Patxi Xabier Lezama Perier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Patxi Xabier Lezama Perier (Zalla, 20 giugno 1967) è uno scultore e scrittore spagnolo in lingua basca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lezama Perier lavora come artista indipendente. Ha affrontato la mitologia basca,[1] la storia di miti, divinità e leggende del Paese basco. Il suo lavoro comprende sculture in pietra e opere in legno. Fin dall'inizio della sua carriera, ha lavorato su temi scultorei mitologici, scrivendo libri sulla mitologia basca[2]. Ha esposto il suo lavoro in mostre nazionali e internazionali,[3] ponendolo come un riferimento importante nel mondo della mitologia basca. Tra le numerose mostre in cui è stato esposto il suo lavoro, New York è organizzata dalla Spanish Benevolent Society Gallery.[4]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Medaglia di bronzo IV Biennale Internazionale della Scultura Valley of Dreams, 2012.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Patxi Xabier Lezama Perier, su aunamendi.eusko-ikaskuntza.eus. URL consultato il 24 agosto 2019.
  2. ^ (ES) Storia dei miti e divinità dell'universo mitologico basco, su infoenpunto.com. URL consultato il 24 agosto 2019.
  3. ^ (EN) The Magical Sculptures of the Sorcerer, su usaartnews.com. URL consultato il 24 agosto 2019.
  4. ^ (ES) Mitologia vasca, su luzcultural.com. URL consultato il 24 agosto 2019.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mitologia Euskal. Royal Academy of the Basque Language, Euskaltzaindia, 2018.
  • Mitologia Euskal / Accademia reale delle lingue basche Euskaltzaindia.
  • Mitologia basca: storia dei miti e delle divinità dell'universo mitologico basco / Gbooks.
  • Mitologia basca / Rete di lettura pubblica Euskadi / Biblioteca BBK di Azkuna Zentroa di Bilbao-Mediateka.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]