Patricio Guzmán

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Patricio Guzmán Lozanes (Santiago del Cile, 11 agosto 1941) è un regista, sceneggiatore, attore, scrittore e fotografo cileno.

È conosciuto a livello internazionale per aver diretto i tre documentari della Battaglia del Cile, La Battaglia del Cile: L'insurrezione della borghesia (La Batalla de Chile: La insurrección de la burguesía, 1975), La Battaglia del Cile: Il colpo di stato (La Batalla de Chile: El golpe de estado, 1977) e La Battaglia del Cile: Il potere popolare (La Batalla de Chile: El poder popular, 1979).

Ha diretto inoltre Il caso Pinochet (Le Cas Pinochet, 2001), Salvador Allende (2004), Nostalgia de la luz (2010) e El botón de nácar (2015).

Controllo di autorità VIAF: (EN43925623 · LCCN: (ENno98127237 · ISNI: (EN0000 0000 7840 5914 · GND: (DE123394732 · BNF: (FRcb14104165q (data)