Passaporto britannico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Passaporto britannico
EPassport logo.svg
Nome localePassaporto blu rilasciato da marzo 2020
NazioneRegno Unito Regno Unito
Gibilterra Gibilterra
Guernsey Guernsey
Jersey Jersey
Isola di Man Isola di Man
Anguilla Anguilla
Bermuda Bermuda
Isole Vergini britanniche Isole Vergini britanniche
Isole Cayman Isole Cayman
Montserrat Montserrat
Sant'Elena, Ascensione e Tristan da Cunha Sant'Elena, Ascensione e Tristan da Cunha
Turks e Caicos Turks e Caicos
TipoPassaporto biometrico
Primo rilascio6 febbraio 2006 (Biometrico)
marzo 2020 (versione attuale)
Durata validità
  • 10 anni (età >16)
  • 5 anni (età < 16)
Zona validitàWorld Stars Mondo
Esenzioni dal visto183 paesi
Altre versioni
British Passport cover 2010 (non-EU).jpg
Passaporto rosso borgogna senza la scritta "European Union" rilasciato da 30 marzo 2019
British biometric passport.jpg
Passaporto rosso borgogna con la scritta "European Union" rilasciato fino al 29 marzo 2019

Il passaporto britannico (British passport) è un documento di riconoscimento che viene rilasciato alle persone in possesso di una delle varie forme di nazionalità britannica e viene utilizzato come prova della nazionalità del portatore. Tale documento è necessario per richiedere assistenza e protezione presso le ambasciate britanniche nel mondo.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il passaporto britannico rispetta le caratteristiche dei passaporti dell'Unione europea.[1] La copertina è di colore rosso borgogna con lo Stemma reale del Regno Unito al centro. Le parole "UNITED KINGDOM OF GREAT BRITAIN AND NORTHERN IRELAND" sono incise sopra lo stemma mentre al di sotto c'è la parola "PASSPORT". Nel passaporto biometrico (e-passport) compare anche l'apposito simbolo EPassport logo.svg sotto la parola "PASSPORT".
Le parole "EUROPEAN UNION" compaiono nella parte superiore dei passaporti britannici se rilasciati a cittadini britannici che sono considerati "cittadini del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord ai sensi del diritto dell'Unione europea" [2] mentre sono assenti negli altri passaporti britannici.

Requisiti per la foto[modifica | modifica wikitesto]

Durante la richiesta di un passaporto britannico in ufficio, è necessario fornire 2 foto uguali con determinate caratteristiche:

  • le foto devono essere a colori, con dimensioni di 35 mm di larghezza e 45 mm di altezza e risoluzione di 600 dpi; inoltre deve essere stata scattata nell'ultimo mese;
  • nella foto deve essere visibile l'intera testa, il collo e la parte superiore delle spalle;
  • non ci devono essere altre persone o oggetti nella foto;
  • la foto deve essere scattata su uno sfondo chiaro: bianco, crema o grigio chiaro;
  • non sono ammessi occhiali da sole o colorati; sono permessi occhiali da vista, ma non devono essere riflessi nelle lenti e, inoltre, non devono coprire le pupille o la forma degli occhi;
  • l'effetto "occhi rossi" non è accettato;
  • è necessario avere un'espressione neutrale e la bocca chiusa (non sorridere, altrimenti tali foto saranno rifiutate);
  • non bisogna avere un trucco vistoso;
  • nel caso in cui si abbia una frangia lunga, bisogna spazzolarla di lato;
  • gli occhi devono essere aperti e visibili (pupille e iride);
  • assicurarsi che i capelli non coprano gli occhi, le sopracciglia o parti del viso;
  • non è possibile indossare copricapi (sono ammessi copricapi religiosi e medici).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]