Pasquale Perugini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pasquale Perugini
Pasquale Perugini.jpg

Presidente della Regione Calabria
Durata mandato 1975 - 1976
Predecessore Aldo Ferrara
Successore Aldo Ferrara

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature IX
Gruppo
parlamentare
Democratico Cristiano
Collegio Catanzaro
Sito istituzionale

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature X
Collegio Cosenza
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Democrazia Cristiana
Titolo di studio Laurea in Giurisprudenza
Professione Avvocato

Pasquale Perugini (Cosenza, 5 luglio 1926Cosenza, 1º aprile 1996) è stato un avvocato e politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Salvatore Perugini, politico Italiano e presidente del Cosenza Calcio 1914 dal 1955 al 1960, Pasquale è agente di assicurazione, poi dirigente di partito negli anni sessanta (segretario provinciale durante la battaglia per l'ateneo) e presidente della Regione Calabria dal 1975 al 1976.

Parlamentare della Democrazia Cristiana nella IX legislatura (1983 – 1987) ed è stato senatore nella X legislatura (1987-1992).

Il figlio Salvatore Perugini dal 2006 al 2011 ha ricoperto la carica di sindaco di Cosenza.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]