Partito Socialista Yemenita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Partito Socialista Yemenita
الحزب الاشتراكي اليمني
Yemeni Socialist Party Flag.svg
SegretarioYasin Said Numan
StatoYemen Yemen
SedeAden
Fondazione1978
IdeologiaAttuale:
Socialismo democratico[1][2]
Socialdemocrazia
Socialismo arabo
Nazionalismo arabo
Progressismo
Precedente (1978-1990):
Comunismo
Marxismo-leninismo
Secessionismo sud-yemenita
Nazionalismo di sinistra
CollocazioneAttuale:
Sinistra/Centro-sinistra
Precedente (1978-1990):
Estrema sinistra
Affiliazione internazionaleInternazionale Socialista
Alleanza Progressista
Sito webwww.aleshteraki.net

Il Partito Socialista Yemenita (in arabo الحزب الاشتراكي اليمني) è un partito politico yemenita. Dal 1978 al 1990 fu l'unico partito legale nella Repubblica Democratica Popolare dello Yemen, seguendo quindi un orientamento Comunista e Marxista-Leninista. Nel 1990, dopo la riunificazione dello Yemen, passò ad un orientamento Socialista democratico.

Segretari generali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Victoria Clark (2010) Yemen: Dancing on the Heads of Snakes, Yale University Press
  2. ^ Political Program of Yemeni Socialist Party Sahafa, 21 July 2010, 18 March 2013 Archiviato il 1º March 2014 Data nell'URL non combaciante: 1º marzo 2014 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN147112440 · ISNI (EN0000 0001 1015 540X · LCCN (ENn81029479 · GND (DE1230419-0 · WorldCat Identities (ENlccn-n81029479