Patagioenas speciosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Piccione pettosquamato
Patagioenas speciosa -Zooparque Itatiba, Sao Paulo State, Brazil -adult-8a (cropped).jpg
Patagioenas speciosa
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Columbiformes
Famiglia Columbidae
Sottofamiglia Columbinae
Tribù Columbini
Genere Patagioenas
Specie P. speciosa
Nomenclatura binomiale
Patagioenas speciosa
(Gmelin, 1789)

Il piccione pettosquamato (Patagioenas speciosa (Gmelin, 1789)) è un uccello columbiforme della famiglia Columbidae, diffuso in America del Sud.[1][2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Scaled Pigeon.jpg

Il maschio misura 28–34 cm e pesa 225–350 g, la femmina è di dimensioni leggermente inferiori[3].

Il maschio è color marrone violaceo. Sul petto e nelle parti inferiori è più chiaro e squamoso. Esse sono biancastre bordate di viola[non chiaro]. La parte intorno all'occhio, le zampe e il becco sono di colore rosso, più o meno chiaro; il becco ha la punta bianca. La femmina ha un colore marrone scuro poco violaceo.[senza fonte]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

È un uccello tendenzialmente solitario.[senza fonte]

Voce[modifica | modifica wikitesto]

Il richiamo è una specie di cro ku-ks.[senza fonte]

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

È una specie frugivora.[3]

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Costruisce un nido fatto di rametti sopra un albero e depone 2-3 uova bianche.[senza fonte]

È stato registrato che preferisca nidificare soprattutto su due specie di felci: Pteridium aquilinum e Cyathea cyatheoides.[senza fonte]

Predatori[modifica | modifica wikitesto]

Il nibbio di Swainson (Gampsonyx swainsonii) è uno dei suoi principali predatori.[senza fonte]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È diffuso dal sud del Messico fino al Brasile meridionale e all'Argentina del nord.[1]

È piuttosto comune nelle foreste semiaperte.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) BirdLife International 2016, Patagioenas speciosa, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2017.3, IUCN, 2017. URL consultato il 13 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Columbidae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato il 13 febbraio 2018.
  3. ^ a b (EN) Baptista L.F. et al., Scaled Pigeon (Patagioenas speciosa), su Handbook of the Birds of the World Alive, 2018. URL consultato il 13 febbraio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]