Patrick Drazen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Patrick Drazen (Chicago, ...) è un docente e saggista statunitense. Si occupa principalmente dello studio e della ricerca nel campo degli anime e manga giapponesi[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003 Drazen scrisse la raccolta di saggi Anime Explosion! The What? Why? & Wow! Of Japanese Animation, che, sebbene accolto in maniera contrastante ma complessivamente positiva dalla critica[2][3], divenne ben presto un manuale importante per lo studio e l'approccio al mondo degli anime e degli manga negli Stati Uniti d'America, venendo scelto come libro di testo in numerosi corsi umanistici di altrettante università.[4][5]. Dall'anno successivo iniziò ad occuparsi dell'organizzazione di alcuni festival universitari dedicati alla cultura dell'animazione nipponica: dopo una prima esperienza allo Yaoi-con del 2002, presentò lo Schoolgirls and Mobilesuits del Minneapolis College of Art and Design, lo Cherry Blossom Festival Anime Marathon della Freer Gallery of Art dello Smithsonian Institution di Washington nel 2006, e diverse edizioni dell'Anime Central a Chicago dal 2007.[6]

Scrisse articoli sugli anime per le riviste Animation Magazine e SFX, mentre altri sui manga per Time Out New York ed infine editoriali per il Mechademia Journal[6]. Nel 2006, durante il Chicago International Film Festival, tenne una conferenza assieme al creatore di Gundam Yoshiyuki Tomino.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Patrick Drazen, su Biblio.com. URL consultato il 15 aprile 2019.
  2. ^ (EN) Ridwan Khan, Anime Explosion! The What, Why, and Wow of Japanese Animation, su animefringe.com, Animefringe, dicembre 2002. URL consultato l'8 aprile 2019.
  3. ^ John F. John F. Barber, Anime Explosion: The What? Why? & Wow! of Japanese Animation, su Leonardo Journal, 1º novembre 2004. URL consultato l'8 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2016).
  4. ^ Film 373: Animation: History and Criticism, su filmstudies.emory.edu, Emory University. URL consultato l'8 aprile 2019 (archiviato dall'url originale l'8 giugno 2010).
  5. ^ (EN) LF 390: The History and Art of Animation Fall 2003, su people.clarkson.edu, Clarkson University. URL consultato l'8 aprile 2019.
  6. ^ a b c (EN) Patrick Drazen, su Stone Bridge Press. URL consultato il 15 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 15 aprile 2019).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN14457834 · ISNI (EN0000 0000 4812 9779 · LCCN (ENno2003043929 · WorldCat Identities (ENlccn-no2003043929