Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Parco nazionale di Kushiro-shitsugen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Parco nazionale di Kushiro-shitsugen
Kushiro-shitsugen Kokuritsu Kōen
Kushiro Marsh.jpg
Tipo di areaParco nazionale
Codice WDPA13984
Class. internaz.Categoria IUCN II: parco nazionale
StatoGiappone Giappone
RegioniHokkaidō
ProvinceHokkaidō, sottoprefettura di Kushiro
Superficie a terra268,61 km²
Provvedimenti istitutivi31 luglio 1987
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Giappone
Parco nazionale di Kushiro-shitsugen
Parco nazionale di Kushiro-shitsugen

Coordinate: 43°06′28.8″N 144°24′03.6″E / 43.108°N 144.401°E43.108; 144.401

Il parco nazionale di Kushiro-shitsugen (釧路湿原国立公園 Kushiro-shitsugen Kokuritsu Kōen[1]?) è un parco nazionale localizzato nella parte est dell'isola di Hokkaidō, in Giappone. Fu designato come parco nazionale il 31 luglio 1987.[2] Il parco è noto per i suoi ecosistemi delle zone umide.[3][4] Infatti, il nome Kushiro-shitsugen significa letteralmente "zone umide di Kushiro" o "palude di Kushiro".[5]

Il parco copre un'area di 268,61 km2 sulla pianura di Kushiro (Kushiro-heiya) e contiene le più vaste distese di canneti del Giappone.[4] Il fiume Kushiro (154 km), che trae origine nel lago Kussharo, si snoda attraverso gran parte del parco. Durante la Convenzione di Ramsar del 1980, alla quale partecipò il Giappone, il parco fu registrato dapprima come una torbiera con torbe affioranti. Nel 1967, le stesse zone umide (shitsugen) erano state designate come monumento naturale nazionale.[3] Per quella ragione l'accesso è strettamente limitato e il paesaggio, assai caratteristico di Hokkaidō, si è preservato.[6]

Flora e fauna[modifica | modifica wikitesto]

Canne, falaschi, zone umide con sfagni, boschetti di ontani neri, fiumi che si curvano liberamente avanti e indietro, gruppi di laghi e di acquitrini, e altri ecosistemi umidi compongono un ambiente variato. Il Kushiro-shitsugen ospita oltre 600 species di piante.[3] Il parco è un rifugio prezioso per specie selvatiche come la gru della Manciuria (Grus japonensis), il salmone del Danubio (Hucho perryi), la salamandra siberiana (Salamandrella keyserlingii) e la libellula giapponese (Leucorrhinia intermedia ijimai).

Città, cittadine e villaggi collegati[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) Saishin-Nihon-chizu 1990 - Atlas of Japan, Tokyo, Imidas Shueisha, 1990.
  2. ^ (JA) Teikoku's Complete Atlas of Japan, Tokyo, Teikoku-Shoin, ISBN 978-4-8071-0004-0.
  3. ^ a b c (EN) Kushiro Shitsugen National Park, in Encyclopedia of Japan, Tokyo, Shogakukan, 2012, OCLC 56431036. URL consultato il 14 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 25 agosto 2007).
  4. ^ a b (JA) 釧路湿原国立公園 [Kushiro Shitsugen National Park], in Dijitaru daijisen, Tokyo, Shogakukan, 2012, OCLC 56431036. URL consultato il 18 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 25 agosto 2007).
  5. ^ (ENJA) Koh Masuda (a cura di), Kenkyusha's New Japanese-English Dictionary, Kenkyusha, 1990, ISBN 978-4-7674-2015-8.
  6. ^ (EN) Kushirogawa, in Encyclopedia of Japan, Tokyo, Shogakukan, 2012, OCLC 56431036. URL consultato il 20 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 25 agosto 2007).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN257033462