turandot
Timur
Montserrat Caballé, José Carreras, Mirella Freni Alain Lombard EMI
1978 Otello
Lodovico
Placido Domingo, Renata Scotto, Sherrill Milnes James Levine RCA
1979 Norma
Oroveso
Renata Scotto, Tatiana Troyanos, Giuseppe Giacomini James Levine Sony
1980 La bohème
Colline
Renata Scotto, Alfredo Kraus, Sherrill Milnes James Levine EMI
1986 La forza del destino
Padre Guardiano
Placido Domingo, Mirella Freni, Giorgio Zancanaro Riccardo Muti EMI
1987 Boris Godunov
Pimen
Ruggero Raimondi, Nicolai Gedda, Galina Pavlovna Višnevskaja Mstislav Leopol'dovič Rostropovič Erato
1990 Le nozze di Figaro
Bartolo
Ferruccio Furlanetto, Dawn Upshaw, Kiri Te Kanawa James Levine Deutsche Grammophon
1991 Luisa Miller
Wurm
Aprile Millo, Placido Domingo, Vladimir Černov James Levine Sony
1991 I puritani
Giorgio
Edita Gruberová, Chris Merritt, Paolo Gavanelli Richard Bonynge The Metropolitan Opera
1992 Don Carlo
Un frate
Ferruccio Furlanetto, Micheal Sylvester, Aprile Millo James Levine Sony
1995 The Rake's Progress
Nick Shadow
Anthony Rolfe-Johnson, Sylvia McNair, Jane Henschel Seiji Ozawa Philips
Controllo di autorità VIAF: (EN114452566 · ISNI: (EN0000 0001 1480 2838 · BNF: (FRcb13921825b (data)