Pat Neshek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pat Neshek
Pat Neshek.png
Neshek con i Phillies nel 2017
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Lanciatore
Squadra Philadelphia Phillies
Carriera
Squadre di club
2006-2008
2010
Minnesota Twins
2011San Diego Padres
2012-2013Oakland Athletics
2014St. Louis Cardinals
2015-2016Houston Astros
2017Philadelphia Phillies
2017Colorado Rockies
2018-Philadelphia Phillies
Nazionale
2017 Stati Uniti Stati Uniti
Statistiche
Batte entrambi
Lancia destro
Basi su ball 128
Strikeout 457
Punti concessi 137
Media PGL 2,68
Inning totali 460,2
Salvezze 11
Vittorie 34
Sconfitte 22
Rapporto vittorie 0,607
Palmarès
All-Star 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 22 agosto 2018

Patrick John Neshek (Madison, 4 settembre 1980) è un giocatore di baseball statunitense che gioca nel ruolo di lanciatore per i Philadelphia Phillies della Major League Baseball (MLB).

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Neshek fu selezionato la prima volta nel 45º turno del draft 1999 dai Minnesota Twins, ma in quell'occasione non firmò. Neshek accettò, quando i Twins lo scelsero nuovamente durante il draft 2002, questa volta nel sesto giro come 182º assoluto. Debuttò nella MLB il 7 luglio 2006, all'Ameriquest Field di Arlington, lanciando due inning e concedendo una valida, contro i Texas Rangers. Il 30 luglio ottenne la sua prima vittoria contro i Detroit Tigers. Giocò con i Twins fino al 2010, perdendo però quasi tutta la stagione 2008 e tutta quella del 2009 dopo essersi sottoposto alla Tommy John surgery.

Neshek il 20 marzo 2011 firmò con i San Diego Padres.[1][2] Vi giocò per 25 partite, con una media PGL di 4.01.[3][4] A fine anno divenne free agent, firmando con i Baltimore Orioles, con cui non scese mai in campo, e poi con gli Oakland Athletics, con cui disputò le annate 2012 e 2013.

Nel 2014, Neshek firmò con i St. Louis Cardinals con cui, nell'unica stagione, fu convocato per il suo primo All-Star Game. Il 10 dicembre 2014 firmò un contratto biennale da 12,5 milioni di dollari con gli Houston Astros.[5][6] Il 4 novembre 2016 fu scambiato con i Philadelphia Phillies con cui, nella prima metà della stagione 2017, fu convocato per il suo secondo All-Star Game in carriera.[7] Il 26 luglio 2017 fu scambiato con i Colorado Rockies per tre giocatori delle minor league.[8] Divenne free agent il 2 novembre e il 15 dicembre 2017 Neshek firmò nuovamente un contratto, valido due anni, con i Philadelphia Phillies.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Team USA: 2017

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2014, 2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]