Partito dell'Unità

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito dell'Unità
Unity Party
Leader Varney Sherman
Stato Liberia Liberia
Fondazione 1984
Ideologia Liberalismo,
Neoliberismo
Collocazione centrodestra
Affiliazione internazionale Unione Democratica Internazionale
Seggi Camera
22 / 64
Seggi Senato
11 / 30
Colori verde e bordeaux
Sito web

Il Partito dell'Unità (Unity Party, UP) è un partito politico liberiano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Creato nel 1984 da Edward Kesselly, che è stato anche il suo primo esponente principale. Il partito ha partecipato alle prime elezioni "democratiche" dopo il colpo di Stato del 1980, contro il dittatore Samuel Doe, nell'ottobre del 1985. Da allora è rimasto sulla scena politica liberiana e ora è il partito di governo.

Nelle elezioni del 19 luglio 1997 la candidata alla presidenza, Johnson Sirleaf, ottenne il 9,6% delle preferenze, mentre il partito aveva ottenuto 7 seggi su 64 alla Camera dei Rappresentanti e 3 su 26 al Senato. Secondo gli osservatori internazionali, il voto fu libero e trasparente, ma essi sottolinearono che si era tenuto in un'atmosfera di paura perché molti temevano che l'ex capo e candidato del National Patriotic Party (NPP), Charles Taylor, avrebbe scatenato una nuova guerra civile se sconfitto.

La candidata dello UP, Ellen Johnson Sirleaf ha vinto le elezioni presidenziali del 2005, battendo l'ex calciatore George Weah, membro del Congress for Democratic Change (CDC, Congresso per il Cambiamento Democratico), al ballottaggio con il 59,4% (al primo turno aveva invece ottenuto il 19,8%). Alle contestuali elezioni politiche, il partito ha ottenuto il 12,5% dei voti alla Camera e il 12,9% al Senato, conquistando 8 deputati e 3 senatori.

Con la confluenza del Partito per l'Unificazione della Liberia e del Partito d'Azione Liberiano, avvenuta il 1º aprile 2009, il partito ha aumentato notevolmente la sua rappresentanza parlamentare, arrivando ad avere ora 22 deputati e 11 senatori.

Leader[modifica | modifica wikitesto]

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Camera dei rappresentanti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Voti Seggi
2011 226 291
24 / 73
2005 125 469
9 / 64
1997 59 557
7 / 64

Senato[modifica | modifica wikitesto]

Anno Voti Seggi
2011 164 851
4 / 15
2005 222 705
4 / 30
1997 59 557
3 / 26

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica