Patricia Ellis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Patricia Ellis

Patricia Ellis, nata Patricia O'Brien (Birmingham, 20 maggio 1918Kansas City, 26 marzo 1970), è stata un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel 1918[1] da Eugene O'Brien e Florence Calkins, sua madre divorziò e si risposò con Alexander Leftwich, un produttore di musical di New York. La circostanza incoraggiò l'interesse per il mondo dello spettacolo di Patricia che aveva già imparato a cantare e a recitare nelle scuole da lei frequentate a Bronxville e a New York. Entrata a far parte di una compagnia teatrale, fece anche un provino cinematografico e venne scritturata dalla Warner Bros..

Ottenne nel 1932 delle piccole parti e fu scelta tra le quindici WAMPAS Baby Stars dell'anno. Nel 1933 la sua carriera prese slancio, comparendo in otto film, da The King's Vacation, con George Arliss e Marjorie Gateson, a Dinamite doppia, con James Cagney, col quale fu protagonista anche l'anno dopo in The St. Louis Kid. Dal 1935 al 1937 partecipò a diciannove film di vario genere e quasi tutti con ruoli di protagonista, da A Night at the Ritz a Paradiso per due.

Dal 1938 al 1939 partecipò a soli cinque film, pur mantenendo ruoli importanti, ma con Fugitive at Large, con Jack Holt, pose volontariamente fine alla sua carriera cinematografica, con l'intenzione di aprirne un'altra da cantante. Questa nuova attività durò poco: il 12 luglio 1941 sposò l'uomo d’affari George O'Maley, stabilendosi con lui a Kansas City, nel Missouri. La coppia ebbe una figlia e visse unita fino alla morte per cancro dell'attrice nel 1970.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Si vedano i suoi dati anagrafici riportati nel biglietto di viaggio del piroscafo italiano Roma, che nel settembre del 1937 la riportava a New York dall'Inghilterra, dove aveva recitato nel film Paradiso per due.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Con Douglas Fairbanks in The Narrow Corner

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN18774579 · ISNI (EN0000 0001 1602 8276 · LCCN (ENn88132363 · BNF (FRcb14678143p (data)