Parco nazionale di Kafta Sheraro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parco nazionale di Kafta Sheraro
Kafta Sheraro National Park
Tipo di areaParco Nazionale
Codice WDPA365024
Class. internaz.IUCN Categoria II
StatoEtiopia Etiopia
RegioneTigrè
Superficie a terra5000 km²
Provvedimenti istitutivi1999
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Etiopia
Parco nazionale di Kafta Sheraro
Parco nazionale di Kafta Sheraro

Coordinate: 13°35′N 38°00′E / 13.583333°N 38°E13.583333; 38

Il parco nazionale di Kafta Sheraro è un'area protetta dell'Etiopia, presso il confine con l'Eritrea, tra Shiraro ad ovest, Wolkait a sud e Humera ad est. È situato nella regione del Tigrè, copre una superficie di 5000 km² ed è stato istituito nel 1999[1].

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel parco nazionale l'altitudine oscilla tra i 1800 metri dell'altopiano di Kafta e i 500 metri della valle del Tacazzè. Nonostante il Tacazzè sia il fiume principale della zona, la regione è irrorata anche da una serie di altri fiumi provenienti dai monti Semien e dall'altopiano di Wolkait. La pioggia cade soprattutto nei mesi di maggio e settembre[1].

Flora e fauna[modifica | modifica wikitesto]

I tipi di vegetazione prevalenti nel parco sono la savana di Acacia-Commiphora e la foresta montana sempreverde secca.

Il parco nazionale svolge un ruolo particolarmente importante per la conservazione dell'elefante africano in Etiopia, ospitando una popolazione di circa 100-150 esemplari che si spostano stagionalmente tra Etiopia ed Eritrea. Il parco costituisce anche un importante sito di svernamento per la damigella di Numidia. Nel suo settore nord-occidentale se ne possono trovare fino a 20.000 esemplari[1].

Altre specie degne di nota sono lo struzzo, l'oritteropo, la gazzella dalla fronte rossa, il kudù maggiore e l'antilope roana, nonché il caracal, il leopardo e il leone. Nel parco sono state individuate 42 specie di mammiferi, 167 specie di uccelli e 9 specie di rettili[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Kafta Sheraro National Park on Myseru Tour and Travel Agency
Africa Orientale Portale Africa Orientale: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa Orientale