Paul Henri Mallet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paul Henri Mallet.jpg
De la ligue hanséatique, 1805 (Fondazione Mansutti, Milano).

Paul Henri Mallet (Ginevra, 20 agosto 17308 febbraio 1807) è stato uno storico svizzero.

Fu docente di letteratura francese a Copenaghen. Scrisse diverse opere sulla storia della Scandinavia, contribuendo a diffondere la cultura dei paesi nordici in Europa. Insegnò anche a Uppsala e a Kassel. È noto soprattutto per l'opera Histoire des suisses ou helvétiens, pubblicata a Ginevra nel 1803. Nel saggio De la ligue hanséatique (1805) l'autore descrive le tappe storiche della Lega anseatica, che univa le città nordiche sul mare.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enciclopedia Biografica Universale, Roma, Treccani, 2007, vol. 12, pp. 304-305.
  • Fondazione Mansutti, Quaderni di sicurtà. Documenti di storia dell'assicurazione, a cura di M. Bonomelli, schede bibliografiche di C. Di Battista, note critiche di F. Mansutti, Milano: Electa, 2011, p. 209.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN12439820 · ISNI (EN0000 0000 8819 791X · LCCN (ENn79007268 · GND (DE116695706 · BNF (FRcb13005574q (data) · NLA (EN35649644 · BAV (EN495/217817 · CERL cnp00387236 · WorldCat Identities (ENlccn-n79007268