Pardon the Interruption

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pardon the Interruption, PTI
Anno 2001, in corso
Genere Sport
Durata 30 minuti
Produttore ESPN & Walt Disney Company
Presentatore Tony Kornheiser, Michael Wilbon, Tony Reali
Rete ESPN, ESPNRADIO, TSN, NASN
Sito web [http://ESPN ESPN]

Pardon the Interruption (abbreviato in PTI) è un programma sportivo che va in onda nei giorni feriali su ESPN, TSN, NASN, XM Satellite Radio e su Sirius Satellite Radio. Il programma è anche disponibile in download via podcast. PTI è presentato da Tony Kornheiser e Michael Wilbon che discutono, e ,frequentemente, litigando delle top stories del mondo dello sport.

Simile nel format del programma della CNN Crossfire, PTI è conosciuto per i suoi toni, spesso, sporchi. Sulla destra dello schermo vi è mostrato il "rundown" che mostra gli argomenti principali della giornata di cui si dovrà discutere ( da notare che questo format del rundown è usato anche nel notiziario sportivo Sportscenter).

Dettagli dell'orario di programmazione[modifica | modifica wikitesto]

Pardon the Interruption viene trasmesso in diretta alle 5.30pm ET su ESPN.

Invece i seguenti canali lo trasmettono a diversi orari:

  • ESPNEWS trasmette lo show alle 6.30pm ET.
  • WXTR, affiliata di ESPN Radio per Washington, DC (dove Kornheiser e Wilbon sono stabiliti), trasmette lo show alle 7.05pm ET e lo ripete alle 5.30am ET della seguente mattina.
  • WMVP, affiliata di ESPN Radio per Chicago (città natale di Wilbon) lo trasmette 7.05pm CT.
  • ESPN Radio madda una edizione unica per tutte le altre stazioni affiliate alle 6.30pm ET.
  • ESPN Radio SportsCenter aggiorna e lo inserice alle 6.40pm ET.
  • The Sports Network trasmette lo show in diretta alle 5.30pm ET.
  • Dal 17 aprile 2006, ESPN ha anche offerto un free-audio via podcast.

I segmenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Introduction/Headlines
  • Five Good Minutes
  • Vari (possono variare a secondo della puntata).
  • Happy Happy Time
  • SportsCenter

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]