Patto Democratico per la Catalogna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Patto Democratico per la Catalogna (in catalano Pacte Democràtic per Catalunya ) è stata una coalizione elettorale catalana che si presentò alle Elezioni generali spagnole del 15 giugno 1977 . L'obiettivo principale era l'approvazione di uno Statuto di autonomia per la Catalogna. Ne facevano parte:

Ottenne 514.647 voti (16,68% dei voti in Catalogna e il 2,81% dei voti di Spagna) e 11 deputati, di i quali 5 facevano parte di CDC, 4 di PSC-R e 2 di EDC. Il capolista era Jordi Pujol. Poco dopo le elezioni la coalizione si ruppe: il PSC-R si unì al PSOE e al PSC-C per formare il PSC, mentre la CDC (alla quale l'EDC si era unita nel 1978) si univa all'Unione Democratica di Catalogna per formare CiU.