Patrick Mameli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Patrick Mameli
Patrick Mameli of Pestilence 02.jpg
Patrick Mameli nel 2011
NazionalitàPaesi Bassi Paesi Bassi
GenereProgressive death metal
Death metal
Progressive metal
Groove metal
Thrash metal
Periodo di attività musicale1986 – in attività
StrumentoVoce, Chitarra elettrica, Basso
EtichettaMascot Records, Roadrunner Records
Gruppo attualePestilence
Gruppi precedentiC-187, Neuromorph

Patrizio Marco Giovanni Mameli, conosciuto come Patrick (Enschede, 23 novembre 1966), è un cantante e chitarrista olandese, di origine italiana fondatore e membro del gruppo death metal dei Pestilence.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di origine sarda, assieme al batterista Marco Foddis, al chitarrista Randy Meinhart fondò nel 1986 a Enschede nei Paesi Bassi il gruppo death metal dei Pestilence. Nel 1987 il gruppo registrò la prima demo e poco dopo si unì Randy Meinhard come chitarrista ritmico e il gruppo registrò la seconda demo che ottenne l'attenzione dell'etichetta discografica Roadrunner Records e il gruppo registrò il primo album seminale Malleus Maleficarum, dopo aver registrato altri album seminali del progressive death metal come Consuming Impulse e Testimony of the Ancients il gruppo si sciolse nel 1994. Mameli nel 2006 fondò il supergruppo groove metal dei C-187 assieme assieme a Tony Choy, Sean Reinert e Tony Jelencovich poi decise di riformare i Pestilence di cui rimase l'unico membro della formazione originale, con la nuova formazione registrò due album di inediti, Doctrine e Obsideo. Nel 2014 scioglie nuovmente il gruppo ma decide di riformarlo nuovamente nel 2016 e con la nuova formazione registra un altro album, Hadeon. Nel 2007 è arrivato sedicesimo tra i venti più grandi chitarristi death metal scelti dalla rivista Decibel[1].

Strumentazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con i Pestilence[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Pestilence.

Con i C-187[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Top 20 Death Metal Guitarists Archiviato il 15 ottobre 2008 in Internet Archive.
  2. ^ a b (EN) www.ibanez.co.jp, Ibanez: Patrick Mameli [collegamento interrotto], su ibanez.co.jp, 8 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]