Parco nazionale di Jasmund

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Parco nazionale di Jasmund
Nationalpark Jasmund
Nationalpark Jasmund 001.jpg
Scogliera del parco nazionale
Tipo di areaParco nazionale
Codice WDPA32667
Class. internaz.Categoria IUCN II: parco nazionale
StatoGermania Germania
LandMeclemburgo-Pomerania Anteriore
CircondarioCircondario della Pomerania Anteriore-Rügen
Superficie a terra31 km²
Superficie a terra2.219 ha
Superficie a mare635 ha
Provvedimenti istitutivi12 settembre 1990
GestoreNationalparkamt Vorpommern
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Germania
Parco nazionale di Jasmund
Parco nazionale di Jasmund
Sito istituzionale

Coordinate: 54°33′29.88″N 13°39′00″E / 54.5583°N 13.65°E54.5583; 13.65

UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Foreste primordiali dei faggi dei Carpazi e antiche foreste dei faggi di Germania
(EN) Primeval Beech Forests of the Carpathians and the Ancient Beech Forests of Germany
Kreideküste Rügen.JPG
TipoNaturali
Criterio(ix)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal2007
Scheda UNESCO(EN) Scheda
(FR) Scheda

Il parco nazionale di Jasmund (in tedesco: Nationalpark Jasmund) è un parco nazionale situato nella penisola di Jasmund, nella parte nord-orientale dell'isola di Rügen, tra le città di Lohme e Sassnitz, nel Meclemburgo-Pomerania Anteriore, in Germania. È famoso per le più ampie falesie di gesso della Germania, tra cui una chiamata Königsstuhl (lett. "trono del Re"). Queste scogliere sono alte fino a 161 metri sopra il livello del mar Baltico. Le foreste di faggio sopra alle scogliere sono anch'esse parte del parco nazionale.

Sviluppato per soli 31 km², è il più piccolo dei parchi nazionali della Germania. Fu istituito nel 1990 dall'ultimo governo della Repubblica Democratica Tedesca, prima della riunificazione tedesca.

Il 25 giugno 2011 l'UNESCO ha inserito la foresta dei faggi del Parco nazionale di Jasmund all'interno del sito patrimonio mondiale dell'umanità delle "Foreste primordiali dei faggi dei Carpazi e antiche foreste dei faggi di Germania"[1].

Scogliere di gesso[modifica | modifica wikitesto]

Caspar David Friedrich, Le bianche scogliere di Rügen (olio su tela, 1818)

Le scogliere di gesso subiscono una costante erosione. Ad ogni tempesta, infatti, cadono parti delle scogliera, incluse rocce e fossili di spugne, ostriche e ricci di mare.

La parte più maestosa è la scogliera alta 118 metri chiamata Königsstuhl (trad. "trono del Re"), mentre uno dei più scenici e meglio conosciuti affioramenti rocciosi, il Wissower Klinken, collassò nel mar Baltico il 24 febbraio 2005 in una frana causata dalle condizioni meteorologiche.

Le scogliere di gesso sono state immortalate in molti quadri di famosi artisti, tra cui il celebre "Le bianche scogliere di Rügen" del pittore romantico tedesco Caspar David Friedrich.

Flora e fauna[modifica | modifica wikitesto]

A causa delle speciali caratteristiche geologiche, il parco nazionale di Jasmund National Park è rifugio di molte piante ed animali rari.

Ci sono molti stagni paludosi nella foresta dietro le scogliere. Nei boschi dello Stubnitz ci sono numerosi avvallamenti pieni d'acqua e valli non drenate, la maggior parte dei quali è stata formata durante l'era glaciale. In questa area si possono osservare molte piani, quali ontano nero, melo selvatico, sorbo ciavardello, tasso e varietà di orchidee, come ad esempio Cypripedium calceolus.

Gli ornitologi possono osservare una grande varietà di uccelli, tra cui l'aquila di mare, martin pescatore, balestruccio e falco pellegrino[2].

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Centro visitatori a Königsstuhl

Dalla sua creazione, il Parco nazionale di Jasmund ha attirato centinaia di migliaia di visitatori ogni anno. Uno dei principali compiti dell'autorità di gestione del Parco Nazionale è, quindi, di gestire questo flusso di visitatori, in modo da garantire che i diversi habitat del parco rimangano in gran parte indisturbati, permettendo la visita dei turisti nella natura della regione . Nel marzo del 2004 è stato aperto il centro visitatori di Königsstuhl.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Parco Nazionale Jasmund, su parks.it. URL consultato il 24 novembre 2015.
  2. ^ Parco nazionale di Jasmund - Scogliere mozzafiato, su Ente per il turismo nazionale della Germania. URL consultato il 24 novembre 2015 (archiviato dall'url originale il 25 novembre 2015).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN245865904 · GND (DE7520881-7 · WorldCat Identities (EN245865904
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania