Pat Sullivan (giocatore di football americano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pat Sullivan
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 86 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Carriera
Giovanili
1969-1971 Auburn Tigers
Squadre di club
1972-1976 Atlanta Falcons
1976-1977 Washington Redskins
 

Patrick Joseph Sullivan (Birmingham, 18 gennaio 1950) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di quarterback e nella National Football League (NFL). Al college ha giocato a football alla Auburn University con cui nel 1971 ha vinto l'Heisman Trophy, il massimo riconoscimento individuale a livello universitario[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Sullivan fu scelto nel corso del secondo giro (40º assoluto) del Draft NFL 1972 dagli Atlanta Falcons[2], con cui disputò 30 partite, lanciando 5 touchdown a fronte di 16 intercetti. A metà della stagione 1976 passò ai Washington Redskins non scendendo più in campo e ritirandosi dopo la stagione 1977.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard passate 1.155
Touchdown 5
Intercetti 16
Passer rating 36,5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Heisman Winners, heisman.com. URL consultato il 2 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2014).
  2. ^ (EN) 1972 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 5 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 16 gennaio 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]