Patrizio Pelizzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Patrizio Pelizzi (Roma, 30 dicembre 1973[1][2]) è un attore e sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Debutta da bambino partecipando ad alcuni fotoromanzi e spot pubblicitari (Cornetto Algida); conseguito il diploma di liceo linguistico, nel 1992 entra nel corpo della Polizia di Stato e si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza.

Nel 1996 viene proclamato Mister Italia nella trasmissione di Canale 5, Miss & Mister 1996, condotta da Gerry Scotti. Dopo il congedo dalla Polizia, studia recitazione e dizione con l'attrice Annamaria Bottini e l'attore Antonio Prisco; tra il 1996 e il 1999 studia presso il famoso "Duse Studio International" di Roma in collaborazione con lo storico Actor's Studio di New York, con l'attrice - insegnante Francesca De Sapio.

Nel 2006 frequenta un corso di doppiaggio e dizione con la doppiatrice Silvia Pepitoni(Accademia doppiatori).

Dopo le esperienze come attore di spot pubblicitari e di fotoromanzi, per le riviste Ragazza In, Grand Hotel, Nous Deux, Lancio, e nel campo della moda, inizia a lavorare come attore di cinema, televisione e teatro. Nel 1999 esce nelle sale il suo primo film Le complici(girato nel 1997), per la regia di Emanuela Piovano. Tra il 1999 ed il 2001 è coprotagonista delle prime due stagioni della miniserie tv Turbo per la regia di Antonio Bonifacio. Nel 2002 recita nella soap opera di Canale 5 Vivere.

Prende parte poi negli anni successivi in varie serie televisive quali Un posto al sole, Distretto di Polizia 7, Gente di mare 2, Questa è la mia terra e Moana.

Nel 2011 è nel cast del film Il cuore grande delle ragazze di Pupi Avati. Nel 2014 recita insieme a Sharon Stone nel film Un ragazzo d'oro, regia di Pupi Avati. Dal 2018 è nel cast di "Passioni Senza fine 2.0" di Giuseppe Cossentino, nota web radio soap opera nel ruolo di Walter De Santis. Nel mese di ottobre 2019 ha portato in scena come protagonista lo spettacolo teatrale Ti bacio la notte, al Teatro Ghione di Roma, insieme alla poetessa Ornella Mereghetti, che ha scritto il libro omonimo del Recital teatrale - casa editrice Zephyro. Nel 2019 è nel cast del film TV per Rai Uno Enrico Piaggio - Un sogno italiano, regia di Umberto Marino. Il 7 dicembre 2019 viene insignito del prestigioso "Premio Vincenzo Crocitti International" VII ed. 2019 come miglior attore e sceneggiatore in carriera.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

(1997/2003/2005)

  • Una Suora di Troppo, regia di M. Palucci (2002)
  • La vendetta, regia di E. Cantone (2004)
  • Ti Bacio la notte, regia Ornella Mereghetti (8 marzo 2019, Teatro Tnt Treviglio-Bergamo), Patrocinio Comune di Treviglio (Bg)-Assessorato alla cultura
  • Ti Bacio la notte, regia Ornella Mereghetti-Readind teatrale,(maggio 2019) - Teatro degli Eroi-Roma, direttore Artistico Pier Luigi Nicoletti.
  • Di Verso in verso, reading teatrale (spazio teatrale Itinerart-Cultura, Viterbo ( Giugno 2019)
  • Festival Voci d'Oro, monologhi teatrali e poesie - Patrocinio Comune di Sora, Assessorato alla cultura - Direttore artistico Dott. Francesco Tatangelo (26 agosto 2019)
  • Ti bacio la notte, regia di Ornella Mereghetti - Recital reading teatrale- Teatro Ghione Roma -direzione artistica Roberta Blasi (ottobre 2019) - supporto tecnico Mattia Cattaneo Siae
  • "Ho visto il male negli occhi", regia Patrizio Pelizzi-Teatro Tnt di Treviglio/Bergamo, (novembre 2019) Commissione Pari Opportunità - Siae,spettacolo teatrale per la giornata Mondiale contro la violenza sulle donne.
  • Ti bacio la notte,regia di Ornella Mereghetti-recital teatrale - Teatro San Giovanni - Trieste, direttore artistico Aldo Vivoda (dicembre 2019)

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Col cuore in mano, regia di G. Volpari e N. Barbato (2006)
  • Il tramonto di una famiglia, regia di F. Luci (2007)
  • L'incontro, regia di Numan Turkas (2009)
  • Un sentiero sconosciuto, regia di Emanuele Saleri (2010)
  • L'equilibrio di un uomo, soggetto e sceneggiatura di Patrizio Pelizzi (2016)
  • L'eco di una passione ,soggetto e sceneggiatura di Patrizio Pelizzi (2017)

Mediometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Il viaggio, regia di Marco De Luca (2007)

Poesie-Liriche[modifica | modifica wikitesto]

  • Vita, poesia di Patrizio Pelizzi (2018)
  • Donna Musa, poesia di Patrizio Pelizzi (2018)
  • Un sognatore, poesia di Patrizio Pelizzi (2018)
  • Chimera,lirica di Patrizio Pelizzi (2019)
  • "Anime fragili", lirica di Patrizio Pelizzi (2020)

Spot pubblicitari[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Direttore e autore Francesco Fiumarella - Patrizio Pelizzi miglior attore e sceneggiatore in carriera

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco Artisti Settore Audiovisivo Rappresentati da Nuovo IMAIE (al 31/01/2014) (PDF), su areasoci.nuovoimaie.it, IMAIE. URL consultato il 16 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 17 settembre 2015).
  2. ^ e-talenta.eu, https://www.e-talenta.eu/members/profile/patrizio-Pelizzi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]