Partito Comunista Maoista di Ceylon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Partito Comunista Maoista di Ceylon
(EN) Ceylon Communist Party (Maoist)
StatoSri Lanka Sri Lanka
Fondazione1964
IdeologiaComunismo
Marxismo-leninismo
Maoismo
Antirevisionismo
Anticapitalismo
CollocazioneEstrema sinistra
Affiliazione internazionaleMovimento Rivoluzionario Internazionalista (RIM)
ColoriRosso

Il Partito comunista maoista di Ceylon o dello Sri Lanka (in inglese Ceylon Communist Party (Maoist)) è un partito politico dello Sri Lanka.

Nato nel 1964 da una scissione del Partito Comunista dello Sri Lanka, si è ispirato fin dall'inizio al maoismo, sotto la guida di Nagalingam Shanmugathasan raggiungendo una discreta popolarità nelle zone rurali del Paese.

Negli anni 80 e 90 ha rifiutato la svolta filocapitalista della Cina e si è alleato con altri partiti maoisti asiatici, a partire dal Partito Comunista Maoista Nepalese.

Controllo di autoritàVIAF (EN132616926 · WorldCat Identities (ENlccn-n87149844