Patos (Venezuela)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Patos
Isla de Patos
Geografia fisica
LocalizzazioneMare dei Caraibi
Coordinate10°38′18″N 61°51′50″W / 10.638333°N 61.863889°W10.638333; -61.863889Coordinate: 10°38′18″N 61°51′50″W / 10.638333°N 61.863889°W10.638333; -61.863889
Superficie0,60 km²
Geografia politica
StatoVenezuela Venezuela
DipendenzeDipendenze Federali
Demografia
Abitantidisabitato
Cartografia
Mappa di localizzazione: Venezuela
Patos
Patos
voci di isole del Venezuela presenti su Wikipedia

Patos è un'isola del Venezuela, parte delle Dipendenze Federali posta nel Mare dei Caraibi, tra la penisola di Paria e l'isola di Trinidad.

Piccola e disabitata, Patos è la più orientale delle Dipendenze federali.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È parte integrante del territorio venezuelano dal 26 febbraio 1942 a seguito degli accordi con il Regno Unito che regolamentarono i confini tra il paese sudamericano e le colonie britanniche, nella fattispecie con Trinidad e Tobago.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Hermann González Oropeza, Manuel Donis Ríos, Historia de las fronteras de Venezuela, Caracas, Cuadernos Lagoven, 1989, ISBN 980-259-257-9.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Isole Portale Isole: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di isole