Partito Liberazione Nazionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito Liberazione Nazionale
Bandera de Partido Liberación Nacional.svg
PresidenteLaura Chinchilla Miranda
PortavoceEdgardo Araya
StatoCosta Rica Costa Rica
Fondazione12 ottobre 1951
IdeologiaSocialdemocrazia
Socialismo democratico
CollocazioneCentro-sinistra
Affiliazione internazionaleInternazionale Socialista
Seggi Assemblea legislativa
18 / 57
ColoriVerde, bianco
Sito webSito ufficiale

Il Partito Liberazione Nazionale (Partido Liberación Nacional, PLN) è un partito politico nazionale della Costa Rica, di ispirazione socialdemocratica.

Fondato a La Paz de San Ramón il 12 ottobre 1951, si presentò alle elezioni presidenziali del 1953 candidando José Figueres Ferrer, già presidente della Costa Rica nel periodo 1948-1949. Figueres Ferrer vinse le elezioni e durante il suo mandato vennero fondati l'Istituto Costaricano per l'Elettricità (ICE) e l'Istituto Nazionale per l'edilizia e lo sviluppo urbano (INVU).

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1960 ad oggi il PLN ha avuto otto mandati presidenziali:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN267899002
Politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica