Patrizia Della Rovere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Patrizia Della Rovere nel film Bravissimo (1955)

Patrizia Della Rovere, nome d'arte di Marisa Giglio, poi Patrizia Marisa Giglio (Gorizia, 5 luglio 1935[1]) è un'attrice e personaggio televisivo italiana.

Patrizia De Blanck e Patrizia Della Rovere ai tempi del Musichiere, 1958

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Malgrado abbia girato alcuni film, deve la sua notorietà principalmente al ruolo di valletta nel programma televisivo Il Musichiere, condotto da Mario Riva, dove fece coppia con Patrizia De Blanck e quindi con Carla Gravina.

Aveva sposato l'attore Antonio Cifariello (che morì nel 1968), dal quale ebbe un figlio, Fabio Cifariello Ciardi, adottato dal secondo marito, Francesco Ciardi.

Ha lavorato nella redazione del Maurizio Costanzo Show per 12 anni, occupandosi principalmente di temi riguardanti giustizia, politica, mafia.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Giochi di società, episodio di Aprite: polizia!, regia di Daniele D'Anza (1958)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]