Park Royal & Twyford Abbey (metropolitana di Londra)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Underground.svg Park Royal & Twyford Abbey
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore Transport for London
Inaugurazione 1901
Stato Chiusa
Linea Piccadilly line flag box.png
Localizzazione Ealing
Tipologia Stazione in superficie
Mappa di localizzazione: Londra
Park Royal & Twyford Abbey
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°31′53″N 0°17′22″W / 51.531389°N 0.289444°W51.531389; -0.289444

Park Royal & Twyford Abbey è una stazione fantasma della della metropolitana di Londra ubicata sull'odierna Piccadilly line. La fermata, chiusa il 6 luglio 1931,[1] si affacciava su Twyford Abbey Road, leggermente a nord della stazione di Park Royal tuttora aperta.

La stazione di Park Royal & Twyford Abbey venne inaugurata il 23 giugno 1903 dalla Metropolitan District Railway (l'odierna District Line); faceva parte di una nuova diramazione che correva da South Harrow a Rayners Lane, creata allo scopo di collegare la fiera della nascente Royal Agricultural Society a Park Royal. Tuttavia, nonostante la cospicua vicinanza all'area fieristica, lo scalo ebbe sempre un movimento passeggeri minimo e per questa ragione venne chiuso dopo pochi anni. La seconda parte della denominazione, inoltre, deriva dalla vicinanza alla Twyford Abbey.[1]

L'attuale stazione Park Royal, facente parte dei lavori di estensione della Piccadilly Line verso South Harrow, fu costruita più a sud in modo da permettere l'interscambio con la vicina Western Avenue (A40) che fu costruita e inaugurata nel 1920.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Park Royal & Twyford Abbey, Abandoned Stations.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]