Parlamento dell'India

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Parlamento dell'India, conosciuto anche come Sansad (in sanscrito संसद) è l'organo che detiene il potere legislativo nel sistema politico dell'India. Il parlamento è composto da 790 parlamentari, che rappresentano il corpo elettorale più numeroso al mondo.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

È un parlamento bicamerale composto da una camera del popolo (Lok Sabha) ed il consiglio degli stati (Rajya Sabha). Le due camere hanno la propria sede a Sansad Bhavan, a Nuova Delhi. Il parlamento comprende anche il Presidente dell'India.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità ISNI: (EN0000 0004 0499 5148